Matteo Ingrosso
Matteo Ingrosso
Volley

Colpaccio Indeco Molfetta: firma il campione azzurro Matteo Ingrosso

Tante vittorie in campo internazionale nella sua carriera di beach volley

Importante movimento di mercato per l'Indeco Molfetta, impegnata nel campionato di serie B in posizioni di classifica di rilievo nonostante la grande competitività del girone appulo – campano.

I biancorossi, con un autentico blitz di mercato, portano al PalaPoli il campione azzurro di beach volley Matteo Ingrosso. Nato a Fortaleza, in Brasile, ma salentino di residenza, il trentacinquenne Ingrosso si forma pallavolisticamente nelle giovanili del Trentino Volley, prima di lasciare l'attività indoor per dedicarsi al suo grande amore, il beach volley. Nelle ultime stagioni ritorna stabilmente a girare i parquet d'Italia: Lamezia, in A2, La Spezia e Foligno, in serie B, sono le ultime squadre in cui ha militato il forte salentino.

Incredibile la sua carriera nel beach volley: due scudetti italiani beach volley, il primo in coppia con il gemello Paolo e l'altro con Alex Ranghieri, 7 medaglie d'oro ai campionati italiani assoluti di beach, 3 argenti e 1 bronzo. Notevole il medagliere internazionale: oro alle tappe Cev di beach volley di Jumala (Lettonia) e Biel (Svizzera) nel 2015, argento al FIVB World Tour in Messico nel 2014 e ai campionati europei under 23 in Portogallo nel 2008, bronzo al mondiale Under19 nel 2006, ai mondiali under21 del 2008 e ai Giochi del Mediterraneo di Pescara 2009. È stato anche tesserato per l'Al-Rayyan, squadra qatariota.

"Sono contentissimo di poter tornare in campo – il commento di Matteo Ingrosso – Ho avuto diverse offerte in questo periodo e la mia scelta è andata nei confronti di una società seria con un passato storico e perché è un'eccellenza del nostro sport. Abbiamo obiettivi importanti e spero di dare il mio contributo. Darò il massimo per questa squadra, come è mia consuetudine fare".

Ingrosso, classe 1988, sarà uno degli schiacciatori a disposizione di mister Difino per il prosieguo del campionato.

"Ingrosso è un'atleta di primissimo livello nel panorama pallavolistico italiano. È motivo di grande orgoglio accogliere la sua professionalità nel nostro spogliatoio – le parole del direttore sportivo Angelo Ciocia – Porta in dote un bagaglio tecnico importante e una dose di esperienza necessaria per affrontare un campionato impegnativo come il girone H".
Ha già esordito ad Afragola nel penultimo match di andata e, nel prossimo turno di campionato, vivrà la sua prima gara casalinga.
  • indeco molfetta
Altri contenuti a tema
Serie B, l'Indeco Molfetta batte 3-0 il Leverano Serie B, l'Indeco Molfetta batte 3-0 il Leverano Prossimo impegno in casa del Modugno
Voglia di riscatto per l'Indeco Molfetta: oggi sfida contro il Leverano Voglia di riscatto per l'Indeco Molfetta: oggi sfida contro il Leverano Il match si terrà al PalaPoli alle 18:30
Serie B, l'Indeco Molfetta sfida il Grottaglie capolista Serie B, l'Indeco Molfetta sfida il Grottaglie capolista Biancorossi reduci dalla vittoria contro Gioia del Colle
Serie B, l'Indeco Molfetta vince il derby a Gioia del Colle: ora è terza Serie B, l'Indeco Molfetta vince il derby a Gioia del Colle: ora è terza Biancorossi sempre nei piani alti della classifica del girone H
Serie B, l'Indeco Molfetta gioca oggi il derby contro Gioia Serie B, l'Indeco Molfetta gioca oggi il derby contro Gioia Sfida in programma al PalaPoli alle 20:30
Serie B, l'Indeco Molfetta cede il passo contro il Taviano Serie B, l'Indeco Molfetta cede il passo contro il Taviano Vittoria 3-1 per i salentini in casa
Serie B, l'Indeco Molfetta sfida il Taviano vicecapolista Serie B, l'Indeco Molfetta sfida il Taviano vicecapolista Biancorossi ancora imbattuti nel 2024
Serie B, l'Indeco Molfetta soffre ma batte la Materdomini Castellana Serie B, l'Indeco Molfetta soffre ma batte la Materdomini Castellana Importante successo al tie break per i ragazzi di coach Difino
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.