bartoli
bartoli
Calcio

Bartoli-Libertas è divorzio

Il capitano della Libertas Molfetta, dopo il litigio con Lanza, lascia

Renato Bartoli si sfoga e toglie il disturbo Lo avevamo annunciato ieri, attraverso le pagine web del nostro giornale, ora è arrivata la conferma dell'addio di Renato Bartoli.

Parole di addio quelle del difensore centrale Bartoli rivolte al presidente tuttofare e alla sua gestione tecnica.

«Ho deciso di prendere questa posizione – ha dichiarato Bartoli al sito web Colpo di Tacco - per il bene dello stesso presidente e della città di Molfetta, ma soprattutto per il calcio. Tutto quello che sta accadendo è un'offesa per questo sport: quanto avviene in nazionale è lo specchio di tutto ciò che succede in questo mondo nel quale, ormai da troppo tempo, gravitano calciatori che pagano per giocare, tecnici che portano gli sponsor per allenare e presidenti che assumono allenatori che facciano i pupazzi, come marionette guidate a loro piacimento, o addirittura venendo personalmente in campo a guidare gli allenamenti con "esercizi" mai visti. Allenatori e giocatori non dovrebbero accettare tutto questo, sarebbe meglio rinunciare agli stipendi, per il bene del calcio e in questo caso, di Molfetta. Sono molto legato alla famiglia Lanza, ma così facendo continuerà a spendere soldi in modo inutile ed io non sono abituato a "rubare" lo stipendio. La mia idea di fare calcio - ha continuato - prevede il fatto di guadagnare lo stipendio, regalando soddisfazioni a chi a fine mese elargisce i compensi pattuiti. Questa mia presa di posizione è stata erroneamente interpretata come volontà di comandare, ma non è così: il mio desiderio sarebbe stato quello di vincere in biancorosso, guidato da un allenatore capace, non da un pupazzo. Auguro al Molfetta ogni bene».
  • Libertas
  • renato bartoli
Altri contenuti a tema
Tre medaglie per la società Libertas Molfetta Tre medaglie per la società Libertas Molfetta Buona prova al Gran Premio Giovanissimi (under 15) di Lotta Libera
Eccellenza: la Libertas Molfetta affonda. Bye Bye playoff Eccellenza: la Libertas Molfetta affonda. Bye Bye playoff La squadra di Lanza sconfitta 3-2. Vince l'Hellas Taranto
La Libertas si risolleva. Sallustio e poco altro La Libertas si risolleva. Sallustio e poco altro Decide il gol di Sallustio: la classifica fa sperare, ma la crisi non è alle spalle
Allarme Libertas: tre punti per evitare la disfatta Allarme Libertas: tre punti per evitare la disfatta Al Poli la Libertas Molfetta (ore 16) attende il Novoli di Schipa
Eccellenza, Libertas: vietato fallire contro Ostuni 1945. Eccellenza, Libertas: vietato fallire contro Ostuni 1945. Al Paolo Poli, (ore 15.00) arriva la squadra di Carbonella
Libertas Molfetta: altro passo importante verso i play off Libertas Molfetta: altro passo importante verso i play off Ferri e Cesareo in due minuti stendono l'Ascoli Satriano. Finisce 2-0
Eccellenza: big match tra Nardò e Libertas Molfetta Eccellenza: big match tra Nardò e Libertas Molfetta La squadra di Nicola Ragno ospita la Libertas di Lanza
Libertas: contro l'Altamura per allungare in classifica Libertas: contro l'Altamura per allungare in classifica Al Paolo Poli sfida play off tra la squadra di Lanza e quella di Di Maio
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.