L'Azzurro Molfetta
L'Azzurro Molfetta
Tennis

Tennistavolo, week-end pieno di soddisfazioni L'Azzurro Molfetta

Numerose vittorie nei tornei disputati a Grottaglie

Nelle giornate di sabato 25 gennaio e domenica 26 gennaio sono andati in scena due tornei nazionali di 5^ e 6^ categoria in quel di Grottaglie (TA). Nella prima giornata sono scesi in campo Luigi Monaco e Giandomenico Facchini, sia nella gara di doppio che di singolo. Per quanto riguarda la prima gara, la coppia molfettese ha raggiunto un brillante terzo posto imponendosi 3-1 negli ottavi di finale, 3-0 nei quarti (ai danni della coppia salentina Nocco/De Filippi) ma cedendo ai padroni di casa Vipera/Corrente per 3-1 dopo un intenso match.

Nel singolare è ancora l'atleta Luigi Monaco a raggiungere un prezioso podio nazionale, chiudendo primo nella fase a gironi e disputando un tabellone molto duro sin dalla prima gara. L'Azzurrino, infatti, al primo turno ha eliminato la testa di serie n.2 del torneo, il campano Gennaro Santis per 3-2 (dopo essere partito in sordina 0-2), agli ottavi ha allungato il suo percorso vincendo 3-1 su Alessandro Simone ed ai quarti si è imposto nettamente, per 3-0 ai danni di Gaetano Guerra. Cede soltanto in semifinale per 3-0 contro Matteo Acito (poi vincitore del torneo), alla fine di un incontro quasi sempre a senso unico, tranne che nel primo set.
Convincente anche la prestazione dell'atleta Giandomenico Facchini che, si piazza secondo nel suo girone, con due vittorie per 3-2 nelle partite decisive, e supera il primo turno delle eliminatorie con un sofferto 3-1. Chiude il suo percorso poi nei quarti di finale a causa della sconfitta per 3-1 con il salentino Simone Vincenzo al termine di una partita a tratti spettacolare.

Nella giornata di domenica invece prestazione eccellente dell'azzurrino Antonio Monaco che, a soli 10 anni, (e soprattutto partendo dalla 31esima posizione) raggiunge un importantissimo terzo posto dimostrandosi decisamente all'altezza dei "più grandi". Si classifica come secondo nel suo girone cedendo soltanto nel derby all'altro atleta azzurro Antonio Campi (che sarà poi eliminato nel primo turno del tabellone, per 3-2, dopo una partita combattuta). Inizia la sua scalata nel tabellone prima con l'importante vittoria su Alfredo Clemente per 3-0 e poi con altri due convincenti match, disputati con estrema concentrazione e solidità, e vinti entrambi per 3-1 contro due fastidiosi difensori (Cannone e Belmonte). Esce sconfitto soltanto in semifinale per il 3-0 subito dall'ostico difensore puntinaro Federico Mancini dell'Olimpia Martina.

Continua, così al meglio il 2020 in casa L'Azzurro Molfetta, che vede i suoi atleti tra le prime file nelle competizioni Nazionali, il che sicuramente frutto di serio e rigoroso allenamento e precise direttive tecniche. Dopo questa soddisfacente parentesi, gli atleti sono pronti a scendere ancora una volta in campo per le prossime decisive giornate di campionato.
  • l'azzurro molfetta
Altri contenuti a tema
Tennistavolo, inizia con una medaglia d'argento il 2020 per L'Azzurro Molfetta Tennistavolo, inizia con una medaglia d'argento il 2020 per L'Azzurro Molfetta Secondo posto per Luigi Monaco a Ugento
Tennistavolo L'Azzurro Molfetta presenta la nuova stagione Tennistavolo L'Azzurro Molfetta presenta la nuova stagione Concluso anche il progetto approvato dalla Regione Puglia
Nel week end Concentramento Nazionale - serie B femminile a Molfetta Nel week end Concentramento Nazionale - serie B femminile a Molfetta Ingresso gratuito nel palasport di via Giovinazzo
Tennistavolo l’Azzurro Molfetta: al via il girone ritorno Tennistavolo l’Azzurro Molfetta: al via il girone ritorno Ingresso gratuito al Palasport di Via Giovinazzo
Tennistavolo l’Azzurro Molfetta, oggi, sabato 13 dicembre gare in casa Tennistavolo l’Azzurro Molfetta, oggi, sabato 13 dicembre gare in casa Appuntamento alle 16 al palasport di Via Giovinazzo
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.