ministero
ministero
Enti locali

Zone Franche urbane: al via la presentazione delle domande

Lo ha comunicato l’assessorato regionale allo sviluppo economico

A partire da giovedì, 24 aprile prossimo e fino al prossimo 12 giugno, sul sito del Ministero dello Sviluppo Economico www.mise.gov.it , dalla sezione "Zfu convergenza" i soggetti interessati potranno presentare le domande per via telematica, con autenticazione di Posta elettronica certificata fino.
Lo ha comunicato l'assessorato allo Sviluppo Economico della Regione Puglia. A disposizione delle imprese di Andria, Barletta, Foggia, Lecce, Lucera, Manduria, Manfredonia, San Severo, Santeramo in Colle, Taranto e Molfetta, ci sono fondi che consentiranno (complessivamente per i comuni pugliesi sono a disposizione 58,8 milioni di euro) di ottenere un risparmio delle imposte (imposte sui redditi, imposta regionale sulle attività produttive, imposta municipale propria, esonero dal versamento dei contributi sulle retribuzioni da lavoro indipendente).
Le somme sono a valere sugli Apq (Accordi di programma quadro) "Sviluppo locale" del Fondo di Sviluppo e Coesione 2007-2013. Beneficiari sono le micro e piccole imprese già costituite e gli studi professionali.
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.