Miragica in fiamme
Miragica in fiamme
Cronaca

Miragica in fiamme, a fuoco il parco divertimenti. Fumo su tutto Ponente

Brucia la struttura in abbandono nella zona industriale di Molfetta. Sul posto i Vigili del Fuoco, disagi sulla strada statale 16 bis

Un vasto incendio sta distruggendo Miragica, il parco divertimenti nella zona industriale di Molfetta. Le fiamme stanno avvolgendo la struttura, con una colonna di fumo nero che avvolge l'intera "Terra dei giganti", che si sta diffondendo nell'intera zona di Ponente e che è ben visibile anche da alcuni chilometri di distanza.

Disagi alla circolazione: la densità del fumo, infatti, sta rendendo difficoltosa la circolazione in sicurezza sulla strada statale 16 bis e nell'area a ridosso del parco divertimenti. Secondo le prime indiscrezioni ad andare a fuoco sarebbero state alcune sterpaglie, mentre le fiamme hanno finito per propagarsi nel perimetro in abbandono, dentro cui sono ammassate le attrazioni che erano ferme da quando l'area chiuse: resta da capire, tuttavia, se la matrice sia accidentale o dolosa.
8 fotoMiragica in fiamme
IMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WAIMG WA


La situazione - sul posto stanno operando quattro squadre dei Vigili del Fuoco con numerose autobotti ed un elicottero - sarebbe sotto controllo; di conseguenza sarebbe scongiurata, ad ora, la chiusura totale o parziale delle zone commerciali e industriali operative, nei pressi dell'area. Dal Comune, inoltre, fanno sapere che il sindaco Tommaso Minervini sta seguendo da vicino l'evolversi della situazione e che da parte dell'Ente c'è tutta la volontà di far chiarezza sul fatto di cronaca.

Dopo il fallimento dell'omonima società proprietaria del parco da parte del Tribunale di Brescia, la struttura era finita all'asta: per tre volte il Tribunale lombardo aveva provato a trovare acquirenti, ma altrettante volte le sedute erano andate deserte. Nessuna cordata si era presentata: il valore è sceso a 3,5 milioni di euro.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Il Gip del Tribunale di Bari ha disposto la perizia sul pontone che era agganciato al mezzo
1 Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale L'assessore de Candia: «Ci sono persone che non hanno a cuore Molfetta»
Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco L'episodio in direzione Foggia, tra gli svincoli Molfetta Sud e Centro
È morto il dottor Alberto Maggialetti È morto il dottor Alberto Maggialetti Luminare della ricerca, si è spento oggi. Era nato nel 1948
Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Il calendario per la parte finale di luglio e per il mese di agosto
Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Operazione della Guardia Costiera: elevata una sanzione di 2mila euro per il comandante e l'armatore
Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Rallentamenti su tutta la tratta. L'incidente è avvenuto alla stazione di Trani
Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Almeno due vetture coinvolte. Sul posto la Polizia locale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.