Vandalismo
Vandalismo
Cronaca

Vandalismo, numerosi danni in Piazza Vittorio Emanuele

Danneggiata anche la statua nel centro della piazza

«Non possiamo più tollerare quanto in questi giorni e nelle ultime settimane sta accadendo nel nostro quartiere, in pieno centro, a due passi dal Comando della Polizia Locale». Affermazioni dure, decise e per nulla rassegnate giungono direttamente da alcuni cittadini, tutti abitanti nella zona intorno a Piazza Vittorio Emanuele, cuore della città di Molfetta. A pochi passi da dove lunedì scorso si è sfiorata la tragedia a causa di un tentato omicidio (il marito visibilmente ubriaco a tentato di colpire a morte la moglie), la situazione è divenuta insostenibile. Da quanto raccontato dai residenti e soprattutto da quanto visibile proprio in Piazza Vittorio Emanuele, il degrado è palpabile.

La villetta presente al centro della piazza è da tempo priva dei cancelli, un elemento che favorisce l'ingresso di vandali ad ogni ora del giorno. Violata anche la statua di Vittorio Emanuele II, simbolo non soltanto del quartiere ma dell'intera città. Soprattutto durante le ore serali, vandali di ogni genere, prevalentemente adolescenti e minorenni, colonizzano la villetta insultando passanti e residenti. La statua ad oggi risulta danneggiata nella sua base dove sono comparse anche diverse scritte; l'interno della villetta è diventata una discarica a cielo aperto e secondo quanto affermato da alcuni residenti, in alcune ore della giornata, non mancherebbero episodi di spaccio di sostanze stupefacenti. A preoccupare seriamente i cittadini sarebbero in realtà veri e propri episodi di vandalismo subiti dalle autovetture parcheggiate intorno alla villetta in questione e a Piazza Vittorio Emanuele. Negli ultimi giorni sono stati mandati in frantumi i parabrezza di alcune auto, insieme a gomme tagliate e targhe distrutte. Danni di alcune centinaia di euro che, oltre a creare disagi, hanno legittimamente mandato su tutte le furie cittadini e residenti.

«La situazione non è più tollerabile – hanno affermato alcuni di loro – questa tipologia di bullismo va affrontata subito e con serietà. Trovare la propria auto danneggiata è qualcosa di inconcepibile, senza parlare dei disagi che un vetro rotto e gomme tagliate possono arrecare a chi lavora con sacrificio. In zona, inoltre, sono non pochi gli anziani che ci vivono e, rientrare a casa nelle ore serali, può divenire problematico a causa dei soliti noti». La situazione, critica, è oggetto di indagine da parte delle forze dell'ordine alle quali i residenti hanno mostrato tutto il proprio disappunto, denunciando formalmente gli episodi. L'impianto di videosorveglianza del Comune e di alcune attività commerciali della zona potrebbero ben presto dare un nome e un cognome agli autori di tali atti vandalici.
9 fotoAtti di vandalismo in Piazza Vittorio Emanuele
d b b d eed a fc JPGab a cc c b a e f e JPGb c c bab a ba e f b JPGcd cf c ea b f JPGff a e d c bc JPGaec c aa bf d ec ce JPGbda a a b be f a ba e JPGcf a a b c fbaac JPGfd eb ac b d fae ce JPG
  • Vandalismo
Altri contenuti a tema
80 Vandali in azione in Villa Comunale: sdradicata una giostrina Vandali in azione in Villa Comunale: sdradicata una giostrina Messa subito in sicurezza l'area. Al lavoro per individuare i colpevoli
27 Anfieteatro di Ponente: vandali in azione - LE FOTO Anfieteatro di Ponente: vandali in azione - LE FOTO L'ultima manutenzione alla struttura due settimane fa. Adesso di nuovo distruzione
Atto vandalico a Piazza Cappuccini: rifiuti sparsi e abbandonati Atto vandalico a Piazza Cappuccini: rifiuti sparsi e abbandonati Stessa cosa su Corso Margherita di Savoia e Via Roma
Chiusura anticipata Christmas Village, le reazioni dei cittadini Chiusura anticipata Christmas Village, le reazioni dei cittadini Sgomento e rabbia, ma c'è anche chi pensa sia colpa della scarsa affluenza
Affidati i lavori per il ripristino del sistema di irrigazione nella Villa Comunale Affidati i lavori per il ripristino del sistema di irrigazione nella Villa Comunale Rotte o mancanti 50 pop up con testine fu l'esito del sopralluogo effettuato dai tecnici
Vince l'Italia. Perde l'inciviltà dei molfettesi Vince l'Italia. Perde l'inciviltà dei molfettesi Bottiglie e vetri rotti sulla scalinata del Calvario. Corso Umberto scambiato per un WC
Piazza San Michele alla deriva: alberi sradicati, materassi bruciati e muri imbrattati Piazza San Michele alla deriva: alberi sradicati, materassi bruciati e muri imbrattati Lo denuncia il Comitato di quartiere "Piazza Paradiso".
A Molfetta anche il terreno va a ruba A Molfetta anche il terreno va a ruba "Nuovo" volantino di protesta in via Mario Pagano
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.