gavetone
gavetone
Cronaca

Tutti a Torre Gavetone nonostante i divieti

In tanti continuano a scegliere la spiaggia dove è vietata la balneazione

L'inquinamento e il divieto di balneazione nelle acque di Torre Gavetone non hanno scoraggiato i bagnanti. La spiaggia continua ad essere presa d'assalto da decine di persone, nonostante il permanere del divieto di balneazione. Le cause? Imprudenza o forse solo ignoranza.

La presenza di ordigni bellici a Torre Gavetone non rappresenta una novità. E' nota a tutti da sempre. E, se fino all'anno scorso il divieto di balneazione, proprio in quelle acque era stato ribadito solo, con apposita ordinanza, dal Comune di Giovinazzo, oltre che dalla capitaneria di porto, da quest'anno l'ordinanza è stata partorita anche dal Comune di Molfetta.

L'ordinanza del sindaco di Molfetta Paola Natalicchio, (che richiama anche l'ordinanza n.3/11 con cui la Capitaneria di Porto di Molfetta consentiva a Torre Gavetone la sola navigazione delle unità, l'ormeggio e l'ancoraggio nella rada) ha precluso la pesca, le immersioni subacquee e ogni altra attività proprio a Torre Gavetone. Sulla questione era intervenuto, sempre nei mesi scorsi (maggio), il Comitato Bonifica Molfetta, evidenziando un clima di insicurezza e denunciando la mancanza di notizie ufficiali sull'andamento della bonifica con conseguente assenza di notizie certe sulla balneabilità e sicurezza.
L'ordinanza del sindaco, che prevede anche sanzioni pecuniarie per i contravventori, a quanto pare non ha portato ai risultati sperati, visto che numerosi bagnanti continuano a usufruire della spiaggia.
gavetone1gavetone2gavetone3
  • Spiagge
  • torre gavetone
  • divieto di balneazione
Altri contenuti a tema
La bonifica di Torre Gavetone sarà realtà: via le bombe già entro l'estate 2020? La bonifica di Torre Gavetone sarà realtà: via le bombe già entro l'estate 2020? Interventi sia in mare che lungo la costa. Approvato già lo studio di fattibilità
Fatti brillare gli ordigni bellici rinvenuti a Torre Gavetone e Prima Cala Fatti brillare gli ordigni bellici rinvenuti a Torre Gavetone e Prima Cala L'operazione al largo di Molfetta. Ad occuparsene il Gruppo SDAI di Taranto
Ordigno a 1 metro dalla costa, messa in sicurezza la spiaggia di Torre Gavetone Ordigno a 1 metro dalla costa, messa in sicurezza la spiaggia di Torre Gavetone Ieri operazione identica alla Prima Cala
Di nuovo interdetta Torre Gavetone: altro ordigno a 1 metro dalla costa Di nuovo interdetta Torre Gavetone: altro ordigno a 1 metro dalla costa Ritrovamento quest'oggi. Un altro pure la scorsa settimana
Torre Gavetone torna accessibile ma resta lo stop ai bagni Torre Gavetone torna accessibile ma resta lo stop ai bagni La comunicazione della Capitaneria attraverso una ordinanza
Torre Gavetone off limits per il rinvenimento di una bomba Torre Gavetone off limits per il rinvenimento di una bomba In corso le operazioni di ricognizione. Stringenti misure di sicurezza della Capitaneria
Minervini: «Spiaggia Torre Gavetone forse balneabile dall'estate 2020» Minervini: «Spiaggia Torre Gavetone forse balneabile dall'estate 2020» Annuncio del Sindaco. Condizione: termine delle operazioni di bonifica
Pronti i lavori per migliorare l'accesso alle spiagge di Molfetta Pronti i lavori per migliorare l'accesso alle spiagge di Molfetta Verranno realizzate pedane anche per i disabili
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.