Il furto di un'auto al quartiere Madonna della Rosa
Il furto di un'auto al quartiere Madonna della Rosa
Cronaca

«Troppi furti d'auto, quest'onda delinquenziale non si ferma dinanzi a nulla»

I residenti del quartiere Madonna della Rosa rivolgono un appello al sindaco Tommaso Minervini

Ancora ​troppi furti di auto nel quartiere Madonna della Rosa. I residenti, dopo essersi riuniti in un vero Comitato di Quartiere, hanno attivato un gruppo di vicinato che comunica in tempo reale su WhatsApp per segnalare persone o auto sospette alle forze dell'ordine, e difendere così il loro rione dai ladri.

Ma evidentemente ciò non è bastato. «Questa comunicazione - si legge sulla propria pagina Facebook - è dovuta per denunciare l'emergenza delinquenziale nel quartiere. Il Comitato di Quartiere, se pur rispettoso e collaborativo come sempre nei confronti della pubblica amministrazione, non può che prendere atto del diniego di questa verso i residenti del quartiere», continua la nota del Comitato di Quartiere rappresentato da Damiano Favuzzi.

Il rione, il più grande quartiere di espansione della città, conta circa 3.000 residenti. Si è sviluppato a ridosso dell'ospedale monsignor Tonino Bello ed è molto vicino alle principali vie di comunicazione, la strada provinciale 112 per Terlizzi, gli svincoli per la strada statale 16 bis, il casello dell'autostrada A14, ma anche la strada provinciale 55 per Bitonto. Un posto ideale per i delinquenti.

I residenti, esasperati, si sono organizzati già da tempo. Si sono uniti in gruppo e controllano il territorio. «Molti furti - spiegano - sono stati sventati grazie alla collaborazione tra residenti e le poche forze dell'ordine in campo cui un grandissimo ringraziamento è dovuto per l'impegno e l'abnegazione nel garantire la sicurezza del quartiere, non per ultimo l'incidente in via Fiore».

«Rivolgiamo un appello al sindaco Tommaso Minervini - è la chiosa finale - a voler mettere in atto tutto ciò che è possibile per fermare quest'onda delinquenziale che non si ferma dinanzi a nulla. Abbiamo una brutta sensazione, considerando gli animi esasperati, che possa accadere qualcosa di grave».
2 foto«Troppi furti d'auto, quest'onda delinquenziale non si ferma dinanzi a nulla»
nn
  • Furti auto Molfetta
  • comitato madonna della rosa
Altri contenuti a tema
Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Viabilità pericolosa. Servono soluzioni» Il Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Viabilità pericolosa. Servono soluzioni» La nota: «Restiamo disponibili a collaborare con l'amministrazione ma la pazienza sta per finire»
Raffica di furti di auto, scattano due arresti. Sequestrati arnesi da scasso Raffica di furti di auto, scattano due arresti. Sequestrati arnesi da scasso Operazione dei Carabinieri: in carcere due 21enni di Cerignola presi in flagranza dopo aver tentato di rubare una Fiat Panda
Ancora auto cannibalizzate ritrovate a Bisceglie: una rubata a Molfetta Ancora auto cannibalizzate ritrovate a Bisceglie: una rubata a Molfetta A recuperarle, nella giornata di oggi, la Polizia Locale in un terreno adiacente la strada provinciale 85
Altre tre auto cannibalizzate rinvenute a Bisceglie: una rubata a Molfetta Altre tre auto cannibalizzate rinvenute a Bisceglie: una rubata a Molfetta A recuperarle, ieri, le Guardie Campestri e la Polizia Locale in un terreno adiacente la strada provinciale 85
A Giovinazzo il cimitero delle auto cannibalizzate: una rubata a Molfetta A Giovinazzo il cimitero delle auto cannibalizzate: una rubata a Molfetta A recuperarle le Guardie Campestri nel corso di un ampio rastrellamento dell'agro. Sul posto la Polizia Locale
Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Troppe criticità, serve una svolta» Comitato di quartiere Madonna della Rosa: «Troppe criticità, serve una svolta» La nota stampa: «Manifesteremo se non dovessimo notare azioni concrete»
Tentato furto d'auto in via Manin a Molfetta questa mattina Tentato furto d'auto in via Manin a Molfetta questa mattina I delinquenti avrebbero portato via i fanali posteriori del veicolo
Audi nera, fine della corsa: l'auto recuperata a Bitonto. Ladri in fuga Audi nera, fine della corsa: l'auto recuperata a Bitonto. Ladri in fuga La vettura che ha imperversato nel nord barese abbandonata dopo un inseguimento con la Polizia. Ladri in fuga, in volo anche un elicottero
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.