concerto
concerto

Travolti dalle onde degli “Oceani”

Spettacolo di pura emozione

Al pubblico è sembrato di essere accarezzato, sommerso, travolto, lambito e sbattuto dalle onde degli "Oceani" di Riccardo Ascani, il famoso chitarrista romano, che ha proposto emozioni uniche ed irripetibili presso il Chiostro di San Domenico trasformato in un virtuale immenso mare.

L'artista ha perfettamente coniugato due sue grandi passioni: le immersioni subacquee e la composizione musicale, fondendole insieme e dando origini ad uno spettacolo godibile ed originale. Ha infatti coniugato effetti scenici e luminosi, musica e recitazione in un sapiente mix di emozioni. Il chitarrista Riccardo Ascani, nella formazione del Flamenco Jazz Chillout Quartet (con Antonio Aucello ai sassofoni, Roberto Ippoliti alla chitarra flamenca e Attilio Celona alle percussioni e sequencer commander), ha presentato il nuovo disco intitolato Oceani, in un concerto organizzato dall'associazione Flamenco del Sur, con la partecipazione straordinaria di Francesco Tammacco, nella veste di voce recitante. Si è trattato della prima assoluta per la presentazione in Puglia del disco Oceani di Riccardo Ascani, creatore di una musica capace di spaziare fra flamenco, jazz, chillout e folklore mediterraneo. La sua musica è l'armonia di un viaggio avventuroso in cui l'ascoltatore è immerso, destinato verso territori illimitati e lontani, orizzonti oceanici.

Attraverso i suoi racconti di vita vissuta, la descrizione dei luoghi, delle isole, delle immersioni, delle sue avventure, della profonda conoscenza di mari e venti, ha fatto vagare nello spazio e nel tempo lo spettatore che si è lasciato trasportare da suoni ed immagini sapientemente proiettate sulla facciata interna del chiostro della Fabbrica di San Domenico. A completare il tutto la lettura di alcune poesie, ad opera di Francesco Tammacco, scritte da noti poeti. L'album "Oceani" rispecchia in pieno la valenza ecologista di Ascani che condanna in musica la caccia ai cetacei e gli scempi commessi ai danni della natura da parte dell'uomo. Il protagonista di questa splendida avventura, che è la vita, è sempre l'uomo, novello Ulisse. La serata è stata introdotta da Daniela Mezzina che ha salutato l'ambasciatore Gallo di origine molfettese, in rappresentanza del Consolato di Spagna e l'assessore alla cultura Betta Mongelli. Ha preso poi la parola Livio Costarella che ha presentato l'album e il progetto musicale. A conclusione dello spettacolo e' stato proposto un brano in omaggio a "I dialoghi di Trani", rassegna che farà tappa anche a Molfetta nei prossimi giorni. Il nuovo album ha riscosso già ampi successi di pubblico e di critica.

  • Concerto
  • Eventi Molfetta
Altri contenuti a tema
Giorgio Marchesi a Molfetta nella prima nazionale di “Se una notte di inverno un viaggiatore” Giorgio Marchesi a Molfetta nella prima nazionale di “Se una notte di inverno un viaggiatore” A fine rappresentazione l'attore ai microfoni di MolfettaViva
Una lunga serie di appuntamenti per il cartellone "Eventi Molfetta 2020" Una lunga serie di appuntamenti per il cartellone "Eventi Molfetta 2020" Si parte da giovedì 13 agosto. Iniziative fino a ottobre
L’assessore Sara Allegretta a lavoro per "Eventi Molfetta 2020" L’assessore Sara Allegretta a lavoro per "Eventi Molfetta 2020" Primi incontri con le associazioni locali per organizzare la programmazione estiva
A Molfetta un concerto lirico in onore del Maestro Aldo Gigante A Molfetta un concerto lirico in onore del Maestro Aldo Gigante Lo spettacolo questa sera alle ore 20
Sanremo 2020,  quanti artisti legati a Molfetta sul palco dell'Ariston Sanremo 2020, quanti artisti legati a Molfetta sul palco dell'Ariston Dagli ospiti ai cantanti in gara fino ai produttori
Renzo Arbore a Molfetta: le immagini del concerto Renzo Arbore a Molfetta: le immagini del concerto L'evento su Banchina San Domenico successo di pubblico e critica
Renzo Arbore e l'orchestra italiana, apoteosi a Molfetta per uno dei concerti più belli di sempre Renzo Arbore e l'orchestra italiana, apoteosi a Molfetta per uno dei concerti più belli di sempre Il poliedrico artista con i suoi musicisti regala arte a Banchina San Domenico
Renzo Arbore a Molfetta, tutto pronto per ospitare il grande evento live Renzo Arbore a Molfetta, tutto pronto per ospitare il grande evento live Il concerto su Banchina San Domenico il 1 settembre
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.