Settimana santa sculture
Settimana santa sculture

Tra scultura e passione: la processione dei Cinque Misteri simulata in miniatura

L'idea è del restauratore molfettese Domenico De Pinto

Per il secondo anno consecutivo Molfetta sarà privata delle sentite ritualità legate alla Settimana Santa a causa della pandemia: come accaduto nel 2020, anche quest'anno ci si dovrà accontentare di rivedere video e foto del passato per ricordare una tradizione che manca sempre di più.

Ma ci sono anche modi più creativi per poter rievocare questo culto che ci sembra così lontano e, in particolare, per ridare vita a uno dei momenti più sentiti dai molfettesi nell'avvicinamento alla Pasqua: stiamo parlando della processione dei Cinque Misteri che, Covid a parte, ha sempre preso avvio nella notte tra il Giovedì e il Venerdì Santo.

Nasce così l'idea del restauratore molfettese Domenico De Pinto che ha realizzato una riproduzione in miniatura della processione: «Sono da sempre molto legato alle tradizioni della nostra città e in particolare a quelle della Settimana Santa. Per questo, grazie al supporto del mio amico Sabino Iannone, appassionato di scultura, ho allestito una versione ridotta della processione del Venerdì Santo».

«Sabino ha realizzato le statue in terracotta, alte circa 40 centimetri - spiega - e io le ho decorate con tutti i dettagli come le vesti, i lampioncini oltre al baldacchino. Visto che già un anno fa abbiamo dovuto rinunciare a questa tradizione, ho allestito anche lo scenario dell'uscita notturna che, grazie al sottofondo musicale di accompagnamento, permette di immergersi al meglio nel ricordo di questo evento».
Carico il lettore video...
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • settimana santa
Altri contenuti a tema
Il ritorno anche diurno dei "Cinque Misteri" tra le strade di Molfetta. Le foto Il ritorno anche diurno dei "Cinque Misteri" tra le strade di Molfetta. Le foto Tanti fedeli ad assistere al passaggio delle statue
Mercoledì Santo, stasera la Messa Crismale a Molfetta Mercoledì Santo, stasera la Messa Crismale a Molfetta La celebrazione alle 19 in Cattedrale officiata dal Vescovo Cornacchia
Conclusa la Settimana Santa. A Molfetta di nuovo riti senza tempo Conclusa la Settimana Santa. A Molfetta di nuovo riti senza tempo Grandissima affluenza di fedeli, appassionati e semplici cittadini. Tanti i turisti
Giovedì Santo a Molfetta, eccezionalmente le visite ai "sepolcri" anche di mattina Giovedì Santo a Molfetta, eccezionalmente le visite ai "sepolcri" anche di mattina Doppio turno per favorire l'afflusso dei fedeli e ridurre gli assembramenti
Dopo due anni torna anche la rappresentazione della Passione a Molfetta Dopo due anni torna anche la rappresentazione della Passione a Molfetta Appuntamento nel centro storico dalle ore 19
L'Addolorata rischia la caduta durante la processione. IL VIDEO L'Addolorata rischia la caduta durante la processione. IL VIDEO L'episodio sul tratto conclusivo del tragitto, lungo corso Margherita
Grande partecipazione per il Concerto di marce funebri molfettesi Grande partecipazione per il Concerto di marce funebri molfettesi La città è in fermento in vista della Settimana Santa
Il ritorno dei riti pasquali a Molfetta, Minervini: «Saremo consapevoli e responsabili» Il ritorno dei riti pasquali a Molfetta, Minervini: «Saremo consapevoli e responsabili» Le parole del primo cittadino durante la conferenza stampa odierna
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.