Pulizia Cala San Giacomo
Pulizia Cala San Giacomo

Terrae e Oasi San Giacomo adottano e ripuliscono la Cala

L'iniziativa nelle parole di Raffaele Annese

Ieri, domenica 14 giugno 2020, i volontari del Centro Studi e Didattica Ambientale - Terrae - Centro di Educazione Ambientale Ophrys e lo stadd di Oasi Cala San Giacomo hanno provveduto alla pulizia dell'omonima cala, primo approdo naturale nella storia di Molfetta e tra gli scorci più caratteristici di tutta la litoranea locale.

Dotati di mascherine e guanti, si sono divisi in gruppi e hanno setacciato l'intera zona, nel pieno rispetto delle regole attualmente vigenti, i volontari hanno di fatto adottato la zona, già oggetto nelle scorse settimane di una attività di pulizia a cura di un altro gruppo di volontari. A dimostrazione di come ormai la salvaguardia dell'ambiente sia sempre più al centro delle iniziative lanciate a Molfetta.

"L'obiettivo è quello di valorizzare il nostro territorio" afferma Raffaele Annese, responsabile dell'associazione, "e affinché questo sia possibile, è necessario che ciascuno si senta responsabile della realtà che ci circonda".
Tale intervento, infatti, non è stato un caso isolato. Già precedentemente, i volontari si sono occupati della pulizia di questa cala e di altri tratti di costa, raccogliendo un notevole numero di rifiuti. Inoltre, questa estate l'associazione svolgerà attività di educazione ambientale presso la struttura Oasi Cala San Giacomo rivolte ai bambini dai 3 ai 12 anni.

"La nostra associazione è fortemente motivata dall'idea di ADOTTARE simbolicamente tale spiaggia, importantissima dal punto di vista storico, naturalistico e culturale, spesso vittima di incuria. Riteniamo che con amore, dedizione e rispetto possa tornare ad essere un luogo di incontro e condivisione tutelato e valorizzato a disposizione della cittadinanza.
  • cala san giacomo
Altri contenuti a tema
Come sarà la nuova litoranea di Ponente a Molfetta: le immagini del progetto Come sarà la nuova litoranea di Ponente a Molfetta: le immagini del progetto A breve l'indizione dell'appalto per i lavori di riqualificazione della fascia costiera da Cala San Giacomo a Torre Calderina
C'è il progetto esecutivo per Cala San Giacomo. A breve l'indizione dell'appalto per la riqualificazione C'è il progetto esecutivo per Cala San Giacomo. A breve l'indizione dell'appalto per la riqualificazione Dalla Cala a Torre Calderina pronta l'Oasi Parco Naturale Torre Calderina, grazie ad un finanziamento di circa 1milione e 200mila euro
Escursioni teatrali a Cala San Giacomo con "Deep Blue Radio: all’incanto" Escursioni teatrali a Cala San Giacomo con "Deep Blue Radio: all’incanto" A presentare l'iniziativa il drammaturgo Luigi D'Elia
Riqualificazione di Cala San Giacomo: mercoledì la presentazione del progetto Riqualificazione di Cala San Giacomo: mercoledì la presentazione del progetto Conferenza stampa nella sede comunale di Lama Scotella
Stop agli accampamenti a cala San Giacomo. Arriva il divieto di stazionamento Stop agli accampamenti a cala San Giacomo. Arriva il divieto di stazionamento La prescrizione valida anche per autoarticolati e autotreni
Tutela di Cala San Giacomo. In campo volontari e associazioni Tutela di Cala San Giacomo. In campo volontari e associazioni Operativi CEA Ophrys – Centro Studi e Didattica Ambientale Terrae e Plastic Free Molfetta
1 Spiagge pulite a Molfetta: trenta volontari a Cala San Giacomo Spiagge pulite a Molfetta: trenta volontari a Cala San Giacomo Raccolti rifiuti in plastica e vetro oltre indifferenziato. L'Asm provvederà al conferimento
Via social appuntamento a Cala San Giacomo: volontari pronti a pulire il primo porto di Molfetta Via social appuntamento a Cala San Giacomo: volontari pronti a pulire il primo porto di Molfetta L'iniziativa bissa quella alla spiaggia "la bussola"
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.