monumento don tonino bello
monumento don tonino bello

Sporcizia fino alla base del monumento a don Tonino Bello e Papa Francesco

Stato indecoroso della città, poche altre volte prima vista così sporca

Il forte temporale estivo che si è abbattuto su Molfetta nella serata di ieri di certo non è riuscito nell'intento che molti si auspicavano, pulire le strade e rendere meno maleodorante la città.

Le altissime temperature, l'inciviltà di tanti e forse una pulizia non proprio attenta da parte di chi di dovere sta rendendo Molfetta sporca come poche altre volte si era vista prima.

A fare specie, adesso, sono le foto di Piazza Garibaldi, la centralissima Piazza Garibaldi.
La sporcizia di fatti arriva fino alla base del monumento voluto per ricordare la visita di Papa Francesco il 20 aprile 2018 in memoria di don Tonino. Anzi, proprio la mancanza di attenzione, secondo molti residenti, sarebbe la causa del proliferare addirittura di una "colonia" di blatte, piatto prelibato per piccioni e topi. Una situazione al limite del decoroso per tante ragioni, non solo igieniche.

I commercianti fanno quello che possono, pulendo di propria iniziativa i tratti di strada e di marciapiedi prospicienti i loro locali ma non basta.
  • Don Tonino Bello
Altri contenuti a tema
1 don Tonino Bello è venerabile. Cosa significa per la Chiesa don Tonino Bello è venerabile. Cosa significa per la Chiesa Il Papa ha autorizzato ieri i decreti sulle virtù eroiche del vescovo di Molfetta
La Santa Sede ha deciso: don Tonino Bello è venerabile La Santa Sede ha deciso: don Tonino Bello è venerabile Campane a festa in tutta la città a mezzogiorno. Tutti i commenti alla notizia
28 anni senza don Tonino Bello. Il ricordo del sindaco di Molfetta 28 anni senza don Tonino Bello. Il ricordo del sindaco di Molfetta Minervini: «Una persona speciale per tutti, è stato amato indistintamente»
Ventotto anni fa la morte di don Tonino. Gli appuntamenti per ricordarlo Ventotto anni fa la morte di don Tonino. Gli appuntamenti per ricordarlo Fitto programma di eventi promosso dalla Diocesi di Molfetta
Auguri don Tonino Bello, oggi più che mai un faro per la fede Auguri don Tonino Bello, oggi più che mai un faro per la fede Il pastore salentino oggi avrebbe compiuto 86 anni
"La carezza di Dio“: edizione speciale con Luce e Vita del libro di don Tonino dedicato a San Giuseppe "La carezza di Dio“: edizione speciale con Luce e Vita del libro di don Tonino dedicato a San Giuseppe La prefazione è del Cardinale Semeraro, l’introduzione di Monsignor Cornacchia Emergono le consonanze tra la riflessione di Papa Francesco e quella di don Tonino
La Diocesi di Molfetta promuove ancora il premio letterario "don Tonino Bello" La Diocesi di Molfetta promuove ancora il premio letterario "don Tonino Bello" Per partecipare scadenza fino al 31 gennaio
La Diocesi di Molfetta lancia il premio letterario "don Tonino Bello" La Diocesi di Molfetta lancia il premio letterario "don Tonino Bello" La Diocesi: «Incoraggiare la narrazione profonda della realtà»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.