Felice Spaccavento
Felice Spaccavento
Politica

Spaccavento risponde all'appello di Rifondazione: «Discutiamo dei programmi»

Il medico parla dopo la proposta del partito di una coalizione per la sua candidatura a sindaco nel 2022

È arrivata la risposta di Felice Spaccavento all'appello di Rifondazione Comunista di costruire una coalizione con centrosinistra (ad eccezione del PD, ndr) e Movimento Cinque Stelle attorno alla sua candidatura a sindaco nel 2022

"I contenuti del documento politico di Rifondazione Comunista che mi sembra segni una svolta molto significativa e importante nel panorama politico locale", esordisce il medico.

"Ora, in attesa di approfondire meglio e di confrontarmi innanzitutto con la comunità politica che mi è stata accanto in questi mesi, posso solo ringraziare gli amici e i compagni del Prc per l'attenzione che mi hanno riservato e per la fiducia nei miei confronti che traspare dalle loro parole. So bene che il risultato che ho conseguito alle elezioni regionali mi investe di una responsabilità importante alla quale non intendo sottrarmi, ma questo é il tempo di discutere di progetti piuttosto che di persone".

Rifondazione Comunista rimarcava la necessità di avviare subito un percorso che segnasse una alternativa forte all'attuale amministrazione Minervini, sottolineando il proprio lavoro all'opposizione.
"Condivido l'esigenza di lavorare sui contenuti, sulle proposte e sui programmi per ricomporre tutta l'area riformista, progressista, realmente civica, democratica e ambientalista che si contrappone all'attuale amministrazione, in modo da costruire un'alternativa forte e credibile in vista delle prossime elezioni amministrative", ha risposto Spaccavento.

Tuttavia, ad oggi, nessuna risposta arriva dal medico. Sarà lui il candidato sindaco? Spaccavento non si sbilancia anche se ammette che "farò certamente la mia parte fino in fondo insieme a tante e tanti altri, rispettando però punti imprescindibili nella mia vita quali, la mia famiglia e i miei pazienti".
  • felice spaccavento
Altri contenuti a tema
Felice Spaccavento verso l'assessorato regionale alla sanità. Addio certo alla candidatura a sindaco Felice Spaccavento verso l'assessorato regionale alla sanità. Addio certo alla candidatura a sindaco Il medico molfettese, stimatissimo da Michele Emiliano, potrebbe succedere al dimissionario Pierluigi Lopalco
Attacco alla CGIL, la solidarietà di Felice Spaccavento: «Basta violenza» Attacco alla CGIL, la solidarietà di Felice Spaccavento: «Basta violenza» Il medico oggi presente nella sede del sindacato a Molfetta
Spaccavento: «Importante assistere i pazienti Covid anche a domicilio» Spaccavento: «Importante assistere i pazienti Covid anche a domicilio» Il coordinatore delle USCA illustra le modalità operative degli interventi a Molfetta
"La Forza della Puglia": «Amministrazione Minervini divisa e al capolinea» "La Forza della Puglia": «Amministrazione Minervini divisa e al capolinea» L'intervento del movimento dopo l'ultimo Consiglio Comunale
1 Coronavirus, Felice Spaccavento scrive a Conte: «Chiuda tutto per 15 giorni» Coronavirus, Felice Spaccavento scrive a Conte: «Chiuda tutto per 15 giorni» Il molfettese in linea con il presidente dell'Ordine dei Medici
Spaccavento: «Sorpreso per il seggio attribuito a Puglia Solidale e Verde» Spaccavento: «Sorpreso per il seggio attribuito a Puglia Solidale e Verde» Le parole del medico molfettese
1 Michele Emiliano e Felice Spaccavento insieme a Molfetta Michele Emiliano e Felice Spaccavento insieme a Molfetta L'8 ottobre il presidente della Regione e il medico in Piazza Principe di Napoli
1 Spaccavento: «Minacciato per la mia posizione sul luna park a Molfetta» Spaccavento: «Minacciato per la mia posizione sul luna park a Molfetta» Lo sfogo del medico, già candidato alle elezioni regionali
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.