I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Sorpreso a rubare nel centro commerciale. Arrestato un 34enne

L'uomo ha asportato ricambi elettrici per auto del valore di 300 euro. Dopo la direttissima, è tornato in libertà

È finito ai domiciliari, prima di tornare in libertà, al termine della direttissima, un 34enne incensurato di Ruvo di Puglia, V.C. le sue iniziali, arrestato dai Carabinieri, che lo hanno sorpreso e rincorso, dopo aver rubato ricambi elettrici per autoveicoli, per un valore di circa 300 euro, all'interno del centro commerciale di Molfetta.

Stando a quanto ricostruito dai militari in una nota, il gestore dell'esercizio commerciale, dopo essersi accorto, grazie all'impianto di videosorveglianza, che l'uomo, sino a quel momento sconosciuto alle forze dell'ordine, aveva appena scartato alcuni prodotti dagli involucri originali e dopo aver eliminato l'antitaccheggio, li aveva deposti nel suo marsupio, ha chiamato il 112, chiedendo subito l'intervento dei Carabinieri, giunti velocemente sul posto con una gazzella dell'Aliquota Radiomobile.

All'arrivo dei militari, l'uomo, dopo aver superato le casse del negozio, si è precipitato nei pressi dell'uscita. Fermato e sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di diversi ricambi elettrici per autoveicoli, per un valore di circa 300 euro. Il ladro, però, vistosi scoperto, non si è arreso. Ha tentato di svignarsela a piedi, ma i Carabinieri lo hanno inseguito e, dopo circa 300 metri, lo hanno raggiunto, immobilizzato, ammanettato e condotto presso gli uffici militari di via Vittime di Nassirya.

Tratto in arresto, il 34enne, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria competente, sul presupposto del suo stato di incensuratezza, è stato dapprima sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima e, successivamente, rimesso in libertà. La refurtiva recuperata, infine, è stata consegnata al gestore del negozio.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • Furti Molfetta
  • Arresti Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
In trasferta da Molfetta a Terni per rubare gioielli: arrestati in quattro In trasferta da Molfetta a Terni per rubare gioielli: arrestati in quattro La Squadra Mobile ha fermato un 53enne, un 29enne e due 20enni. Scattate anche diverse perquisizioni a tappeto
Caccia a un'auto, Carabinieri di Molfetta si schiantano. Feriti due militari Caccia a un'auto, Carabinieri di Molfetta si schiantano. Feriti due militari Una Giulietta non s'è fermata all'alt: inseguimento a Giovinazzo. Poi l'impatto con un mezzo agricolo in piazza Sant'Agostino
56 chilogrammi di droga trovati in un magazzino a Molfetta - VIDEO 56 chilogrammi di droga trovati in un magazzino a Molfetta - VIDEO Il carico di hashish e marijuana, per un valore superiore ai 500mila euro, è stato scoperto dai Carabinieri. Indagini per far luce sulle responsabilità
Avvocato assolto dall'accusa di stalking: «Il fatto non sussiste» Avvocato assolto dall'accusa di stalking: «Il fatto non sussiste» L'uomo, di 59 anni, era accusato di aver commesso alcuni reati nei confronti di quattro militari dell'Arma
1 Ladri in ospedale, svaligiata la cassaforte del Cup. Bottino: 500 euro Ladri in ospedale, svaligiata la cassaforte del Cup. Bottino: 500 euro Il furto nella notte. I dipendenti hanno trovato una vetrata distrutta: i ladri hanno scardinato il forziere
Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre Favori in divisa: tutti a giudizio i 32 imputati. Il processo comincerà il 24 ottobre La decisione del giudice Barlafante. Tra di loro anche tre militari dell'Arma e un agente della Penitenziaria
Non abusarono sessualmente dei loro figli, assolti dopo 3 anni Non abusarono sessualmente dei loro figli, assolti dopo 3 anni Marito e moglie furono arrestati nel 2017 e condannati a 12 e 3 anni. Assolti dalla Corte d'Appello
Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri Truffe agli anziani, i consigli dei Carabinieri La campagna d'informazione continuerà nei prossimi giorni, da aprile a giugno, con un incontro a Molfetta
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.