Giovanni Infante
Giovanni Infante
Politica

Sicurezza a Molfetta, tre proposte da Infante e dalla sua coalizione

Sede distaccata della Polizia, Comitato di monitoraggio e spazi sociali nei quartieri

"Riteniamo urgente trovare risposte adeguate e soluzioni concrete alla gravità del problema sicurezza, conseguenza del disagio sociale e delle infiltrazioni criminali in città, una situazione sfuggita di mano sia ad un'amministrazione e ad un sindaco inerte che si limita soltanto ad inutili paragoni con le altre città o a vuoti comunicati stampa non risolutivi".
Giovanni Infante, ex candidato sindaco e attuale consigliere comunale, riporta su Facebook le proposte della propria coalizione, facente riferimento a Rifondazione Comunista, per cercare di affrontare la questione sicurezza a Molfetta.

"Neanche le continue sollecitazioni - si legge - anche formali, del nostro consigliere comunale affinché l'istituzione della commissione consiliare di monitoraggio dei fenomeni delinquenziali fosse inserita tra i punti all'ordine del giorno del prossimo consiglio comunale ha trovato un qualche riscontro nella maggioranza di governo della città che di fatto derubrica i recenti fatti criminosi a questioni di secondo piano non degne dell'attenzione del consiglio".

Tre le proposte: la prima è l'istituzione di "una sede distaccata della Polizia Municipale nel centro di Molfetta utilizzando i locali comunali in via Carnicella quale presidio costante che contribuirebbe ad arginare situazioni di abbandono e di degrado nel centro cittadino. Riteniamo anche importante la presenza di agenti di pattugliamento a piedi per le vie della città".

"Convocare urgentemente il Comitato di monitoraggio per i fenomeni delinquenziali: un luogo nel quale gruppi di cittadini, associazioni, istituzioni e forze dell'ordine possano dialogare sulla sicurezza e sulla criminalità in città per prevenire, arginare e fronteggiare situazioni di illegalità diffusa", è invece la seconda. Infine, "Creare spazi sociali dislocati nei diversi quartieri, alla cui nascita e crescita l'amministrazione comunale deve dare concreto impulso anche con fondi appositi, nei quali vecchie e giovani generazioni possano riappropriarsi di strade e piazze cittadine per restituirle ad una convivenza civile e serena".

"Queste sono le proposte che facciamo da anni - conclude la nota -e che continueremo a proporre in Consiglio comunale e in ogni contesto, perché non vogliamo assistere indifferenti e inermi al declino della nostra città. Non è un destino ineluttabile l'attuale decadenza, non è nella sua storia".
  • Giovanni Infante
Altri contenuti a tema
Infante: «Le strade di Molfetta in pessimo stato. Ho chiesto interpellanza in Consiglio» Infante: «Le strade di Molfetta in pessimo stato. Ho chiesto interpellanza in Consiglio» Le parole del consigliere comunale dopo le segnalazioni ricevute
Comparto 17, Infante: «Situazione ancora fuori controllo. Nessun intervento dell'amministrazione» Comparto 17, Infante: «Situazione ancora fuori controllo. Nessun intervento dell'amministrazione» Il Consigliere comunale già a ottobre 2022 aveva protocollato una interpellanza al Consiglio
Crisi stabilimento Bosch, Infante chiede discussione in Consiglio Comunale Crisi stabilimento Bosch, Infante chiede discussione in Consiglio Comunale Il rappresentante di Rifondazione Comunista / Più di così interviene a sostegno dei 700 esuberi
Molfetta senza Carnevale, Infante: «Disinteresse e incapacità dell'amministrazione» Molfetta senza Carnevale, Infante: «Disinteresse e incapacità dell'amministrazione» Il Consigliere comunale: «Città ridotta a deserto comunitario»
Via l'amianto dal PalaFiorentini, Infante raccoglie oltre 900 firme Via l'amianto dal PalaFiorentini, Infante raccoglie oltre 900 firme Il consigliere comunale: «L'argomento con urgenza in Aula Carnicella»
OpenShop24 a Molfetta, da Infante interpellanza all'amministrazione OpenShop24 a Molfetta, da Infante interpellanza all'amministrazione Il consigliere comunale: «Visione miope dello sviluppo della città»
Infante: «Mia interpellanza sul pronto soccorso fuori dal Consiglio Comunale» Infante: «Mia interpellanza sul pronto soccorso fuori dal Consiglio Comunale» Il consigliere: «Per questa amministrazione il diritto alla salute non è una priorità»
Infante: «Petizione per risolvere la questione amianto al PalaFiorentini» Infante: «Petizione per risolvere la questione amianto al PalaFiorentini» Raccolta firme nei giorni 27-28-29 gennaio
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.