Addolorata
Addolorata

Oggi la processione dell'Addolorata. Poi sarà la volta degli eventi della Settimana Santa

Mostre e concerti di marce funebri. Poi le processioni dei "misteri" e de "la Pietà"

Via San Benedetto XVI edizione, l'Arte nella tradizione della Settimana Santa a Molfetta
dal 12 al 20 aprile - via Ten. Ragno, 64
L'incontro con l'Arte dedicata ai riti ed alle tradizioni della Settimana Santa si rinnova anche quest'anno. Nella suggestiva cornice della Sala Espositiva di Palazzo de Gioiain via Tenente Ragno al n. 64, esattamente alle spalle della storica sede della Fabbrica di san Domenico. La Mostra si apre al pubblico con nuova vitalità e nuove proposte artistiche che rispecchiano l'intimo sentimento creativo degli artisti coinvolti.
L'esposizione delle Opere vedrà il suo vernissage venerdì 12 aprile a partire dalle ore 18.30, nella nuova sede scelta per lo svolgimento "Via San Benedetto - l'Arte nella Tradizione della Settimana Santa", a causa della temporanea inagibilità del chiostro di san Domenico.
L'Evento, giunto all'importante traguardo della sedicesima edizione è organizzato dalla Società di Cultura Europea "A. Caracciolo" di Molfetta, che opera nel contesto dell'associazionismo artistico e culturale sin dal 2001, e si avvale del Patrocinio del Comune di Molfetta. Quindici gli artisti impegnati nella manifestazione tra pittori, ceramisti, designer, filmmaker e fotografi.
Ingresso libero

PLENILUNIO DI PRIMAVERA: La Settimana Santa tra Spagna e Puglia
dal 13 al 25 aprile - Museo Diocesano
Dopo l'esposizione nella città spagnola di Valladolid e nella città di Bitonto, la mostra fotografica "PLENILUNIO DI PRIMAVERA: La Settimana Santa tra Spagna e Puglia"arriva nella città di Molfetta nel prestigioso Museo Diocesano.
Circa quaranta pannelli fotografici, suddivisi tra gli eventi processionali di Valladolid e la Settimana Santa in Puglia, accompagnati da un catalogo fotografico a colori.
Inaugurazione della mostra - Sabato 13 aprile ore 19.00
A seguire il CONCERTO MUSICALE - ORCHESTRA SINFONICA DI FIATI "DAVIDE DELLE CESE" - aalle ore 19.30
La mostra fotografica è aperta tutti i giorni dalle ore 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 20.00. Ingresso libero.

Volti Quaresimali
Dal 2 al 20 aprile - Chiesa della Morte
Volti Quaresimali è un'idea dell'agenzia di marketing Colori Eventi e Marketing,che vede la partecipazione attiva e condivisione delle realtà del settore digitale Ucronia e Digital Creationcoadiuvate dallo studio fotografico Estudio fotografia e la partecipazione attiva di storici locali oltre alla disponibilità dell'Arciconfraternita della Morte, Arciconfraternita di Santo Stefano e Museo Diocesano.
Elemento prioritario del progetto "Volti Quaresimali", è quello di creare un'immersione multisensoriale nell'arte e nella storia della Quaresima Molfettese; volti, dettagli artistici, storia, musiche e sculture diverranno un solo elemento che permetterà al visitatore di viaggiare all'interno di questi sensi grazie alla presenza dei 12 proiettori in alta definizione che offriranno uno spettacolo unico e prima assoluta per la nostra Città.
Info ufficio accoglienza turistica Via Piazza 27 colorieventiemarketing@gmail.com - 080 3340519

Hoc Passionis Tempore
Il gallo, elemento preminente tra quelli che rimandano alla Passione di Cristo e alla Quaresima molfettese, e il primo plenilunio di primavera, cardine della Settimana Santa. Sono questi gli elementi portanti del manifesto celebrativo della Quaresima molfettese 2019 che l'Associazione Passione e Tradizione "regala" alla città.
Hoc Passionis Tempore, cartellone degli eventi associativi e promemoria dei riti esterni della Settimana Santa locale, torna in rinnovata e pregevole grafica, frutto dell'eccellente lavoro dello studio OttopiùOtto a cui va il nostro ringraziamento.
Dopo l'installazione delle Quarantane nel centro storico, Passione e Tradizione vi invita a partecipare agli altri eventi quaresimali: il 18 aprile, Giovedì Santo, Passione e Tradizione, cui è stata affidata la cura del Calvario nel periodo quaresimale, aprirà gratuitamente il monumento a quanti lo volessero visitare, mentre in via piazza si terrà l'installazione artistica "Figurae Crucis" a cura di Nico Ciccolella; il Venerdì Santo, 19 aprile, la Via Crucis cittadina, organizzata insieme alle Parrocchie Duomo e Cattedrale e all'Azione Cattolica, si snoderà alle 20.30 dal Calvario per concludersi al Duomo; infine, alle 12.30 del 21 aprile, Pasqua di Resurrezione, in piazza Mazzini si terrà il tradizionale scoppio della Quarantana.

I percorsi del tempo: le Processioni e i Riti della Settimana Santa a Molfetta
Dal 30 marzo al 24 aprile - Cattolica Popolare
Il occasione della Settimana Santa molfettese, torna Mauro Germinario con le sue foto artistiche e suggestive che raccontano i riti della Passione di Cristo, attraverso una Mostra fotografica che sarà ospitata da sabato 30 marzo nella prestigiosa sede della Cattolica Popolare di Molfetta.
La Rassegna fotografica, realizzata su invito della stessa Cattolica Popolare, presenta 80 pannelli fotografici in B/N che testimoniano 5 momenti (compreso il" Settenario all' Addolorata) ben definiti, che si svolgono in realtà nell'arco di un mese e che vivono il loro apice nel corso della Settimana Santa, a Molfetta. Con le "uscite" delle processioni in notturna, viene raccontata dal Fotografo Mauro Germinario, in immagini che colgono il cuore della tradizione e le atmosfere che le delineano."I Percorsi del Tempo" è anche un libro fotografico che contestualizza la mostra, avvalendosi del contributo eccellente di molti professionisti che aiutano a leggere e interpretare le immagini e i momenti.
Questi gli orari della Mostra:
30 marzo - ore 19,30 - Inaugurazione
4 aprile 2019 - ore 21 - Chiusura

Hebdomas Sancta
dal 4 al 22 aprile - via Ten. Fiorino, 45
È stata inaugurata giovedì 4 aprile e sarà visitabile fino al 22 la mostra fotografica "Hebdomas Sancta". L'iniziativa, patrocinata ed ospitata nei locali di Gaart - Tipografia non Convenzionale, arricchisce il panorama di offerte culturali che da sempre caratterizza Molfetta nel periodo quaresimale.
La mostra, ospitata nella sede di Gaart in Via Tenente Fiorino 45 e aperta al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 16 alle 20 e il sabato dalle 9 alle 13, raccoglie 13 stampe fotografiche in grande formato realizzate dalla Tipografia Gadaleta di Molfetta con immagini dei fotografi Vincenzo Bisceglie, Giuseppe Facchini, Carlo Farinola, Leo Piccinni e Valentina d'Agostino. Ingresso libero.
Per saperne di più

Concerti di Marce Funebri: Banda Santa Cecilia
dal 14 al 18 aprile
Dopo una prima parte ricca di concerti, a partire da questa sera la Quaresima, a Molfetta, entra nel vivo.
Tre appuntamenti per la Banda Santa Cecilia - città di Molfetta.
Il 14 aprile il concerto di marce funebri sarà sul sagradel della chiesa delPurgatorio.
Il 15 apirle la Banda si sposterà presso la chiesa di Sant'Andrea nel centro storico della città.
Il 18 aprile sarà la volta di Piazza Mazzini, sul borgo vecchio.
Tutti i concerti di marce funebri inizieranno alle ore 20.00. Buon ascolto!

XXVII Edizione della Sacra Rappresentazione della Passione di N. S. Gesù Cristo
15 e 16 aprile - Centro storico
Un appuntamento fisso nella Settimana Santa a Molfetta per la 27ª edizione.
In preparazione alla Santa Pasqua 2019, per meglio vivere il Mistero della Croce, la Confraternita di Sant'Antonio di Padova - Molfetta organizza la XXVII Edizione della Sacra Rappresentazione della Passione di N. S. Gesù Cristo.
Il tutto si terrà nel centro storico in un ambiente misticamente unico.
Per saperne di più

Processione dei Cinque Misteri
19 aprile - ore 3.30 - Chiesa di Santo Stefano
La processione più antica è quella del Venerdì Santo dei Misteri dell'Arciconfraternita di Santo Stefano. Ad essere porte in spalla in processione dai confratelli sono cinque statue lignee rappresentanti i Misteri dolorosi realizzate, tranne una, nella seconda metà del XVI secolo da autore ignoto. Alle ore 3, 00 del mattino dal sagrato della chiesa di S. Stefano, ha inizio la processione del Cristo nell'Orto degli Ulivi, Della Flagellazione, l'Ecce Homo, il Cristo al Calvario e il Cristo Morto. Le statue si muovono lente per le strade del centro sulle note delle marce funebri.
  • settimana santa
Altri contenuti a tema
La processione del Sabato Santo a Molfetta è appena terminata La processione del Sabato Santo a Molfetta è appena terminata Alle ore 21 la Pietà ha fatto ritorno nella Chiesa del Purgatorio
Il Sabato Santo a Molfetta: la Pietà ha varcato le soglie della Chiesa del Purgatorio Il Sabato Santo a Molfetta: la Pietà ha varcato le soglie della Chiesa del Purgatorio Il ritorno in Chiesa è previsto alle ore 21
MolfettaViva e Teleregione pronte alla grande processione del Sabato Santo MolfettaViva e Teleregione pronte alla grande processione del Sabato Santo Solita attesa per tutti gli amanti della tradizione
Da Valladolid a Molfetta, "Plenilunio di Primavera" torna a casa Da Valladolid a Molfetta, "Plenilunio di Primavera" torna a casa Inaugurata la mostra fotografica che collega la Settimana Santa di Puglia e Spagna
«Plenilunio di Primavera»: i riti pasquali tra Puglia e Spagna al Museo dicoesano di Molfetta «Plenilunio di Primavera»: i riti pasquali tra Puglia e Spagna al Museo dicoesano di Molfetta L'inaugurazione sabato 13 aprile alle ore 19
"Hebdomas Sancta", al Gaart di Molfetta la Settimana Santa si fa "intima" "Hebdomas Sancta", al Gaart di Molfetta la Settimana Santa si fa "intima" I riti molfettesi raccontati da Marcello Magarelli con le foto più suggestive
La processione del Sabato Santo in diretta su TeleRegione e MolfettaViva La processione del Sabato Santo in diretta su TeleRegione e MolfettaViva Partnership per trasmettere l'evento il 20 aprile
A Molfetta è la notte dell'"Ave Maria alla Madonna" A Molfetta è la notte dell'"Ave Maria alla Madonna" Uno dei riti più antichi della tradizione popolare si svolgerà questa notte
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.