Porto
Porto

Settimana Blu e Giornata Nazionale del Mare: il 10 aprile un incontro a Molfetta

Conferenza in programma all'IISS "Mons. Bello" dalle ore 10

Ogni anno l'11 Aprile l'Italia celebra la "Giornata Nazionale del Mare" che ha lo scopo, attraverso attività e momenti di confronto, di riflettere con i giovani sulla bellezza e l'importanza delle nostre coste e rendere le studentesse e gli studenti cittadini attivi del mare, ovvero tutori della sua conservazione e della sua cultura.

Un appuntamento annuale che ha il patrocinio del Ministero per la Transizione Ecologica e l'interesse del Ministero della Salute e del Ministero della Università e Ricerca. Il Mare, infatti, rappresenta per l'umanità ed il nostro pianeta quella fonte inesauribile di crescita sia per le vite che genera che per quante vi dimorano, una risorsa naturale che l'uomo ha prima imparato a conoscere e poi a sfruttare. Purtroppo ogni inquinante liberato nell'ambiente raggiunge prima o poi anche il mare e con esso interessa ogni angolo, anche più remoto, del nostro Pianeta. Se pensiamo alle plastiche e microplastiche, ai tanti inquinanti emergenti, ma anche all'aumento della CO2 e alla conseguente acidificazione degli oceani, riconosciamo la centralità del Mare quale protagonista indiscutibile del nostro futuro. Possiamo tutelarlo in ogni nostro comportamento quotidiano, principio da tenere bene in mente tutti.

Con la convinzione che il mare sia una risorsa fondamentale dal punto di vista ambientale ed anche dello sviluppo economico, oltre ad essere un'imprescindibile "risorsa", l'Istituto Mons. Bello, nell'ambito del curricolo di Educazione Civica, ha dedicato percorsi di conoscenza e formazione. A tal proposito nella giornata di mercoledì 10 aprile, alle ore 10.00, si svolgerà presso l'auditorium dell'IISS Mons. A. Bello di Molfetta l'incontro-dibattito "Il mare: ecosistema da tutelare…non solo da sfruttare" a cui interverranno la Prof.ssa Maria Rosaria Pugliese Dirigente Scolastico IISS Mons. A. Bello, l'Assessore all'ambiente del Comune di Molfetta Caterina Roselli, il Prof. Giuseppe Spilotro, docente di Rischio Idrogeologico presso l'Università degli Studi della Basilicata e socio della SIGEA (Società Italiana di Geologia Ambientale - APS) che relazionerà sul tema "Bellezza e fragilità della costa pugliese", il Capitano di Fregata Giulia Petruzzi Comandante del Compartimento Marittimo di Molfetta e il Tenente di Vascello Valeria Di Mattia che rifletteranno su "Lo stato di salute del nostro mare".

Faranno da cornice all'evento i tanti elaborati degli alunni coinvolti (fotografie, opere artistiche, canti e coreografie), frutto del percorso formativo svolto sul tema.
  • Eventi Molfetta
Altri contenuti a tema
Oggi si conclude "Spilla" con lo special guest Daniele Condotta Oggi si conclude "Spilla" con lo special guest Daniele Condotta Dalle ore 18:00 una serata di musica e divertimento
A Molfetta il Trio Felix, dalla musica vocale da camera all’opera con Puccini A Molfetta il Trio Felix, dalla musica vocale da camera all’opera con Puccini Evento previsto per venerdì alle ore 20:00
A Molfetta cresce l’attesa per “Spilla", il Festival della Birra” sul lungomare A Molfetta cresce l’attesa per “Spilla", il Festival della Birra” sul lungomare Il programma dal 23 al 26 maggio: divertimento per tutte le età
La vita di Maria nell'arte: il 31 maggio un evento di beneficenza a Molfetta La vita di Maria nell'arte: il 31 maggio un evento di beneficenza a Molfetta Appuntamento alle 20 in Cattedrale per l'iniziativa del Gruppo di Volontariato Vincenziano
A Molfetta arriva Spilla con tante sorprese e lo special guest Daniele Condotta: ecco il programma A Molfetta arriva Spilla con tante sorprese e lo special guest Daniele Condotta: ecco il programma Dal 23 al 26 maggio la città ospiterà l’evento tra street food, musica e divertimento
A Molfetta torna il "Lula beer": 3 giorni di birra, artigianato locale, musica e spettacolo sul mare A Molfetta torna il "Lula beer": 3 giorni di birra, artigianato locale, musica e spettacolo sul mare Appuntamento da venerdì 31 maggio a domenica 2 giugno
Spilla cambia location: il festival si terrà sul Lungomare Colonna di Molfetta Spilla cambia location: il festival si terrà sul Lungomare Colonna di Molfetta Quattro giorni di divertimento, food, spettacoli e musica dal vivo
Fondazione Valente Molfetta, prossimo appuntamento con i Quintorigo Fondazione Valente Molfetta, prossimo appuntamento con i Quintorigo L'evento si svolgerà nell'auditorium Regina Pacis a partire dalle 21:00
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.