avangart
avangart

Sebastiano Pepe e Nicolò Giovine a Venezia

Successo per la mostra del maestro Nocera

Un nome prestigioso, una location storica, ospiti illustri e un pubblico interessato hanno decretato ancora una volta il successo di una iniziativa del campo dell'arte che porta la firma di "Avangartsnc", la società fondata e voluta dagli intraprendenti molfettesi Nicolò Giovine e Sebastiano Pepe con lo scopo di sensibilizzare il pubblico ad ogni forma d'arte e renderla più fruibile.

Presso la nota e storica Università Ca' Foscari di Venezia, splendida cornice architettonica, è stata inaugurata alla presenza dell'artista Antonio Nocera e del magnifico rettore Michele Buglisi la mostra "Le avventure di Pinocchio". Al vernissage ha partecipato anche la principessa Carolina Murat, pronipote di Gioacchino Murat, il direttore generale della Fondazione Nazionale Carlo Collodi, Pier Francesco Bernacchi e prestigiosi nomi del mondo della cultura e dell'arte, oltre ad un numeroso e qualificato pubblico. La mostra, che era già stata allestita a Milano Expo fino allo scorso 30 Agosto presso i Chiostri dell'Umanitaria, dove ha riscosso un notevole successo, sarà visitabile a Venezia fino al prossimo 20 novembre.

Il duo di professionisti molfettesi, sta allargando i suoi orizzonti spaziando anche nel mondo del cinema e della televisione, collaborando con importanti nomi dello spettacolo. Il gruppo "Avangartsnc" si avvale della collaborazione di grandi maestri dell'arte contemporanea come Antonio Nocera, Marco Lodola, Leonardo Lucchi, Natale Addamiano, Michele Volpicella, Gennaro Barci, Michelangelo Manente. A Venezia in teche trasparenti sono in mostra le pagine del libro di una delle favole più conosciute: Pinocchio. L'artista Nocera, originario di Caivano, ha studiato presso l'Istituto d'Arte e l'Accademia di Belle Arti di Napoli, frequentando i corsi di pittura, scenografia e scultura, inoltre si è interessato alla lavorazione del cuoio, della ceramica e di tutte le tecniche di stampa. Ha al suo attivo mostre in Italia e all'estero per cui ha ricevuto prestigiosi riconoscimenti. Questa mostra, dedicata a Pinocchio si trasferirò successivamente a Bruxelles, New York, Dubai, Milano, Firenze e Roma.

Pepe e Giovine da lungimiranti professionisti puntano in alto, avendo alle spalle una ottima formazione nel campo del mercato dell'arte che sta permettendo loro di sperimentare nuove forme di collaborazione artistica anche nel campo della scenografia.
  • Mostra
  • Venezia
Altri contenuti a tema
Giovedì l'evento conclusivo per la mostra su Tonino Nuovo a Molfetta Giovedì l'evento conclusivo per la mostra su Tonino Nuovo a Molfetta Interverranno il Sindaco e l'assessore alla cultura
Mostra di Vittoria Facchini a Molfetta per la Giornata della Memoria Mostra di Vittoria Facchini a Molfetta per la Giornata della Memoria L'inaugurazione ieri nella Chiesa della Morte. Esposizione fino al 7 febbraio
Molfetta omaggia Tonino Nuovo con una mostra Molfetta omaggia Tonino Nuovo con una mostra Inaugurazione il 7 dicembre nella Sala dei Templari
A Gaart Gallery in mostra l'"Arte in stallo" di Giulio Giancaspro A Gaart Gallery in mostra l'"Arte in stallo" di Giulio Giancaspro Inaugurazione domenica 1 dicembre alle ore 11
Venezia in ginocchio, il racconto di una studentessa di Molfetta Venezia in ginocchio, il racconto di una studentessa di Molfetta Resoconto a distanza in questi giorni di apprensione per la città lagunare
Molfetta scopre il monumento del maestro Gaetano Grillo Molfetta scopre il monumento del maestro Gaetano Grillo Il 1° novembre sarà inaugurata la personale dell’artista presso l’ex molino e pastificio Caradonna
Il maestro Gaetano Grillo torna ad esporre a Molfetta Il maestro Gaetano Grillo torna ad esporre a Molfetta La mostra sarà inaugurata venerdì 1 novembre
Oggi l'inaugurazione a Molfetta della personale di Giuseppe Roppo Oggi l'inaugurazione a Molfetta della personale di Giuseppe Roppo La mostra presso l’Oratorio della Parrocchia San Gennaro
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.