Scacchi
Scacchi

Scacchi, i molfettesi in gara nei campionati italiani arrivano secondi nel girone

Qualificazione mancata per appena un punto ma ottime prestazioni

ScacchiAmo manca la qualificazione per un punto ma rimane la forte personalità mostrata dai giovani Under 18, schierati dall'istruttore Francesco Mezzina

Dal 15 al 17 marzo, si è svolto il campionato italiano a squadre a Bari. La squadra di ScacchiAmo non centra la qualificazione ma si piazza seconda nel girone, dietro Bari e davanti a Noicattaro, Terlizzi e Triggiano, uscendo a testa alta La sconfitta nel turno di apertura contro Bari per 3-1 è risultata poi decisiva, ai fini della qualificazione finale, da parte della stessa rivale società barese.

Sicuramente ha inciso l'emozione dell'esordio dei giovani scacchisti Gianluigi e Gianluca, che, nei turni successivi, hanno dato prova di poter competere a questi livelli, giocando gare di alto livello tecnico.
In due hanno totalizzato il 45% dei punti totali individuali, risultando tra i più utilizzati dal capitano Francesco Mezzina

Leader della squadra è stato senza dubbio Mattia Germinario, giocatore schierato sempre in prima scacchiera, che esce imbattuto nei 4 incontri disputati. Di seguito le statistiche individuali del Team durante il torneo in base alle scelte del capitano Mezzina.

4 Incontri disputati:
Mattia Germinario 2V,2N
Gianluigi Bonvino(U14) 2V,1N,1S
3 Incontri disputati:

Gianluca Mezzina (U14) 2V,1S
2 Incontri disputati:
Andrea De Gennaro(U18) 1V,1S
Sergio Mongelli 1V,1S
1 Incontri disputati:
Danilo De Pinto 1V

Le vittorie individuali permetteranno ai singoli atleti di migliorare i propri ranking, che era uno degli obiettivi del torneo, data la bassa età media della squadra ma resta la delusione di non aver raggiunto la qualificazione, per cui tutto è rimandato al CIS 2025 con rinnovata fiducia. ScacchiAmo intravede un futuro roseo grazie ai giovani giocatori che si stanno affacciando nel mondo agonistico ed un crescente interesse dei ragazzi e ragazze Under 10/12/14/16/18 verso questo sport.

Attualmente vanta 5 scacchisti U18 in formazione presso la Scuola Regionale di Scacchi e 3 scacchisti U18 qualificati alle fasi finali dei Campionati Italiani Giovanili 2024, che si terranno a Salsomaggiore Terme dal 29/06 al 06/07.
  • scacchi
Altri contenuti a tema
Scacchi, terzo posto per Gianluigi Bonvino al Trofeo Coni: lo attende la finale Scacchi, terzo posto per Gianluigi Bonvino al Trofeo Coni: lo attende la finale L'atleta rappresenterà ScacchiAmo Molfetta in Sicilia dal 3 al 6 ottobre
Scacchi, un piccolo molfettese di 8 anni vince il campionato regionale di categoria Scacchi, un piccolo molfettese di 8 anni vince il campionato regionale di categoria Si tratta di Federico Flavio De Pietro che ha vinto 5 partite su 5
Due molfettesi nella Top Ten degli scacchisti pugliesi per il 2024 Due molfettesi nella Top Ten degli scacchisti pugliesi per il 2024 Ottimi risultai nel campionato regionale che si è svolto a Cerignola
Scacchi, Marco Zaza si aggiudica il torneo provinciale nella categoria Under 12 Scacchi, Marco Zaza si aggiudica il torneo provinciale nella categoria Under 12 Buona prestazione per Gianluigi Bonvino nel torneo U14
Mosse, strategia e infinite possibilità: l’intervista al giovanissimo scacchista Gianluca Mezzina Mosse, strategia e infinite possibilità: l’intervista al giovanissimo scacchista Gianluca Mezzina Dopo il titolo di terza categoria nazionale, è atteso per la fase finale dei campionati giovanili under 18
Iniziati i campionati italiani di scacchi: in gara diversi molfettesi Iniziati i campionati italiani di scacchi: in gara diversi molfettesi La competizione si terrà a Bari da oggi al 17 marzo
Scacchi, ottimi risultati per il giovane molfettese Mattia Germinario Scacchi, ottimi risultati per il giovane molfettese Mattia Germinario Il 21enne ha sale nel ranking e acquisisce il titolo di 3^ categoria
Il 1° ottobre a Molfetta un torneo di scacchi Il 1° ottobre a Molfetta un torneo di scacchi La manifestazione si terrà presso la Fabbrica di San Domenico
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.