Bambini Charisma Primo volo
Bambini Charisma Primo volo

Sarà presentata a Molfetta la graphic novel “Primo volo” di Lucrezia Porta

Verrà affrontato il tema del bullismo grazie alla sinergia con la cooperativa Chàrisma

A Molfetta, il prossimo 17 febbraio, si parlerà di bullismo grazie alla collaborazione tra la concittadina Lucrezia Porta, autrice della graphic novel "Primo volo", e la cooperativa sociale Chàrisma. L'incontro formativo sulla tematica attuale, a ingresso gratuito, si terrà nella parrocchia san Pio X alle ore 17:00.

Sarà l'occasione per una drammatizzazione, da parte dei più piccoli, della graphic novel "Primo volo", scritto da Lucrezia Porta e illustrato da Silvia Bessero e per la presentazione di alcuni elaborati a cura dei ragazzi più grandi. Ma sarà anche un momento di confronto guidato dall'intervento della psicologa Lavinia Mennoia, che fornirà i presenti uno sguardo approfondito sul tema del bullismo.

L'incontro è frutto di un progetto (di cui si vedono nelle foto le prove generali) nato dalla sinergia con Charisma, che si occupa di servizi rivolti alle persone in condizioni di vulnerabilità. La realtà, in particolar modo, ha su Molfetta, Giovinazzo e Barletta, centri dedicati ai minori che vivono situazioni familiari di disagio e povertà educativa. I bambini e i ragazzi dei centri Noah, Safiria, Talea e Tandem, infatti, parteciperanno all'appuntamento.
4 fotoProgetto "Charisma" su "Primo volo"
Progetto Charisma su Primo voloProgetto Charisma su Primo voloProgetto Charisma su Primo voloBambini Charisma Primo volo
«Contrastare tali fenomeni è possibile solo attraverso la prevenzione, l'informazione e la condivisione di obiettivi comuni – spiega Lucrezia Porta - primi fra tutti la promozione di comportamenti empatici, lo sviluppo di competenze emotive e sociali e l'ascolto attivo dell'altro. Bisogna cogliere i segnali che arrivano dai ragazzi e intervenire».

A questo link è possibile leggere l'intervista della nostra redazione a Lucrezia Porta, in merito alla pubblicazione "Primo Volo".
  • Cultura
Altri contenuti a tema
Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Il giornalista pugliese Marco Ferrante porta alle Vecchie Segherie di Bisceglie il suo “Ritorno in Puglia” Appuntamento questo mercoledì 10 aprile
Oggi torna "Domenica al Museo" per gli amanti della cultura: cosa vedere in Puglia Oggi torna "Domenica al Museo" per gli amanti della cultura: cosa vedere in Puglia Ingresso gratuito in musei e parchi archeologici statali
Castelli, musei e parchi archeologici aperti in Puglia a Pasqua e Pasquetta Castelli, musei e parchi archeologici aperti in Puglia a Pasqua e Pasquetta Consigli utili per trascorrere una giornata fuori città
Aperture siti culturali comunali a Molfetta nelle festività pasquali: info e orari Aperture siti culturali comunali a Molfetta nelle festività pasquali: info e orari Sabato 30 marzo la Biblioteca comunale e la sala lettura rimarranno chiuse
A Molfetta torna l'appuntamento con la Settimana della Cultura A Molfetta torna l'appuntamento con la Settimana della Cultura L'iniziativa è in programma dal 17 al 21 marzo
Un 2023 ricco di eventi culturali a Molfetta: il riepilogo Un 2023 ricco di eventi culturali a Molfetta: il riepilogo Dai tanti concerti agli appuntamenti con la storia della città
Lorenzo Scaraggi presenta in anteprima a Molfetta "Lungomare Italia" Lorenzo Scaraggi presenta in anteprima a Molfetta "Lungomare Italia" Appuntamento stasera alle 19:45 nell'ambito dell'evento "A Daisc è nudde"
Vincenzo Schettini, il prof più famoso del web, alle Vecchie Segherie di Bisceglie Vincenzo Schettini, il prof più famoso del web, alle Vecchie Segherie di Bisceglie Appuntamento oggi alle 18.30 per la presentazione del libro 'Ci vuole un fisico bestiale'
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.