Rifiuti
Rifiuti

Combattere l'inciviltà con la civiltà: pulizia spontanea della spiaggia a Molfetta

Iniziativa nata sui social. Minervini: «Esempio positivo di cittadinanza attiva»

Se la prima parte della fase 2 a Molfetta (ma anche in tante altre città) è stata caratterizzata da diversi episodi di scarso civico, con rifiuti ignobilmente lasciati lungo la strada, non mancano per fortuna anche modelli virtuosi di cui è importante dare notizia. Ad esempio, un gruppo di amici e conoscenti molfettesi ha reagito in maniera spontanea all'inciviltà di alcuni concittadini con guanti da giardinaggio e tanta voglia di sistemare la spiaggia della Bussola in vista della stagione estiva.

"L'inciviltà si combatte con la civiltà. Domani pomeriggio alle ore 16.30 posso pulire un po' di spiaggia della Bussola. Chi vuole farmi compagnia è ben accetto con guanti, mascherina e buste". Questo è stato l'annuncio di una cittadina pubblicato su Facebook: in seguito a questo appello, diverse persone hanno partecipato attivamente a questa iniziativa pulendo la spiaggia del Lungomare vicino alla sede dell'Inps.

«Sono grato a queste persone – afferma il sindaco Tommaso Minervini – per il loro impegno civile. Vuole dire che le tante iniziative sull'ambiente hanno generato comportamenti attivi e positivi in grado di combattere il degrado urbano. Sensibilizzare la comunità tutta alla cura e alla tutela dell'ambiente comune è una delle nostre più difficili missioni, ma noi non molliamo».

«Siamo in piena fase due e – conclude il primo cittadino – i vizi e i cattivi costumi di parte della popolazione stanno purtroppo riaffiorando. Riprenderemo e rafforzeremo i controlli sull'abbandono dei rifiuti e l'errato conferimento della differenziata con pesanti sanzioni».
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
Scade il 31 dicembre il termine per pagare la quarta rata Tari del Comune di Molfetta Scade il 31 dicembre il termine per pagare la quarta rata Tari del Comune di Molfetta In caso di mancato recapito dell’avviso di pagamento si può richiederne copia presso gli sportelli comunali
Per Molfetta raccolta differenziata al 71% nel 2020: il report Per Molfetta raccolta differenziata al 71% nel 2020: il report La città inserita tra i Comuni "ricicloni" in provincia di Bari
I sindaci della città metropolitana insieme contro l'abbandono dei rifiuti I sindaci della città metropolitana insieme contro l'abbandono dei rifiuti Il 14 ottobre i primi cittadini a Bari con l'assessore regionale Maraschio
L’Anci Puglia a Emiliano: «Serve un tavolo operativo per contrastare l’abbandono dei rifiuti» L’Anci Puglia a Emiliano: «Serve un tavolo operativo per contrastare l’abbandono dei rifiuti» I sindaci, tra cui Tommaso Minervini, hanno chiesto un maggiore coordinamento sul piano regionale
A Molfetta Tari ridotta per le attività commerciali dal 15% al 50% A Molfetta Tari ridotta per le attività commerciali dal 15% al 50% Il provvedimento abbatterà la parte variabile dell'imposta
Plastiche e riciclo, diretta sul network Viva: ospiti Lezoche e Ciotti Plastiche e riciclo, diretta sul network Viva: ospiti Lezoche e Ciotti Interverranno l'imprenditrice Loredana Lezoche e il presidente CPME Antonello Ciotti
Vetro con vuoto a rendere per i commercianti: petizione online a Molfetta Vetro con vuoto a rendere per i commercianti: petizione online a Molfetta L'iniziativa lanciata sul portale www.charge.org
1 Nuovi bidoni per il vetro al Lungomare, cento portarifiuti per Molfetta Nuovi bidoni per il vetro al Lungomare, cento portarifiuti per Molfetta Appello del sindaco a tenere pulita la città
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.