Panchina rossa
Panchina rossa

Il Comune di Molfetta ripristina la targa sulla "panchina rossa" di Corso Umberto

La Consulta femminile: «Mai abbassare la guardia»

Con la collaborazione dell'Amministrazione comunale, nel 2017, furono realizzate a Molfetta, tre "panchine rosse", collocate in zone diverse della città, dedicate a tutte le donne vittime di violenza di genere, a tutte quelle che in ogni tempo, in ogni luogo ed in ogni condizione subiscono violenza.

«Un grave atto vandalico – puntualizza la Consulta femminile del Comune di Molfetta - è stato consumato, nei giorni scorsi, ai danni della panchina rossa posta a Corso Umberto, affidata dalla Consulta femminile alla cura degli studenti del Liceo. Un'offesa gravissima alla memoria delle vittime di violenza». La targa è stata ripristinata.

«La Consulta femminile sollecita la collaborazione di tutti contro questi gesti inqualificabili. Silenzio ed indifferenza – conclude - sono pericolosi alleati della violenza. Non bisogna abbassare la guardia. Non c'è solo il 25 novembre. Il cammino delle donne continua...».
  • corso umberto
Altri contenuti a tema
Un'invasione di colori a Molfetta per sensibilizzare sulla sordocecità Un'invasione di colori a Molfetta per sensibilizzare sulla sordocecità Alberi su Corso Umberto decorati da alcuni alunni della scuola "Scardigno"
Partita la manifestazione d'interesse per la concessione di spazi ed aree pubbliche per l’occupazione con i dehors Partita la manifestazione d'interesse per la concessione di spazi ed aree pubbliche per l’occupazione con i dehors Accolte le richieste delle associazioni di categoria e di tanti piccoli e grandi commercianti
Commerciante del centro città: «Uniamoci e ripartiamo» Commerciante del centro città: «Uniamoci e ripartiamo» La lettera indirizzata ai colleghi
Nel cuore di Molfetta inaugurato il bookstore Mondadori Nel cuore di Molfetta inaugurato il bookstore Mondadori Tommaso Minervini: «E' un evento. Siamo una città dal grande fermento culturale»
Molfetta piange Giovanna Balice, "la signora dei bottoni" Molfetta piange Giovanna Balice, "la signora dei bottoni" La 99enne era tra i decani del commercio locale
Corso Umberto si trasforma in un set per uno shooting fotografico Corso Umberto si trasforma in un set per uno shooting fotografico "Sisters" promotore dell'evento realizzato nel pomeriggio di ieri
Tra i vandali dei rifiuti e gli incendi delle auto, il centro di Molfetta dimenticato? Tra i vandali dei rifiuti e gli incendi delle auto, il centro di Molfetta dimenticato? In sette giorni almeno due casi di cronaca nella zona
6 Raid vandalico a Corso Umberto: il "salotto buono" di Molfetta ricoperto dai rifiuti Raid vandalico a Corso Umberto: il "salotto buono" di Molfetta ricoperto dai rifiuti Mastelli e bidoni rovesciati. Buste squarciate e rifiuti a ogni angolo
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.