park club abbandonato
park club abbandonato
Politica

Rifondazione: «Area Park Club di nuovo abbandonata»

Il partito: «Spazzatura, ruderi e accesso al mare inesistente»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a cura di Rifondazione Comunista



"Il 1 agosto 2020 il sindaco Tommaso Minervini inaugurava l'area ex Park Club orgoglioso di aver restituito alla città un'area da anni abbandonata. Questa, come altre inaugurazioni, si dimostra l'ennesima bufala che l'amministrazione Minevini-Tammacco-PD ha cercato di rifilare ai cittadini molfettesi. Questo perché quell'area a soli 10 mesi di distanza è tornata all'abbandono più totale come dimostrano le foto che alleghiamo. Niente spiaggia, niente servizi per i bagnanti, nessun pontile nè tantomeno nessuna attenzione per le cittadine e i cittadini disabili annunciate in pompa magna dal nostro sindaco, professionista delle inaugurazioni farlocche. Quello che rimane è tanta spazzatura, ruderi di vecchie strutture senza i pannelli che li nascondevano e i pontili per l'accesso al mare inesistenti così *come* il servizio "spiagge sicure".
Qualcuno potrebbe obiettare che è stato pubblicato l'avviso pubblico per la gestione dell'area, peccato che questo non solo non giustifica le condizioni in cui oggi è ridotta ma nemmeno il fatto che l'amministrazione Minevini-Tammacco-PD si è decisa solo il 19 giugno a pubblicare l'avviso con la conseguenza che per l'intera estate l'area ex Park Club sarà lasciata in uno stato d'abbandono visti i tempi tecnici di assegnazione.
Dopo aver concesso autorizzazioni a costruire palazzi nella stessa area in cui insiste *la spiaggia* l'amministrazione Minevini-Tammacco-PD mette a segno un altro colpo di grazia per una zona già ridotta in condizioni inaccettabili vista la presenza dei ruderi dell'ex piscina comunale.
Non c'e' che dire, grandi risultati dell'amministrazione "del fare", "dei super tecnici", di quelli per cui l'ideologia è cosa vecchia ma gli affari sono la prima cosa.
Mandiamo a casa immediatamente questo Sindaco il suo sodale consigliere regionale Tammacco e il PD dei giovani e vecchi opportunisti".
  • Rifondazione Comunista Molfetta
Altri contenuti a tema
Salta il Consiglio Comunale, Rifondazione: «Debolezza e inadeguatezza della maggioranza» Salta il Consiglio Comunale, Rifondazione: «Debolezza e inadeguatezza della maggioranza» Zanna e de Candia: «La città paga ancora un prezzo altissimo per le fibrillazioni della maggioranza»
Rifondazione: «Serve una stagione di rinascita politica per Molfetta» Rifondazione: «Serve una stagione di rinascita politica per Molfetta» La nota del partito sull'amministrazione
Rifondazione Comunista: XXII Festa di liberazione con uno sguardo al futuro Rifondazione Comunista: XXII Festa di liberazione con uno sguardo al futuro I consiglieri Zanna e De Candia hanno risposto alle domande dei giornalisti
Rifondazione, spunti di riflessione dall'11° Congresso a Molfetta Rifondazione, spunti di riflessione dall'11° Congresso a Molfetta Nell'occasione è stato eletto il nuovo direttivo del Circolo cittadino
Bombe in alcuni cantieri edili di Molfetta. Intervengono Rifondazione e Area Pubblica Bombe in alcuni cantieri edili di Molfetta. Intervengono Rifondazione e Area Pubblica Gli episodi di cronaca ieri notte attorno alle ore 23:30
Sparatoria in Piazza Paradiso, Rifondazione: «Bisogno di maggiore controllo» Sparatoria in Piazza Paradiso, Rifondazione: «Bisogno di maggiore controllo» Un 44enne del posto ferito ieri da un malvivente
Rifondazione comunista: «Certificato il trasformismo della maggioranza» Rifondazione comunista: «Certificato il trasformismo della maggioranza» Il commento del partito all'opposizione in Consiglio Comunale
Rifondazione: «A Molfetta serve alternativa credibile contro l'arroganza dell'amministrazione» Rifondazione: «A Molfetta serve alternativa credibile contro l'arroganza dell'amministrazione» Comunicato stampa a cura del gruppo politico cittadino
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.