La porta d'ingresso del salone dell'hairstylist Salvo Binetti
La porta d'ingresso del salone dell'hairstylist Salvo Binetti
Cronaca

Raid alla Madonna della Rosa. Preso di mira il salone di Salvo Binetti

Sull'episodio indagano i Carabinieri. Il nostro appello: denunciare sempre i furti, anche quelli di lieve entità

Elezioni Regionali 2020
Malviventi in azione in città. Questa volta il raid si è svolto nel quartiere Madonna della Rosa, nella nuova zona di espansione retrostante l'ospedale: in una notte colpite almeno due attività commerciali, ma solo un raid è stato denunciato ai Carabinieri della locale Compagnia.

È avvenuto nella notte appena trascorsa, quando ignoti hanno raggiunto via Craxi. Qui i banditi, probabilmente utilizzando un grosso cacciavite, hanno tentato di forzare l'ingresso del salone dell'hairstylist Salvo Binetti, ma la porta ha tenuto e non sono riusciti ad entrare. I militari dell'Aliquota Radiomobile hanno svolto un sopralluogo. I ladri non sono riusciti ad entrare e quindi a portare via nulla, ma l'episodio non sarebbe l'unico.

Anche il centro per l'infanzia Baby Planet presente in via Moscati sarebbe stato visitato nella notte (qui i ladri avrebbero fatto irruzione all'interno, senza riuscire a portare via nulla), ma al momento non è stata presentata alcuna denuncia. Al vaglio dei militari, ora, ci sono le telecamere di videosorveglianza poste nella zona, mentre l'invito alle vittime di furti, anche di lieve entità, è quello di denunciare sempre i fatti ai Carabinieri della locale Compagnia.

È vero, sono scarsi gli incentivi per i commercianti colpiti che non hanno molte speranze di veder individuato il colpevole degli eventuali danni alla propria attività, ma fare sempre la denuncia è fondamentale perché consente di individuare zone di criticità su cui porre attenzione.
  • Furti Molfetta
Altri contenuti a tema
Scippi in città, vittime le donne: c'è la stessa mano dietro i colpi? Scippi in città, vittime le donne: c'è la stessa mano dietro i colpi? I Carabinieri cercano riscontri, identico il modus operandi. Al vaglio le telecamere di videosorveglianza
2 Presi i ladri acrobati di pappagalli: denunciati due 33enni dai Carabinieri Presi i ladri acrobati di pappagalli: denunciati due 33enni dai Carabinieri Recuperati 47 esemplari: 7 erano già morti. I ladri li avevano rubati da una torre faro dello stadio Poli
Ladri di pappagalli: un business sempre più fiorente Ladri di pappagalli: un business sempre più fiorente Si arrampicano sugli alberi e rubano i piccoli. Al mercato nero ognuno ha un valore di 80 euro
Trattore rubato a Molfetta ritrovato a Grumo: nei guai un 62enne Trattore rubato a Molfetta ritrovato a Grumo: nei guai un 62enne L'uomo è stato denunciato dai Carabinieri: lavorava nei campi con un mezzo sottratto nel 2018
Fuggono alla vista dei vigilantes. Inseguiti, riescono a dileguarsi Fuggono alla vista dei vigilantes. Inseguiti, riescono a dileguarsi Tre uomini, coi volti travisati, intercettati da una pattuglia di Sicuritalia sono riusciti a far perdere le proprie tracce
I ladri entrano all'Orion e rompono i distributori automatici I ladri entrano all'Orion e rompono i distributori automatici L'amara sorpresa è stata scoperta questa mattina. Sull'episodio indagano i Carabinieri
Furto alla falegnameria Sancilio. Poi la fuga col camion Furto alla falegnameria Sancilio. Poi la fuga col camion Il colpo ieri sera nella sede di via dei Metalmeccanici. Indagano i Carabinieri
Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Spaccata al Mixer Cafè: auto usata come ariete, nel bottino le stecche di sigarette Il colpo nella notte lungo viale Papa Giovanni Paolo II: i ladri hanno sfondato l’ingresso. Rubati anche 500 euro
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.