PD Molfetta
PD Molfetta
Politica

"Quale futuro con l'autonomia differenziata?". Ne parla il PD a Molfetta

Appuntamento giovedì 4 maggio presso Corso Umberto

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma del PD di Molfetta:

Sanità, enti locali, scuola e lavoro: su questi temi la riforma proposta dal ministro Calderoli in tema di Autonomia Differenziata delle Regioni accrescerà le diseguaglianze già esistenti nel Paese e renderà l'Italia un paese più frammentato e diviso, accentuando il divario tra le aree più ricche del Nord e quelle più svantaggiate del Sud e minacciando, così, la coesione nazionale. Per questo il Partito Democratico si sta mobilitando, in tutta Italia, contro questa scellerata proposta, ponendo al centro della discussione la necessità di promuovere una società più inclusiva e coesa, partendo dai bisogni delle persone.

Di questo si parlerà nel corso dell'iniziativa "Italia a pezzi - Quale futuro con l'autonomia differenziata?" promossa dal PD di Molfetta, che si svolgerà giovedì prossimo 4 maggio, alle ore 18.30 presso il Corso Umberto, altezza Galleria Patrioti Molfettesi. A illustrare i danni che la proposta del governo guidato da Giorgia Meloni potrà arrecare all'intero Paese saranno quattro illustri personalità che affronteranno le conseguenze negative dell'autonomia differenziata su temi specifici, partendo dalla loro concreta esperienza.

Si confronteranno, infatti, Ludovico Abbaticchio, Presidente Nazionale del Sindacato Medici Italiani (SMI), Pasquale Chieco, Sindaco di Ruvo di Puglia, Antonello Natalicchio, Dirigente Scolastico IPSSAR Molfetta e Lucia Parchitelli, Consigliera Regionale e Vice Segretaria del PD Puglia. A moderare l'incontro sarà Alberto d'Amato, Segretario del circolo molfettese del PD.

"Per la nostra comunità è importantissimo tornare in piazza - dichiara d'Amato - ed è fondamentale fare luce su uno dei più grandi autogol che questo governo sta facendo all'Italia: il progetto di Autonomia Differenziata. Sarà un'occasione importante per spiegare ai cittadini come da Roma vogliono un paese più diviso, con ripercussioni non solo sul piano politico e istituzionale, ma anche e soprattutto sulle vite dei cittadini".

Appuntamento, dunque, al prossimo giovedì per questa importante occasione di approfondimento e discussione promossa dal Partito Democratico Molfettese
  • pd
Altri contenuti a tema
1 Elezioni Europee, il PD replica a Piergiovanni: «Chi sta salendo sul carro dei vincitori è proprio lui» Elezioni Europee, il PD replica a Piergiovanni: «Chi sta salendo sul carro dei vincitori è proprio lui» La nota: «L'effetto Decaro a Molfetta non è sicuramente dipeso dal supporto delle liste civiche locali»
Elezioni Europee 2024, il PD esulta per la vittoria a Molfetta: «Risultato straordinario» Elezioni Europee 2024, il PD esulta per la vittoria a Molfetta: «Risultato straordinario» Il segretario cittadino D'Amato: «Grande soddisfazione per la città e per il Sud»
Elezioni Europee, il 1° giugno Domenico de Santis a Molfetta per il PD Elezioni Europee, il 1° giugno Domenico de Santis a Molfetta per il PD Appuntamento alle 18 presso la sede locale del partito
PD: «Proroga gestione ex Park Club, ennesima dimostrazione di incapacità amministrativa» PD: «Proroga gestione ex Park Club, ennesima dimostrazione di incapacità amministrativa» La nota: «Ci chiediamo perché non sia stata bandita una nuova procedura nonostante la scadenza»
Antonio Decaro, Sandro Ruotolo e Shady Alizadeh al PD di Molfetta Antonio Decaro, Sandro Ruotolo e Shady Alizadeh al PD di Molfetta Appuntamento previsto per martedì 21 maggio alle 18
Comitato Molfetta per Elly Schlein: «Al fianco della Segretaria per cambiare davvero» Comitato Molfetta per Elly Schlein: «Al fianco della Segretaria per cambiare davvero» La nota: «Quadro avvilente e desolante di certe modalità di raccolta del consenso»
PD Molfetta: «Non condividiamo la scelta di abbattere i pini in via Don Minzoni» PD Molfetta: «Non condividiamo la scelta di abbattere i pini in via Don Minzoni» La nota: «Avanziamo due proposte all'amministrazione per un'inversione di tendenza»
PD Molfetta: «Zona Franca Doganale e nuovo porto, solo propaganda dal Comune» PD Molfetta: «Zona Franca Doganale e nuovo porto, solo propaganda dal Comune» La nota: «Il Sindaco continua a non dare risposta ai nostri dubbi»
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.