PD Molfetta
PD Molfetta
Politica

"Quale futuro con l'autonomia differenziata?". Ne parla il PD a Molfetta

Appuntamento giovedì 4 maggio presso Corso Umberto

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota a firma del PD di Molfetta:

Sanità, enti locali, scuola e lavoro: su questi temi la riforma proposta dal ministro Calderoli in tema di Autonomia Differenziata delle Regioni accrescerà le diseguaglianze già esistenti nel Paese e renderà l'Italia un paese più frammentato e diviso, accentuando il divario tra le aree più ricche del Nord e quelle più svantaggiate del Sud e minacciando, così, la coesione nazionale. Per questo il Partito Democratico si sta mobilitando, in tutta Italia, contro questa scellerata proposta, ponendo al centro della discussione la necessità di promuovere una società più inclusiva e coesa, partendo dai bisogni delle persone.

Di questo si parlerà nel corso dell'iniziativa "Italia a pezzi - Quale futuro con l'autonomia differenziata?" promossa dal PD di Molfetta, che si svolgerà giovedì prossimo 4 maggio, alle ore 18.30 presso il Corso Umberto, altezza Galleria Patrioti Molfettesi. A illustrare i danni che la proposta del governo guidato da Giorgia Meloni potrà arrecare all'intero Paese saranno quattro illustri personalità che affronteranno le conseguenze negative dell'autonomia differenziata su temi specifici, partendo dalla loro concreta esperienza.

Si confronteranno, infatti, Ludovico Abbaticchio, Presidente Nazionale del Sindacato Medici Italiani (SMI), Pasquale Chieco, Sindaco di Ruvo di Puglia, Antonello Natalicchio, Dirigente Scolastico IPSSAR Molfetta e Lucia Parchitelli, Consigliera Regionale e Vice Segretaria del PD Puglia. A moderare l'incontro sarà Alberto d'Amato, Segretario del circolo molfettese del PD.

"Per la nostra comunità è importantissimo tornare in piazza - dichiara d'Amato - ed è fondamentale fare luce su uno dei più grandi autogol che questo governo sta facendo all'Italia: il progetto di Autonomia Differenziata. Sarà un'occasione importante per spiegare ai cittadini come da Roma vogliono un paese più diviso, con ripercussioni non solo sul piano politico e istituzionale, ma anche e soprattutto sulle vite dei cittadini".

Appuntamento, dunque, al prossimo giovedì per questa importante occasione di approfondimento e discussione promossa dal Partito Democratico Molfettese
  • pd
Altri contenuti a tema
PD Molfetta: «La gestione dei rifiuti ci preoccupa molto» PD Molfetta: «La gestione dei rifiuti ci preoccupa molto» La nota stampa del consigliere comunale Alberto D'Amato
Il TAR ridisegna il Consiglio Comunale di Molfetta: Alberto d'Amato è consigliere del PD Il TAR ridisegna il Consiglio Comunale di Molfetta: Alberto d'Amato è consigliere del PD A seguito della sentenza, prende il posto dell'avvocato Adamo Logrieco di Fratelli d'Italia
Salario minimo, si attiva anche il PD a Molfetta: incontro pubblico venerdì Salario minimo, si attiva anche il PD a Molfetta: incontro pubblico venerdì Si parlerà del tema su Corso Umberto, altezza Liceo Classico
PD: «A Molfetta governo del territorio sciatto e disordinato» PD: «A Molfetta governo del territorio sciatto e disordinato» La nota: « Giunta inadeguata, serve un cambio di rotta immediato»
PD Molfetta: «Rincari su biglietti MTM e ticket parcheggi. Il Comune vuole far cassa» PD Molfetta: «Rincari su biglietti MTM e ticket parcheggi. Il Comune vuole far cassa» La nota: «Un aumento dei costi che colpisce famiglie e commercianti»
PD Molfetta: «Si è aperta una crepa evidente nella maggioranza che governa la città» PD Molfetta: «Si è aperta una crepa evidente nella maggioranza che governa la città» Le riflessioni dopo l'intervento della consigliera comunale Petruzzelli
Ospedale del nord-barese, il PD Molfetta: «Passaggio amministrativo fondamentale» Ospedale del nord-barese, il PD Molfetta: «Passaggio amministrativo fondamentale» La nota in merito agli ultimi sviluppi sulla questione
"Italia a pezzi". A Molfetta l'incontro del PD contro l'autonomia differenziata "Italia a pezzi". A Molfetta l'incontro del PD contro l'autonomia differenziata L'incontro si è tenuto su Corso Umberto
© 2001-2023 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.