Processione della croce
Processione della croce
Chiesa locale

Processioni e riti di Pasqua 2022 e Covid: che accadrà a Molfetta?

Nella notte tra il 1 e il 2 marzo il tradizionale momento della "Croce"

Cosa ne sarà dei riti della Quaresima e della Settimana Santa a Molfetta nel 2022?

La domanda è ormai sulla bocca di tutti in città, vista l'imminenza del primo appuntamento: nella notte tra il martedì grasso e il mercoledì delle ceneri, ovvero nella notte tra il prossimo 1 e 2 marzo, la "Croce" è il primo momento dell'anno che porta il "ti-tè" nelle strade di Molfetta, litania che ormai manca da due anni, da quando è scoppiata la pandemia.

Se si svolgerà o meno il rito, ad ora, non è ancora dato sapere.
Non c'è l'ufficialità seppure l'Arciconfraternita della Morte dal Sacco Nero ha pubblicato una foto con la stessa effige all'interno della Chiesa del Purgatorio, lasciando forte la speranza in tanti di poter tornare a vivere quel momento di aggregazione e spiritualità unico.
La questione, tuttavia, sarebbe strettamente legata alle ancora stringenti normative anti Covid e al persistere dello stato di emergenza con tutto ciò che a livello di prescrizioni impone.

Stato di emergenza che dovrebbe essere ormai decaduto in concomitanza della Settimana Santa, lasciando trapelare cauto ottimismo sullo svolgimento dei riti tradizionali di quel momento dell'anno i quali, in alcune Diocesi, sono stati già confermati.
  • Pasqua
Altri contenuti a tema
5 Si chiude il periodo pasquale a Molfetta: le dichiarazioni dell'assessore Rossiello Si chiude il periodo pasquale a Molfetta: le dichiarazioni dell'assessore Rossiello «I numeri sono grandiosi. Ripeteremo l'iniziativa nei prossimi anni»
Molfetta tra identità e partecipazione: il bilancio della Pasqua Molfetta tra identità e partecipazione: il bilancio della Pasqua La conferenza stampa alla presenza del sindaco e dell'assessore alla Cultura
"I luoghi del cuore" conclude il cartellone di Pasqua a Molfetta "I luoghi del cuore" conclude il cartellone di Pasqua a Molfetta Mercoledì mattina la conferenza stampa di ringraziamento
«All'ospedale di Molfetta mi hanno salvato la vita»: la storia di un lettore «All'ospedale di Molfetta mi hanno salvato la vita»: la storia di un lettore Una voce fuori dal coro racconta speranza e umanità
Tipicità pasquali a Molfetta: la scarcella, i taralli e il "Benedetto" Tipicità pasquali a Molfetta: la scarcella, i taralli e il "Benedetto" Alla riscoperta delle antiche tradizioni
Fondazione Valente di Molfetta: il concerto di Pasqua chiude "Inflammatus" Fondazione Valente di Molfetta: il concerto di Pasqua chiude "Inflammatus" Serata dedicata alla rinascita con Le Quattro Stagioni di Vivaldi, appuntamento in Cattedrale alle 20
Molfetta e le sue tradizioni: Angela racconta "ù pizzaridd" Molfetta e le sue tradizioni: Angela racconta "ù pizzaridd" Origine, storia e curiosità del nostro simbolo del Venerdì Santo
Pasqua 2023 in Puglia: l'incontro tra fede, tradizione e folklore Pasqua 2023 in Puglia: l'incontro tra fede, tradizione e folklore I principali riti e itinerari caratteristici del territorio
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.