Recupero
Recupero
Cronaca

Porto e Lungomare di Molfetta ancora sotto osservazione per il rischio bombe

Dalla prossima settimana ennesima ricognizione dei fondali

Riprenderà lunedì 22 luglio la ricognizione dei fondali prospicienti il porto e il lungomare di Molfetta finalizzata all'individuazione di eventuali ordigni bellici.

La Capitaneria di Porto, nelle scorse ore, ha emanato una ordinanza che dispone stringenti misure di sicurezza. A firmala il Capitano di Fregata Michele Burlando: le imbarcazioni dovranno transitare ad almeno 50 metri dalla zona di intervento dove saranno impegnati subacquei e operai e ad una velocità di 3 nodi mentre in caso di ingresso o di uscita dal porto di navi mercantili l'attività dovrà essere sospesa e con largo anticipo. Costanti, poi, i contatti tra tutti coloro che saranno impegnati nell'attività che si svolgerà a patto che le condizioni meteo siano favorevoli.

Tutta l'operazione servirà anche per "l'esecuzione di prelievi di sedimenti marini propedeutici a lavori di dragaggio nell'ambito della costruzione del nuovo porto commerciale", si legge nell'ordinanza.
  • Capitaneria di Porto Molfetta
Altri contenuti a tema
1 I consigli della Guardia Costiera per un Ferragosto sicuro I consigli della Guardia Costiera per un Ferragosto sicuro Previsto l’impiego complessivo di 20 militari. I controlli saranno rafforzati, attraverso l'utilizzo del telelaser, in collaborazione con la Polizia Locale
Torre Gavetone off limits per il rinvenimento di una bomba Torre Gavetone off limits per il rinvenimento di una bomba In corso le operazioni di ricognizione. Stringenti misure di sicurezza della Capitaneria
1 Tre bagnanti in difficoltà soccorsi dalla Guardia Costiera di Molfetta Tre bagnanti in difficoltà soccorsi dalla Guardia Costiera di Molfetta L'episodio a cala Sant'Andrea. Uno dei ragazzi, a causa delle contusioni riportate, è stato medicato dal 118
Bombe nel mare di Molfetta. Interdetta Cala Sant'Andrea Bombe nel mare di Molfetta. Interdetta Cala Sant'Andrea Oggi operazioni di ricognizione sul fondale
L'arenile di Molfetta ridotto a discarica: 3 denunciati. Elevati anche 5 verbali L'arenile di Molfetta ridotto a discarica: 3 denunciati. Elevati anche 5 verbali L'attività, tra cala San Giacomo e Torre Calderina, porta la firma della Guardia Costiera, le cui telecamere hanno incastrato coloro che scaricavano i rifiuti
Polizia Locale e Guardia Costiera: insieme per maggiori controlli a mare e sulla litoranea Polizia Locale e Guardia Costiera: insieme per maggiori controlli a mare e sulla litoranea L'attività, programmata sino a fine settembre, riguarderà illeciti ambientali, sicurezza dei bagnanti e controllo del porto
Concluso il tirocinio degli studenti del "Vespucci" presso la Capitaneria di Porto di Molfetta Concluso il tirocinio degli studenti del "Vespucci" presso la Capitaneria di Porto di Molfetta Coinvolti quindici giovani dell'indirizzo coperta e macchine
Ordigno bellico a 10 metri da Banchina Seminario, interviene il gruppo SDAI della Marina Ordigno bellico a 10 metri da Banchina Seminario, interviene il gruppo SDAI della Marina A darne comunicazione la Capitaneria di Porto
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.