Ospedale corsia
Ospedale corsia

Petizione a Molfetta per garantire spazi e servizi idonei per l'ambulatorio di pediatria nell'ospedale

Raccolte già una cinquantina di firme. Un genitore racconta la propria esperienza

"L'attuale sede dell'Ambulatorio di Pediatria di Molfetta rivela una amara sorpresa: infatti dal terzo piano, dove era ubicato, in ambienti spaziosi, areati, illuminati, è stato trasferito al quinto piano, in due anguste stanzette ( piccole, poco illuminate) dove è impossibile, sia per chi ci lavora che per chi vi afferisce, sostare in sicurezza".

Inizia così la petizione lanciata da almeno una cinquantina di genitori a difesa dell'ambulatorio pediatrico nel nosocomio locale.
I sottoscrittori lo affermano senza giri di parole: «Chiediamo per i nostri bambini una sede più idonea o l'acquisizione di altri ambienti per poter continuare a ricevere l'assistenza e le prestazioni finora garantite».

«Ero pronta a ritirare gli esami ematici di mio figlio, come ogni mese - racconta una madre - con alterne vicende questa casa ha rappresentato, nel tempo, un punto di riferimento costantemente per tanti genitori che trovano un punto di approdo o di consultazione permanente ogni qual volta il diritto alla salute dei più piccoli richiede le attenzioni del caso, specie quando si avvicinano a pratiche sanitarie non sempre gradevoli".
Un sentimento di smarrimento forte che sta accumulando decine di famiglie per le quali l'ambulatorio pedriatico era ed è un punto di riferimento imprescindibile per la salute dei propri piccoli.

"Ricordiamo - si legge ancora nella petizione - che non è rimasto nulla di Pediatrico a Molfetta (non un Pronto Soccorso, non un reparto di Pediatria, non un punto nascita, né un reparto di Ginecologia). Chiediamo a gran voce che non venga ridotto e poi eliminato anche questo ambulatorio".

  • Ospedale Molfetta
Altri contenuti a tema
1 "Quinto Piano", Asl Bari e Regione Puglia parti civili ammesse al processo "Quinto Piano", Asl Bari e Regione Puglia parti civili ammesse al processo È quanto ha deciso il gup Altamura. Su 30 imputati dell'inchiesta, 18 hanno scelto il rito ordinario
Operazione "Quinto Piano", inizia l'udienza preliminare per 30 imputati Operazione "Quinto Piano", inizia l'udienza preliminare per 30 imputati I legali sceglieranno se optare per l'abbreviato, Asl e Regione hanno chiesto di costituirsi parte civile
Il servizio oncologico all'ospedale di Molfetta non sarà eliminato. L’impegno della Asl con il Sindaco Il servizio oncologico all'ospedale di Molfetta non sarà eliminato. L’impegno della Asl con il Sindaco Al momento si procede al reclutamento delle unità mediche specialistiche necessarie
Ambulatorio di oncologia dell’Ospedale di Molfetta: Cittadinanzattiva raccoglie le preoccupazioni dei pazienti e delle loro famiglie Ambulatorio di oncologia dell’Ospedale di Molfetta: Cittadinanzattiva raccoglie le preoccupazioni dei pazienti e delle loro famiglie L'intervento del dottor Ottavio Balducci, coordinatore dell'assemblea territoriale di Cittadianzaattiva
Processo "Quinto Piano", Regione e Asl chiedono di costituirsi parte civile Processo "Quinto Piano", Regione e Asl chiedono di costituirsi parte civile Il gup Altamura si è riservato di decidere aggiornando l'udienza al 12 ottobre prossimo
Assenteismo all'ospedale di Molfetta: a processo 30 furbetti del cartellino Assenteismo all'ospedale di Molfetta: a processo 30 furbetti del cartellino I dipendenti dell'Asl timbravano il cartellino, ma in realtà erano assenti durante l'orario di lavoro. Oggi la prima udienza
Doppio intervento alla milza in laparoscopia all'ospedale di Molfetta Doppio intervento alla milza in laparoscopia all'ospedale di Molfetta Il reparto di Chirurgia Generale del "don Tonino Bello" tra tecnica e urgenza
Usppi Puglia: «L'ospedale di Molfetta è al collasso. Gravissima carenza di anestesisti» Usppi Puglia: «L'ospedale di Molfetta è al collasso. Gravissima carenza di anestesisti» Il sindacato: «Emiliano venga a vedere come è ridotto l'ospedale»
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.