Seminario Vescovile
Seminario Vescovile

Oggi a Molfetta una Tavola rotonda: Universalità e diritto di accesso alle cure

Incontro alle ore 17.30 presso l’Aula Magna del Seminario Vescovile

L'Ufficio diocesano per la Pastorale della Salute promuove una tavola rotonda sul significativo tema dell'Universalità e del Diritto di Accesso alle Cure. L'evento avrà luogo oggi alle ore 17.30 presso l'Aula Magna del Seminario Vescovile in Molfetta.

La scelta di affrontare questo importante argomento è motivata dal Messaggio del Santo Padre in occasione della 32^ Giornata Mondiale del Malato «Non è bene che l'uomo sia solo». Curare il malato curando le relazioni", che ha sollecitato la riflessione su questioni cruciali legate alla salute e al benessere delle persone. L'invito a partecipare è esteso non solo a coloro che operano direttamente nel settore della Sanità, ma anche ai volontari della Caritas, dell'Unitalsi e delle varie associazioni caritatevoli e sociali, sia ecclesiali che laiche, che dedicano il loro impegno a sostenere e accompagnare le persone in situazioni di fragilità e difficoltà.

La tavola rotonda, dopo i saluti del vescovo S.E. Mons. Domenico Cornacchia, sarà moderata dal dott. Antonio Centrone, direttore dell'Ufficio per la Pastorale della Salute e medico vice fiduciario di Molfetta OMCeO Bari, e dalla dott.ssa Claudia Aiello, medico fiduciario OMCeO Bari.

Durante la serata interverranno: Dott. Filippo Anelli, Presidente della FNOMCEO (Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e Odontoiatri); Dott. Giovanni Infante, Presidente dello Sportello Medico Popolare di Molfetta; avv. Anna Capurso, assessore alla socialità del Comune di Molfetta.

L'Ufficio Diocesano per la Pastorale della Salute invita la comunità a partecipare numerosa a questo importante momento di confronto e riflessione, al fine di contribuire alla costruzione di una società più consapevole e attenta alle esigenze di tutti i suoi membri, specialmente quelli più fragili.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Mons. Turturro avvia il proprio cammino come Nunzio apostolico in Paraguay Mons. Turturro avvia il proprio cammino come Nunzio apostolico in Paraguay Ricevuto dal presidente Santiago Peña nel Palacio de los Lopez
I vescovi delle Diocesi pugliesi a Roma per la Visita ad limina Apostolorum I vescovi delle Diocesi pugliesi a Roma per la Visita ad limina Apostolorum Presente anche Mons. Cornacchia per la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi
Terzo cammino diocesano delle Confraternite: gli appuntamenti tra oggi e domani Terzo cammino diocesano delle Confraternite: gli appuntamenti tra oggi e domani Alle 12 in cattedrale la messa presieduta da Mons. Pennisi e il vescovo Cornacchia
A Molfetta il 2° incontro di formazione per operatori della Pastorale familiare A Molfetta il 2° incontro di formazione per operatori della Pastorale familiare Si terrà giovedì 18 aprile presso la parrocchia di San Giuseppe
Mercoledì Santo, questa sera la Messa Crismale Mercoledì Santo, questa sera la Messa Crismale Alle ore 19 presso la Cattedrale S. Maria Assunta in Molfetta
Settimana Santa 2024: il calendario delle celebrazioni presiedute dal vescovo Settimana Santa 2024: il calendario delle celebrazioni presiedute dal vescovo Oggi alle 10:30 la messa per la Domenica delle Palme nella chiesa di San Pietro
Plenaria dei vescovi in Bosnia-Erzegovina: presente anche Mons. Cornacchia Plenaria dei vescovi in Bosnia-Erzegovina: presente anche Mons. Cornacchia A fare gli onori di casa mons. Zdenko Krizic, arcivescovo di Spalato-Makar
L'omelia di mons. Vincenzo Turturro nella Cattedrale di Molfetta L'omelia di mons. Vincenzo Turturro nella Cattedrale di Molfetta Le parole pubblicate sul sito della Diocesi
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.