Cinque stelle
Cinque stelle

Nuovo terminal ferroviario, intervengono anche gli Attivisti Cinque Stelle Molfetta

Il movimento: «Vero interesse pubblico dell'opera?»

Riceviamo e pubblichiamo la seguente nota stampa a cura degli Attivisti Cinque Stelle - Molfetta.

"La vicenda del porto pare non abbia insegnato nulla a certi amministratori. Molfetta continua ad essere una città poco vivibile soprattutto per categorie deboli come anziani e disabili, eppure lo spettro dell'ennesima grande opera pervade la città. Il terminal ferroviario, ovverosia un grande quantitativo di cemento che distruggerà uno dei nostri tratti costieri.

L'opera è stata dipinta, in modo estremamente propagandistico, come "di interesse pubblico" e complementare al nuovo porto commerciale, l'altra grande opera mai terminata. Ci chiediamo se sia di "interesse pubblico" la distruzione di decine di ettari di territorio agricolo, la realizzazione di un'opera complementare ad un'altra opera di cui non si conosce l'effettivo termine dei lavori di realizzazione e l'effettiva utilità e strategicità a più di vent'anni dalla sua ideazione.

Ci chiediamo se siano di "interesse pubblico" i metodi che hanno portato l'amministrazione a considerare l'idea del terminal ferroviario in totale autonomia, senza alcun coinvolgimento del consiglio comunale, senza alcun dibattito pubblico o ascolto dell'opinione dei cittadini e delle realtà politiche e associative.

Auspichiamo che si possa far luce sulle dinamiche che hanno portato la giunta Minervini ad interessarsi all'idea del terminal ferroviario e che si possa aprire un dibattito pubblico non solo su questo, ma su tutta la visione di sviluppo dell'area di ponente e della città tutta, la quale rischia di essere definitivamente lesa da idee e progetti poco rispettosi dell'ambiente e poco lungimiranti".
  • Movimento cinque stelle
Altri contenuti a tema
Attivisti Cinque Stelle: «Si convochi subito il comitato per i fenomeni delinquenziali» Attivisti Cinque Stelle: «Si convochi subito il comitato per i fenomeni delinquenziali» La nota: «Non ci rassegniamo all'immobilismo degli amministratori»
La Forgia (M5S): «Molfetta fuori controllo tra degrado e criminalità» La Forgia (M5S): «Molfetta fuori controllo tra degrado e criminalità» Il commento del rappresentante del movimento
M5S Molfetta: «Periferia senza luce. Evidente problema di sicurezza» M5S Molfetta: «Periferia senza luce. Evidente problema di sicurezza» La nota: «Tempi bui e al buio attendono la nostra città»
Politiche, il Movimento Cinque Stelle inaugura il comitato elettorale a Molfetta Politiche, il Movimento Cinque Stelle inaugura il comitato elettorale a Molfetta Appuntamento domani alle 19 su Corso Dante
Politiche: Dario la Forgia candidato alla Camera con il Movimento 5 Stelle Politiche: Dario la Forgia candidato alla Camera con il Movimento 5 Stelle Il molfettese inserito nel listino Puglia 2. A giugno la mancata elezione nel Consiglio comunale di Molfetta
Politiche, il Movimento Cinque Stelle accetta l'autocandidatura di Dario la Forgia Politiche, il Movimento Cinque Stelle accetta l'autocandidatura di Dario la Forgia L'attivista aveva già portato il Movimento alla scorse elezioni comunali
Scandalo giudiziario al Comune, Cinque Stelle: «È questa la continuità amministrativa?» Scandalo giudiziario al Comune, Cinque Stelle: «È questa la continuità amministrativa?» Gli aderenti al Movimento: «Confidiamo nell'operato della magistratura»
Molfetta accoglie con un bagno di folla il presidente Giuseppe Conte Molfetta accoglie con un bagno di folla il presidente Giuseppe Conte In città per sostenere il candidato sindaco Lillino Drago
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.