L'incidente stradale avvenuto in via Salvemini
L'incidente stradale avvenuto in via Salvemini
Cronaca

Nuovo incidente al solito incrocio: due auto coinvolte

L'impatto fra via Salvemini e viale Giovanni XXIII: sul posto il 118 e la Polizia Locale

Stesso crocevia, nuovo incidente. È accaduto questa mattina intorno alle ore 10.00 all'incrocio tra via Salvemini e viale Giovanni XXIII, a Molfetta. A qualche decina di metri da dove quattro giorni fa si erano scontrate due auto, questa mattina si è verificato un nuovo impatto fra altre due vetture, fortunatamente senza gravi conseguenze.

Si tratta di un incrocio maledetto, già teatro di numerosi incidenti stradali. Nell'impatto sono rimaste coinvolte due auto: i conducenti dei mezzi sono rimasti feriti in modo lieve, per fortuna nessuno si è fatto male, solo tanto spavento. Sul posto è stata comunque inviata un'ambulanza del 118, mentre gli agenti della Polizia Locale si sono occupati dei rilievi, volti ad accertare l'esatta dinamica dell'ennesimo scontro stradale, e della gestione della viabilità in quella zona di Ponente.

La circolazione stradale ha registrato rallentamenti. Quello di via Salvemini e viale Giovanni XXIII è un incrocio teatro di incidenti ed al centro di polemiche per i mancati interventi di sicurezza. «Uniformare la larghezza della carreggiata e utilizzare dossi artificiali per indurre i conducenti a limitare la velocità» sono state le richieste di Beppe Zanna e Paola de Candia, consiglieri comunali di Rifondazione Comunista/Compagni di Strada, ad ottobre. Da allora, però, nulla è cambiato.

Dunque continua a far discutere quell'incrocio dove le infrazioni degli automobilisti (non si fa riferimento all'incidente di oggi, la cui dinamica è sconosciuta) sono all'ordine del giorno. L'invito, rivolto a tutti, è quello di moderare adeguatamente la velocità in prossimità delle intersezioni e rispettare la precedenza.
  • Incidenti Molfetta
Altri contenuti a tema
3 Incidente sulla Molfetta-Ruvo, scontro tra due auto: morta una 20enne Incidente sulla Molfetta-Ruvo, scontro tra due auto: morta una 20enne L'impatto in curva, ci sono anche due feriti. Sul posto sono intervenuti la Polizia Locale, i Vigili del Fuoco e il 118
Incidente in via Salvemini: positiva all'alcol test, denunciata una 29enne Incidente in via Salvemini: positiva all'alcol test, denunciata una 29enne La sua auto, una Toyota Yaris, è stata travolta da una Bmw X3. Sul posto la Polizia Locale: patente ritirata
Travolse e uccise madre e figlio sull'A14: chiesto il processo Travolse e uccise madre e figlio sull'A14: chiesto il processo Chiesto il rinvio a giudizio per un 43enne di Corato: rischia l'accusa di omicidio stradale plurimo
Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Incidente mortale sulla Molfetta-Giovinazzo, ci sono tre indagati Tre persone sono state iscritte nel registro degli indagati con l'accusa di omicidio stradale. Si tratta di un atto dovuto
1 Perde il controllo dell'auto e sfonda il muro dello stadio Poli Perde il controllo dell'auto e sfonda il muro dello stadio Poli L’episodio nella serata di ieri in via Nisio. La conducente soccorsa dal 118, sul posto anche i Vigili del Fuoco
Moto tamponata da un'auto, avanti con le indagini Moto tamponata da un'auto, avanti con le indagini Polizia Stradale al lavoro per ricostruire la dinamica dell’incidente in cui è morta una molfettese di 24 anni
2 Incidente sulla Molfetta-Terlizzi, auto capovolte: due feriti Incidente sulla Molfetta-Terlizzi, auto capovolte: due feriti Sul posto 118, Vigili del Fuoco e Polizia Locale: all'origine del sinistro un'auto pirata che avrebbe tagliato la strada
1 Cammina lungo l'A1, travolto e ucciso: morto un 35enne di Molfetta Cammina lungo l'A1, travolto e ucciso: morto un 35enne di Molfetta Dario Minervini era a piedi nel tratto fra Orvieto e Fabro. Aveva parcheggiato l'auto in una piazzola di sosta
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.