campagna betta
campagna betta

Nevicata 2017: bruciati tutti i raccolti di ortaggi

«Sono ancora da quantificare i danni», dicono gli agricoltori

La candida coltre bianca, che ha ricoperto la nostra città, accanto ai disagi arrecati alle aziende della zona commerciale e industriale, ha lasciato la sua scia di danni anche agli agricoltori.

Le perdite subite, secondo le associazioni di categoria, sono ancora da quantificare, ma a farne le spese maggiori sono coloro che avevano le coltivazioni ad ortaggi.

Alcuni coltivatori diretti, raggiunti telefonicamente ci hanno detto: «al momento non sappiamo quantificare a livello economico i danni, ma si aggirano sicuramente attorno alle migliaia di euro. Tutti gli ortaggi che coltiviamo all'aperto sono marci, bruciati dalla neve che ha vanificato il nostro lavoro degli ultimi mesi.

Per quanto riguarda, invece,- hanno aggiunto- i raccolti nelle serre siamo più tranquilli perché i teloni sono riusciti a reggere il peso della neve. Anche se abbiamo trascorso ore difficili perché temevamo che le strutture potessero cedere e farci perdere anche quest'altro raccolto, invece, per fortuna, non è accaduto».

Nella voce di coloro che abbiamo ascoltato si percepiva l'amarezza di vedere il lavoro di mesi bruciato paradossalmente dalla neve, quella stessa neve che per molti è stato motivo di divertimento, ma per le campagne un danno enorme.

Inoltre, ci hanno raccontato: «siamo riusciti con molta difficoltà a raggiungere le nostre terre che si trovano tra Bitonto e Molfetta ed era tutto assolutamente ricoperto dalla neve. Sarà altrettanto difficile arrivarci anche nelle prossime ore, a causa del ghiaccio che potrebbe formarsi sulle strade.
Nei primi giorni della settimana, comunque, solo dopo che la neve sarà sciolta, potremo capire a quanto ammontano i danni che abbiamo subito».

Nonostante il loro momento di difficoltà si sono dichiarati solidali con i marinai, e chiedono anche loro aiuto alle istituzioni. Uno di loro ci ha detto: «Molfetta è una città di mare, ed esprimo la mia vicinanza a tutti i marinai che stanno passando le notti sul porto per difendere le proprie barche, perché capisco che si prova, ma chiedo alla città e alle istituzioni di non dimenticare anche noi agricoltori».
  • neve
  • emergenza neve
  • agricoltura
Altri contenuti a tema
Gelate in Puglia, Confagricoltura: «Bene la declaratoria dello Stato di calamità» Gelate in Puglia, Confagricoltura: «Bene la declaratoria dello Stato di calamità» Nel 2018 il comparto agricolo era stato messo in ginocchio dal meteo
Puglia, il ministro Centinaio firma la declaratoria per le gelate del 2018 Puglia, il ministro Centinaio firma la declaratoria per le gelate del 2018 Anche Molfetta risulta fra i territori danneggiati
A Molfetta va in scena il Simposio internazionale sulle innovazioni agricole A Molfetta va in scena il Simposio internazionale sulle innovazioni agricole Scienziati da tutto il mondo presenti in città
Nuovo bollettino della Protezione Civile, previste nevicate anche su Molfetta Nuovo bollettino della Protezione Civile, previste nevicate anche su Molfetta Previste nevicate a tutte le quote con apporti al suolo da deboli a moderati
Meteo: a Molfetta situazione monitorata e sotto controllo Meteo: a Molfetta situazione monitorata e sotto controllo Polizia Municipale allertata ma niente convocazione del COC
Neve in arrivo anche su Molfetta? Neve in arrivo anche su Molfetta? Secondo il bollettino della Protezione Civile regionale allerta gialla con venti forti e possibili nevicate
2 Tempo in miglioramento, stop alle nevicate. Intanto domani scuole chiuse  - AGGIORNAMENTI IN DIRETTA Tempo in miglioramento, stop alle nevicate. Intanto domani scuole chiuse - AGGIORNAMENTI IN DIRETTA La neve presente sulle strade si sta sciogliendo ma persiste il pericolo di gelate notturne
Arriva la neve, la Prefettura vieta la circolazione ai mezzi pesanti Arriva la neve, la Prefettura vieta la circolazione ai mezzi pesanti Le condizioni meteo dovrebbero peggiorare nella notte
© 2001-2019 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.