Hoboken
Hoboken

Molfetta protagonista dell'ultima puntata di "Little Big Italy"

Il programma tv ha raccontato la comunità molfettese del New Jersey

I molfettesi d'America presenti nel New Jersey sono stati al centro dell'ultima puntata della trasmissione "Little Big Italy", che dal 2018 racconta storie, tradizioni e abitudini delle comunità italiane all'estero, con un taglio prevalentemente gastronomico.

In ogni episodio, il conduttore Francesco Panella incontra tre italiani residenti all'estero che assaggiano dei piatti in un ristorante scelto da ciascuno. In seguito, si passa al voto delle tre categorie di piatti: la scelta, il piatto forte dello chef e la voglia fuori menù. Dei tre ristoranti in gara ognuno esprime un voto da 1 a 5 gettoni, poi alla fine delle tre cene Francesco Panella fornisce un voto di italianità da 1 a 10 gettoni e il ristorante che avrà totalizzando più punti vince un viaggio in una località italiana. Questo apprezzato format televisivo va in onda il lunedì su Canale Nove, in prima serata.

I viaggi di Panella in giro per il mondo servono a misurare l'autenticità della cucina italiana all'estero. Nei nuovi episodi il viaggio gastronomico tocca il Nord America ed è passato anche dalla città di Hoboken, nel New Jersey, dove si trova una folta comunità molfettese. Novità di questa edizione, inoltre, è la rubrica "Italians love it" in cui gli italiani trapiantati all'estero illustrano cosa fare, vedere o mangiare nelle loro "città d'adozione". Proprio in questa circostanza è stato possibile vedere da vicino la grande comunità dei molfettesi che ha raccontato e testimoniato l'amore per la propria terra d'origine, il legame con le tradizioni nostrane sia dal punto di vista culinario che religioso. Tra i protagonisti dell'episodio c'è stata anche la molfettese Maria Tattoli, che ha mostrto il suo ristorante preferito nel New Jersey.
  • new jersey
Altri contenuti a tema
Un pezzo di luminarie sarà donato alla comunità molfettese di Hoboken Un pezzo di luminarie sarà donato alla comunità molfettese di Hoboken L’iniziativa, voluta da Oll Muvi (I love Molfetta) è stata accolta dall’amministrazione
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.