Lutto
Lutto
Cronaca

Molfetta piange la scomparsa di Tonino de Gioia, volto noto del giornalismo in città

Lunedì 25 aprile avranno luogo i funerali

Molfetta e il mondo dell'informazione locale perdono il loro decano: Tonino De Gioia.

È morto ieri sera.
Ad annunciarlo le pagine de "L'altra Molfetta", da lui fondata nel 1985 rimanendo alla direzione fino al 2005.

"Poche ore fa si è spento Antonio De Gioia, il direttore, il decano del giornalismo molfettese. Un uomo che ha sempre creduto nell'importanza dell'informazione e nelle potenzialità dei giovani, un giornalista d'altri tempi. E' una notizia che addolora. Da qualche tempo si era ritirato a vita privata ma non aveva mai smesso di seguire, anche se con discrezione e a distanza, la sua creatura, il mensile L'Altra Molfetta, testata che ha diretto per vent'anni, dal 1985 al 2005.
Insieme all'avvocato Nicola Morgese, nonostante i caratteri e le visioni politiche contrapposte, pensava a una informazione basata sul pluralismo e sulla libertà di esprimere la propria opinione. L'Altra Molfetta, infatti, nasce come un contenitore di idee e proposte per la Città, con una redazione che ha lavorato alacremente per una corretta informazione. Su queste pagine tutti i contributi esterni sono sempre stati ben accetti, al fine di favorire il dialogo cittadino.
E, per una strana coincidenza, i suoi funerali si celebreranno il 25 aprile, giorno cui ricorre il sesto anniversario della morte di Enzo De Cosmo, Senatore della Repubblica e Sindaco di Molfetta. Ma anche saggista, docente universitario, uomo di raffinata intelligenza con una grande capacità di dialogo e di accettazione dell'opinione altrui, consapevole che la diversità di opinione politica, se genuina, non deve mai trascendere in divergenze personali.
Due uomini che, ciascuno nel proprio campo, hanno rappresentato, raccontato, i segni di un'epoca. Enzo De Cosmo, insieme con il Senatore Beniamino Finocchiaro, testimone e protagonista di una lunga stagione politica, ha ricordi indelebili nella storia politico amministrativa di Molfetta. Antonio De Goia, a raccontare la città.
Alle loro famiglie e ai loro affetti più cari giunga la mia vicinanza", è il messaggio di cordoglio di Tommaso Minervini a nome della città di Molfetta.

I funerali avranno luogo lunedì 25 aprile alle ore 10 presso la Parrocchia Cuore Immacolato di Maria.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Grave incidente sulla SS16 bis: auto ribaltata e già lunghe code Grave incidente sulla SS16 bis: auto ribaltata e già lunghe code Il sinistro è avvenuto in direzione Bari tra gli svincoli di zona industriale e via Ruvo
In arrivo una nuova ondata di caldo su Molfetta e nel resto della Puglia In arrivo una nuova ondata di caldo su Molfetta e nel resto della Puglia L'anticiclone africano "Caronte" porterà la temperatura verso i 40°C
Vaiolo delle scimmie, accertato il primo caso in Puglia Vaiolo delle scimmie, accertato il primo caso in Puglia Rilevato su un uomo di 36 anni della provincia di Bari
Incidente stradale sulla SS16 verso Molfetta: auto ribaltata Incidente stradale sulla SS16 verso Molfetta: auto ribaltata Il sinistro in direzione Foggia. Ci sono già lunghe code
Il defibrillatore in Villa Comunale ancora vittima di vandalismo: la segnalazione Il defibrillatore in Villa Comunale ancora vittima di vandalismo: la segnalazione Non è la prima volta che si registrano episodi di questo tipo
Sbanda con la moto e finisce fuori strada: centauro in codice rosso Sbanda con la moto e finisce fuori strada: centauro in codice rosso Il sinistro è avvenuto sulla 16 bis all'altezza della zona industriale. Sul posto la Polizia Locale
Fumo da un Frecciarossa a Trani. Ritardi anche a Molfetta Fumo da un Frecciarossa a Trani. Ritardi anche a Molfetta Ancora da capire la causa del guasto
5 Carrozza, cavalli e fuochi d'artificio, la Polizia Locale: «Nessuna autorizzazione» Carrozza, cavalli e fuochi d'artificio, la Polizia Locale: «Nessuna autorizzazione» La sfilata dopo la funzione religiosa. Al vaglio degli inquirenti le immagini della videosorveglianza
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.