Mani
Mani

Mediazione civile, le buone pratiche del Comune di Molfetta diventano base per un disegno di legge

Lo sportello cittadino è operativo da più di un anno

Ridurre il flusso in ingresso di nuove cause, offrendo al cittadino uno strumento più semplice e veloce per risolvere le controversie con tempi molto brevi e costi molto contenuti e certi.

Con questi obiettivi il Comune di Molfetta, primo in Italia, ha aperto nel settembre del 2020 uno "Sportello di mediazione civile" che offre a privati, aziende e professionisti uno strumento di definizione alternativa delle controversie giudiziali. Il servizio, che è in via sperimentale, è erogato tramite Aequitas ADR, organismo di mediazione accreditato presso il Ministero della Giustizia.

Dopo i risultati positivi ottenuti – che vedono il 45% delle controversie risolte – le buone pratiche dello sportello di Molfetta sono diventate oggetto di un convegno che si è tenuto il 26 novembre scorso nell'auditorium Regina Pacis. I procedimenti scelti e messi in atto dall'ufficio legale hanno poi ispirato un disegno di legge che sarà presentato alle Camere con l'obiettivo di armonizzare il settore.

"Per questo brillante risultato – afferma il sindaco Tommaso Minervini – ringrazio il Servizio Avvocatura e tutti i dipendenti comunali che hanno lavorato per rendere snelli ed efficienti i procedimenti burocratici. Il capitale umano del Comune si è dimostrato una preziosa risorsa per la nostra comunità e probabilmente per tutto il Paese."

Lo sportello informativo è aperto di martedì nella sede comunale di Via Carnicella, dalle 10 alle 12, mentre le mediazioni si tengono nel pomeriggio di martedì e giovedì, dalle 15 alle 18. Il recapito telefonico dell'organismo di mediazione che gestisce lo sportello, l'Aequitas Adr, è 351-2048662. La mail è mediazione.molfetta@aequitasadr.it.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • comune di Molfetta
Altri contenuti a tema
Posti a tempo indeterminato nel Comune di Molfetta: oggi via al bando Posti a tempo indeterminato nel Comune di Molfetta: oggi via al bando Le domande potranno essere presentate dalle ore 11
"Una storia, un libro": Paolo Lepore e la Jazz studio orchestra. Poi esibizione jazz "Una storia, un libro": Paolo Lepore e la Jazz studio orchestra. Poi esibizione jazz Venerdì 20 maggio alle ore 18:00 nella sala consiliare di Palazzo di Città
Concorsi pubblici, 14 posti a tempo indeterminato per il Comune di Molfetta Concorsi pubblici, 14 posti a tempo indeterminato per il Comune di Molfetta Il bando sarà disponibile in Gazzetta Ufficiale il 17 maggio
Bando fitti del Comune di Molfetta: approvata la graduatoria Bando fitti del Comune di Molfetta: approvata la graduatoria Dal lunedì al venerdì sarà possibile contattare l'ufficio preposto per ulteriori informazioni
Sfregiato il simbolo dei diritti umani a Molfetta. Indagini sui responsabili Sfregiato il simbolo dei diritti umani a Molfetta. Indagini sui responsabili Il Comune annuncia la denuncia. Al vaglio le immagini delle telecamere
Piazza Municipio in lilla per la Giornata nazionale sui disturbi dei comportamenti alimentari Piazza Municipio in lilla per la Giornata nazionale sui disturbi dei comportamenti alimentari Il Comune di Molfetta aderisce alla campagna di sensibilizzazione del “Fiocchetto lilla”
"M'illumino di meno": a Molfetta si spegne Piazza Municipio dalle 20 alle 21 "M'illumino di meno": a Molfetta si spegne Piazza Municipio dalle 20 alle 21 Il Comune prende parte all'iniziativa promossa dalla trasmissione radiofonica Caterpillar e da Rai Radio2
10 Fondi dal PNRR: nuove scuole potrebbero sorgere a Molfetta Fondi dal PNRR: nuove scuole potrebbero sorgere a Molfetta Progetto di un nuovo asilo nido nel comparto 16, una scuola dell'infanzia nel comparto 1
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.