Poste italiane
Poste italiane

Cassette senza nomi, Poste Italiane manda a Molfetta le etichette

La città coinvolta nell'iniziativa "Etichetta la cassetta"

Giunge anche a Molfetta la nuova iniziativa lanciata da Poste Italiane e denominata "Etichetta la cassetta".

I cittadini con cassetta "anonima" stanno ricevendo una comunicazione da parte dell'Azienda che li invita ad apporre le etichette con il proprio nome e cognome sulle cassette domiciliari e sul citofono condominiale.

Le etichette da utilizzare, a strappo e adesive, sono state incluse gratuitamente nella lettera di avviso. Può avvenire infatti che, nonostante l'efficienza del servizio di smistamento della corrispondenza, la consegna finale sia resa oggettivamente impossibile da un piccolo elemento, all'apparenza poco significativo, ma determinante: l'assenza del nome e cognome dei cittadini sul citofono o nella cassetta delle lettere, il che non permette la corretta identificazione del destinatario della corrispondenza.

Poste Italiane, da sempre attenta a migliorare la qualità del proprio servizio nei confronti della popolazione su tutto il territorio nazionale e convinta che il miglioramento costante della qualità di prodotti e servizi offerti sia un elemento centrale della propria strategia, ha quindi deciso di intervenire interessando direttamente i cittadini e donando loro le etichette per farsi identificare e rendere così più agevole il lavoro quotidiano del portalettere. Attraverso il progetto "Etichetta la cassetta", i cittadini sono invitati anche a comunicare l'indirizzo aggiornato ai propri mittenti abituali, in particolare i fornitori delle utenze, altro elemento che spesso complica il servizio di recapito.

L'Azienda ha inoltre avviato un percorso di collaborazione con le istituzioni locali in ottica di una reciproca e positiva condivisione per intervenire sulla toponomastica, perché la corretta esposizione delle vie e dei numeri civici contribuisce a rendere efficace il servizio, soprattutto nei territori periferici.
  • poste italiane
Altri contenuti a tema
Chiude temporaneamente l'ufficio centrale di Poste Italiane a Molfetta Chiude temporaneamente l'ufficio centrale di Poste Italiane a Molfetta Lavori di ristrutturazione, chiusura dal 20 al 27 maggio
Anche a Molfetta il nuovo servizio di Poste Italiane per le spedizioni in Italia e all'estero Anche a Molfetta il nuovo servizio di Poste Italiane per le spedizioni in Italia e all'estero Possibile negli uffici postali e anche nel Punto Poste Locker del Famila in Via Caduti di Nassirya
Raccomandata non ritirata. Quali sono le conseguenze? Raccomandata non ritirata. Quali sono le conseguenze? Come comportarsi con diffide, multe e sanzioni
Dall'8 marzo al 17 aprile chiuso l’ufficio postale in Via Tenente Lusito Dall'8 marzo al 17 aprile chiuso l’ufficio postale in Via Tenente Lusito Nella filiale lavori urgenti di adeguamento normativo
1 In tutti gli uffici postali di Molfetta in corso la campagna “Programma Senior” In tutti gli uffici postali di Molfetta in corso la campagna “Programma Senior” Iniziativa per la clientela over 60: informazioni utili a conoscere la speciale offerta di Poste Italiane
Poste italiane premia gli uffici di Molfetta Centro e Molfetta 3 Poste italiane premia gli uffici di Molfetta Centro e Molfetta 3 Riconoscimenti alle filiali di Piazza Principe di Napoli e Via Cormio per i risultati di eccellenza conseguiti
Niente più coda nella Posta centrale e a Rione Paradiso: ecco l'app Niente più coda nella Posta centrale e a Rione Paradiso: ecco l'app Novità tecnologica nei due uffici molfettesi di Poste italiane
Da lunedì riaprono i Pastamat: utilizzabili 24 ore su 24 Da lunedì riaprono i Pastamat: utilizzabili 24 ore su 24 Stop all'utilizzo nelle sole ore d'ufficio disposto dopo innumerevoli rapine.
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.