pellegrini
pellegrini
Vita di città

Macinano 40 km a piedi e sono felici

Da Molfetta a Castel del Monte in sei ore passeggiando allegramente

Quando si parla di Pellegrinaggio, ci si riferisce a un viaggio compiuto per devozione, ricerca spirituale o penitenza verso un luogo considerato sacro. Sono diversi infatti i Cammini di Pellegrinaggio più celebri, da quello di Assisi a quello di Santiago di Compostela. Meno famoso, ma non per questo meno impegnativo, è invece quello percorso da 13 avventurieri molfettesi domenica 25 maggio. Iniziata alle 8 da Migro Molfetta, e terminata a Castel del Monte, l'esperienza, lunga ben 40km, durata poco più di 6 ore, ripetuta per la seconda volta a distanza di un anno, ha visto partecipi professionisti e non. A raccontare l'esperienza è Vincenzo de Marino, uno dei ragazzi che anche quest'anno ha voluto rivivere questa singolare esperienza.

«Camminare per tante ore, sotto sole e acqua, non è certo una passeggiata a Corso Umberto - ironizza Vincenzo - Ma la voglia di mettersi alla prova, ancora una volta, e apprezzare la semplicità di paesaggi rurali, rallegrandosi alla vista di un ciliegio, o di un gregge lungo il sentiero, ti regalano emozioni semplici, ma vere, che ti riportano indietro nel tempo». Tra i componente dell'allegra brigata anche Renzo Amato, ispiratore della marcia, e Pasquale Salvemini.

In programma era previsto anche il ritorno a piedi.. magari chissà, l'anno prossimo con un minimo di allenamento potrebbe realizzarsi. "Che l'appetito venga mangiando?" Ci terremo aggiornati.
10294228 752339244810693 8415550888537978148 n10313600 752339261477358 4657698559002857887 n10329053 752339138144037 5110875014323413708 n10341840 752339214810696 2125298413251371744 n10363863 752339114810706 5217354312227315153 n10369890 752339368144014 5878200021765988654 n
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.