Abbandono rifiuti
Abbandono rifiuti
Cronaca

Lotta all'abbandono dei rifiuti: da inizio 2024 quasi 200 sanzioni amministrative

Quattro persone sono state deferite all’Autorità Giudiziaria

La Polizia Locale di Molfetta comunica i risultati del contrasto agli illeciti ambientali, in particolare per l'abbandono indiscriminato dei rifiuti, lo scorretto conferimento, l'omessa raccolta delle deiezioni canine, che nei primi mesi del 2024 ammontano 191 sanzioni amministrative.

Al Comando di Polizia Locale sono giunti 12 ricorsi sui quali è in corso la valutazione nel merito. Con la nuova normativa, Legge 137/2023, dal 10 ottobre 2023 anche l'abbandono dei rifiuti compiuto da parte di comuni cittadini costituisce reato, pertanto sono state deferite nel 2024 all'Autorità Giudiziaria 4 persone autori dell'abbandono.

Il Comandante della Polizia Locale dott. Cosimo Aloia invita tutti i cittadini al rispetto delle regole, della Città di Molfetta e del suo territorio: "il decoro della Città non dipende dal numero di sanzioni elevate, ma dal rispetto che i cittadini hanno della propria Città, luogo che quotidianamente vivono. Alfine di scoraggiare queste pratiche incivili, le azioni di contrasto saranno ulteriormente intensificate, questo non vuol dire fare cassa; se le regole vengono rispettate, viene meno il presupposto alla base delle sanzioni".

"La raccolta differenziata è partita dieci anni fa, c'è stato il tempo di imparare a differenziare, oggi è anacronistico tollerare comportamenti non conformi al regolamento e che nuocciono all'immagine di Molfetta" aggiunge Aloia.
  • Cronaca
Altri contenuti a tema
Rifiuti lasciati in via Marconi, Giuseppe Petruzzella: «Accade ogni giorno» Rifiuti lasciati in via Marconi, Giuseppe Petruzzella: «Accade ogni giorno» La polemica social del ristoratore
Scontro tra 4 auto sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Scontro tra 4 auto sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Il sinistro in direzione Bari. Sul posto la Polizia locale
Salva donna dall'auto in fiamme, il racconto di Lorenzo Gadaleta: «Ho agito d'istinto» Salva donna dall'auto in fiamme, il racconto di Lorenzo Gadaleta: «Ho agito d'istinto» Le sue parole: «Adesso è fuori pericolo e sono felice di aver fornito il mio contributo»
Grave incidente sull'A14: camionista di Molfetta salva donna intrappolata nell'auto Grave incidente sull'A14: camionista di Molfetta salva donna intrappolata nell'auto Il sinistro è avvenuto vicino al casello di Francavilla-Pescara Sud
1 Vandalismo all'anfiteatro di Ponente: svuota un estintore e lo lancia sul palco Vandalismo all'anfiteatro di Ponente: svuota un estintore e lo lancia sul palco Allertate le forze dell'ordine. L'assessore Rossiello: «Pura inciviltà»
Incidente sulla SS16 in direzione Bari: traffico da Molfetta Sud Incidente sulla SS16 in direzione Bari: traffico da Molfetta Sud Due auto coinvolte nel sinistro. Non ci sarebbero feriti
«Questa volta ci siete riusciti». Ladri nella chiesa del cimitero di Molfetta «Questa volta ci siete riusciti». Ladri nella chiesa del cimitero di Molfetta Già il 15 aprile un primo tentativo che non era andato a buon fine. Stavolta rubati i pochi spiccioli contenuti in un offertorio
Incidente al sottopasso di via Terlizzi: ferito un motociclista Incidente al sottopasso di via Terlizzi: ferito un motociclista Sul posto Polizia locale e ambulanza
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.