I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

Scende in strada e spara con una pistola a salve. Bloccato un 36enne

L'uomo ha impugnato una scacciacani esplodendo alcuni colpi. Fermato dai Carabinieri, è stato denunciato

Scene da far west, a Molfetta. È stato un 36enne molfettese, dopo essere sceso in strada, a esplodere alcuni colpi di pistola, seminando un prevedibile panico fra i residenti del rione Madonna della Rosa. Una mattinata di follia, usando ogni diversivo possibile e, dulcis in fondo, un'arma a salve. L'uomo è stato fermato dai Carabinieri.

Un'escalation nata intorno alle ore 11.40 di questa mattina dai più futili motivi, probabilmente di natura personale. Di sicuro, uno spettacolo quasi da film. L'uomo, dopo essere sceso in strada, lungo via Ungaretti, ha iniziato a urlare. Da li a poco è andato in escandescenze, minacciando chiunque si trovasse sul suo cammino ed esplodendo, con una pistola a salve, alcuni colpi a scopo intimidatorio. Vani i tentativi di persuaderlo e di farlo ragionare da parte dei passanti che hanno allertato il 112.

Immediata è stata la reazione dei presenti che hanno segnalato l'accaduto ai Carabinieri della locale Compagnia, giunti rapidamente sul posto con una gazzella dell'Aliquota Radiomobile. I militari sono riusciti a fermare l'uomo, giunto in via Goerlitz, riuscendolo a disarmare. La pistola, un'arma a salve priva del prescritto tappo rosso, è stata sequestrata, mentre il 36enne è stato denunciato in stato di libertà: dovrà rispondere di spari in luogo pubblico e di detenzione e porto illegale di arma da fuoco.

L'uomo non ha ancora fornito spiegazioni agli investigatori per il gesto commesso. E così tutte le ipotesi sono al vaglio dei Carabinieri, dopo gli spari esplosi con una pistola a salve. Nemmeno l'Arma, perché il quadro non è ancora chiaro (un momento di follia, la reazione esasperata o cos'altro?) ha preferito commentare l'episodio.
  • Cronaca
  • Carabinieri Molfetta
Altri contenuti a tema
Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta Isolato a Malta anche se negativo al Covid, il racconto dello studente di Molfetta La testimonianza: «Non è stato semplice, serve tanta pazienza»
Tenta approccio sessuale a Molfetta. Incubo per una 42enne Tenta approccio sessuale a Molfetta. Incubo per una 42enne L'episodio in un ambulatorio medico: la pronta reazione della donna, ha costretto l'uomo a desistere
Frode nelle mense scolastiche in Friuli: coinvolto un 53enne di Molfetta Frode nelle mense scolastiche in Friuli: coinvolto un 53enne di Molfetta Nel mirino dei Carabinieri del Nas una società di catering. L'indagine per frode è partita nel 2020
Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Anziano investito da una moto in via Fiorino: è in buone condizioni Sul posto sono prontamente giunti Carabinieri, Polizia locale e 118
Bimbo investito al sottopasso di via Terlizzi. Sul posto il 118 Bimbo investito al sottopasso di via Terlizzi. Sul posto il 118 Il piccolo, subito soccorso, non sarebbe in pericolo
A Molfetta la droga si acquista su WhatsApp A Molfetta la droga si acquista su WhatsApp I servizi di messaggistica sotto osservazione da parte dei Carabinieri. Già 5 arresti
Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Incendio nella campagna di Molfetta in zona SS16 bis Sterpaglie in fiamme nei pressi della statale, vicino all'uscita per Ruvo
Armi e munizioni nascoste in cantina, blitz di Carabinieri e Polizia Armi e munizioni nascoste in cantina, blitz di Carabinieri e Polizia I controlli fra via Bolivar e via VIII Marzo: sequestrata anche una pistola lanciarazzi e proiettili di vario calibro
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.