foto lillino drago
foto lillino drago
Politica

Lillino Drago apre la campagna elettorale venerdì 6 maggio alle ore 19:00 a Corso Umberto

Con il candidato sindaco la coalizione composta da Lista Drago, Sinistra Italiana / Area Pubblica, CON, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Rinascere

"Per una città pulita. Dai rifiuti, dalla corruzione, dal malaffare". È questo il titolo della manifestazione di apertura della campagna elettorale di Lillino Drago che si terrà venerdì prossimo, 6 maggio, alle ore 19.00 al Corso Umberto (altezza Galleria Patrioti Molfettesi).
Ad affiancare il candidato sindaco della coalizione composta da Lista Drago, Sinistra Italiana / Area Pubblica, CON, Movimento 5 Stelle, Partito Democratico e Rinascere, saranno i sindaci democratici, progressisti e riformisti dei Comuni del territorio, che porteranno la loro testimonianza per dimostrare come un'azione amministrativa incisiva, innovativa e lungimirante possa cambiare davvero il volto delle città.

"Molfetta va rivoltata da cima a fondo – ha commentato Lillino Drago nel presentare l'iniziativa – e la nostra parola d'ordine dovrà essere pulizia. Innanzitutto pulizia fisica delle strade, delle piazze, delle aiuole, dei parchi e delle villette pubbliche, dal momento che la nostra città è sempre più sporca e trascurata, sia in centro che in periferia, con rifiuti abbandonati ovunque. Su questo è evidente il fallimento dell'amministrazione uscente e delle aziende municipalizzate che, dimostrando tutta la loro incapacità gestionale, non sono riuscite a garantire livelli minimi accettabili nella cura della città e nelle manutenzioni ordinarie. Basta farsi un giro per le vie di Molfetta per rendersi conto del degrado e della sporcizia che c'è. Nei prossimi anni bisognerà invertire la rotta e investire per migliorare la vivibilità dei nostri quartieri, puntando soprattutto sulla collaborazione della cittadinanza attiva, dei comitati di quartiere, delle associazioni di commercianti che possono svolgere un ruolo importantissimo nel manutenere, migliorare e rendere più fruibili spazi pubblici oggi lasciati all'incuria dal Comune."

"Ma nella nostra città è anche necessario un intervento deciso per riportare pulizia nelle procedure amministrative, nella gestione delle gare d'appalto, negli affidamenti di lavori e forniture, nell'urbanistica. In questi anni ci sono stati scandali giudiziari che hanno evidenziato come il nostro Comune sia stato permeabile a fenomeni corruttivi gravissimi che, a prescindere dal rilievo penale, hanno rappresentato un danno enorme alla nostra economia locale. Dove c'è corruzione, malaffare, illegalità, l'economia sana rischia di pagare il prezzo più alto perché chi non si piega a certe logiche viene messo ai margini ed è costretto a chiudere e a licenziare. Per questo solo la trasparenza e la legalità rappresentano la garanzia che tutti gli operatori economici abbiano le stesse opportunità e possano crescere e svilupparsi liberamente, in un contesto sano e non inquinato dal malaffare, portando benefici sul territorio in termini economici e occupazionali. Dove c'è legalità, c'è sviluppo e lavoro; dove c'è corruzione e malaffare, c'è solo degrado e povertà."

A testimoniare il loro sostegno a Lillino Drago interverranno all'iniziativa di apertura della campagna elettorale Amedeo Bottaro (sindaco di Trani), Pasquale Chieco (sindaco di Ruvo di Puglia), Raimondo Innamorato (sindaco di Noicattaro) e Corrado De Benedittis (sindaco di Corato). Accanto a loro ci sarà anche Irene Bellifemmine, giovane e coraggiosa sindaca di Malnate, in provincia di Varese, di origini molfettesi.
  • lillino drago
Altri contenuti a tema
Lillino Drago: «Molfetta deve tornare a essere una città pulita e ordinata» Lillino Drago: «Molfetta deve tornare a essere una città pulita e ordinata» Le parole del candidato sindaco, che chiude oggi la campagna elettorale in Piazza Paradiso
Lillino Drago e il Rione Madonna dei Martiri: «Dopo anni di promesse, ora le azioni» Lillino Drago e il Rione Madonna dei Martiri: «Dopo anni di promesse, ora le azioni» Il candidato sindaco spiega quanto farà per il quartiere
Venerdì 24 giugno chiusura della campagna elettorale di Lillino Drago, il sindaco giusto per Molfetta Venerdì 24 giugno chiusura della campagna elettorale di Lillino Drago, il sindaco giusto per Molfetta Appuntamento in Piazza Paradiso alle ore 19.30
Drago: «Condivisibile l'appello di Pietro Mastropasqua e convergenza sui punti programmatici» Drago: «Condivisibile l'appello di Pietro Mastropasqua e convergenza sui punti programmatici» Il candidato sindaco: «Dobbiamo lavorare per amore di questa città che merita di essere ben amministrata»
Drago: «Farò di Molfetta una città di sviluppo e lavoro» Drago: «Farò di Molfetta una città di sviluppo e lavoro» L'impegno del candidato sindaco nei confronti della città
Drago: «Ho a cuore Molfetta e ne farò una città green per davvero» Drago: «Ho a cuore Molfetta e ne farò una città green per davvero» Le parole del candidato sindaco in merito al proprio programma
Drago: «Farò di Molfetta una città vivibile per tutti» Drago: «Farò di Molfetta una città vivibile per tutti» Punto per punto il candidato sindaco annuncia il piano di rilancio della città
Lillino Drago: «Molfetta consapevole che è possibile chiudere con il malgoverno» Lillino Drago: «Molfetta consapevole che è possibile chiudere con il malgoverno» L'entusiasmo del magistrato, candidato sindaco al ballottaggio del 26 giugno prossimo
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.