luminarie
luminarie

Le luminarie della Festa Patronale di Molfetta 2019 saranno della ditta Mariano

Raggiunto l'accordo con il Comitato Feste Patronali

Il Comitato Feste Patronali di Molfetta, nella persona del Presidente, cav. Francesco Angione, comunica, con estrema soddisfazione, di aver raggiunto l'accordo con la prestigiosa ditta MarianoLight di Corigliano d'Otranto (LE) per l'allestimento delle luminarie in occasione della grande Festa di settembre dedicata alla Compatrona Maria SS. dei Martiri.

La Mariano Scenografie Luminose nasce alla fine dell'Ottocento, con Salvatore che inizia l'attività di "paratore", seguito dal figlio Eliseo, ed ora da Lucio Mariano. Abilità tecnica, fantasia e tradizione per un prodotto unico e sempre diverso, ma soprattutto la passione immutata da tre generazioni che ha portato nel terzo millennio i segreti di un'arte antica. Dalla lampada a carburo alla corrente elettrica, dalle lampadine ad incandescenza, bianche o con il vetro colorato, fino alla luce dei led, innovazione e tradizione in un'azienda che ha trasformato le luminarie in vere e proprie architetture di luce, adatte non solo ai festeggiamenti religiosi, ma anche ad eventi celebrativi di ogni tipo.

In oltre 8.000 metri quadrati, di cui 4.000 coperti, si sviluppano il centro studi e progettazione, di nuove tecnologie, tre officine per la lavorazione di legno, metallo, plexiglas, policarbonato e materie plastiche, due capannoni per lo stoccaggio del prodotto finito, uno show-room ed un laboratorio per la ricerca e lo sviluppo di nuove tecnologie. Tra le novità della produzione, infatti, le luminarie led e led RGB. Dagli uffici amministrativi le linee guida delle cinque divisioni della MarianoLight specializzate nella progettazione, ricerca, produzione, vendita e istallazione di tutto il lighting più avanzato. Cinque divisioni per cinque workgroup di professionisti qualificati che interagiscono sinergicamente operando nei cinque continenti, ma una sola firma, da sempre, quella dei Mariano.
  • comitato feste patronali
Altri contenuti a tema
Siragusa: «Festa Patronale di Molfetta non verrà spezzata. Sarà in tono minore» Siragusa: «Festa Patronale di Molfetta non verrà spezzata. Sarà in tono minore» Il presidente e membri del Comitato stanno pensando a progetti alternativi per l’8 settembre
Niente processione e sagra a mare per la "fiera" a Molfetta, c'è l'ok anche del Comitato Feste Patronali Niente processione e sagra a mare per la "fiera" a Molfetta, c'è l'ok anche del Comitato Feste Patronali Lettera al Vescovo da parte dei presidenti delle città diocesane
"Medonne du Tremelizze": i festeggiamenti entrano nel vivo "Medonne du Tremelizze": i festeggiamenti entrano nel vivo Iniziato il triduo di preghiera. L'11 maggio la celebrazione a devozione
Presentato in teleconferenza il programma per la "Medonne du Tremelizze" Presentato in teleconferenza il programma per la "Medonne du Tremelizze" Culto dedicato al miracolo che salvò Molfetta dal terremoto del 1560
Comitato Feste Patronali: «Molfetta ha finalmente riscoperto San Corrado» Comitato Feste Patronali: «Molfetta ha finalmente riscoperto San Corrado» Il commento del Comitato dopo i giorni di festa per il Patrono
Il Comitato feste patronali di Molfetta presenta il nuovo corso Il Comitato feste patronali di Molfetta presenta il nuovo corso Novità assoluta: la grande presenza di donne nel direttivo
Sabato il nuovo Comitato Feste Patronali si presenta a Molfetta Sabato il nuovo Comitato Feste Patronali si presenta a Molfetta Conferenza stampa a Palazzo Giovene alle ore 17.30
Festa di San Corrado: luna park e mercatini. La festa torna a essere "in grande" Festa di San Corrado: luna park e mercatini. La festa torna a essere "in grande" Il 1 luglio l'intronizzazione del busto al Duomo. L'8 luglio la processione di rientro in Cattedrale
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.