Monsignor Cornacchia
Monsignor Cornacchia
Chiesa locale

La Diocesi di Molfetta per la pace: il 23 l'evento della Consulta delle Aggregazioni laicali

Lo svolgimento nel pieno rispetto delle misure anti Covid

Sabato 23 gennaio 2021 la Diocesi di Molfetta-Ruvo-Giovinazzo-Terlizzi vivrà il consueto appuntamento diocesano per la Pace, organizzato dalla Consulta delle Aggregazioni laicali ogni anno, dal 2016, dopo aver ospitato, proprio a Molfetta il 31 dicembre del 2015, la marcia nazionale della Pace.

Le condizioni sanitarie e la necessità di prudenza hanno imposto quest'anno di evitare la marcia e qualsiasi incontro a rischio di assembramento. Senza tradire il desiderio di onorare un tempo per la preghiera e la riflessione sui temi della Pace, la Consulta ha progettato questo momento separati fisicamente, ma uniti spiritualmente: nell'orario della messa serale del sabato, in tutte le parrocchie della diocesi si terrà una Celebrazione Eucaristica sulla Pace. All'interno della celebrazione, i partecipanti ascolteranno una breve testimonianza in video, a cura della comunità Papa Giovanni XXIII, fondata da don Oreste Benzi, da sempre operativa con i suoi progetti, sui temi dell'accoglienza e della Pace, a livello nazionale ed internazionale.
Tutti i gruppi laicali della Consulta si sono fatti carico della promozione, ma anche della preparazione e animazione di tale momento, nelle realtà parrocchiali in cui operano o a cui appartengono territorialmente, in modo da coprire l'intero territorio diocesano.
La diocesanità dell'iniziativa è comprovata da questo appuntamento "diffuso", ma contemporaneo nei tempi e nella proposta, dunque corale. Proprio nel segno della diocesanità, il Vescovo, Mons. Domenico Cornacchia, celebrerà la S. Messa, sabato 23 gennaio, presso la parrocchia Madonna della Pace in Molfetta alle ore 18.30. La Messa sarà trasmessa in diretta streaming sul sito e sui canali social della diocesi.

"Confidiamo nel coinvolgimento e nella partecipazione di tutti, ciascuno nella propria comunità di appartenenza", scrivono dalla Curia.
  • Diocesi di Molfetta - Ruvo - Giovinazzo - Terlizzi
Altri contenuti a tema
Mercoledì delle Ceneri: come cambia la Messa a causa del Covid Mercoledì delle Ceneri: come cambia la Messa a causa del Covid La Congregazione per il Culto Divino ha pubblicato una nota che precisa le modalità
La Visita Pastorale del Vescovo nella Basilica della Madonna dei Martiri La Visita Pastorale del Vescovo nella Basilica della Madonna dei Martiri Accoglienza il 15 febbraio. Santa messa domenica 21 febbraio
Riprende la Visita Pastorale del Vescovo nella Diocesi di Molfetta Riprende la Visita Pastorale del Vescovo nella Diocesi di Molfetta La comunicazione della stessa Diocesi: si inizia nella parrocchia Immacolata di Molfetta l'8 febbraio
Dal 14 febbraio ripristinato il segno della pace nelle chiese Dal 14 febbraio ripristinato il segno della pace nelle chiese Lo si potrà fare con uno cenno degli occhi e un inchino
Quattro seminaristi verso il sacerdozio. Oggi la Messa con il Vescovo Cornacchia Quattro seminaristi verso il sacerdozio. Oggi la Messa con il Vescovo Cornacchia La celebrazione, alle ore 10, sarà in diretta streaming sul sito e sul canale youtube della Diocesi
Alle ore 20 la Messa nella notte di Natale nella Cattedrale di Molfetta Alle ore 20 la Messa nella notte di Natale nella Cattedrale di Molfetta Il 25, invece, celebrazione alle ore 10: il Vescovo presente in tutta la Diocesi
Covid: nella Diocesi di Molfetta a Natale messe tra le 18.30 e le 20 Covid: nella Diocesi di Molfetta a Natale messe tra le 18.30 e le 20 La lettera di don Pietro Rubini ai fedeli
La pastorale via social nella Diocesi di Molfetta. Il format finisce su "Avvenire" La pastorale via social nella Diocesi di Molfetta. Il format finisce su "Avvenire" Spazio all'iniziativa “Parola ai Giovani”
© 2001-2021 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.