pace
pace
Vita di città

La Consulta Femminile aderisce alla marcia per la Pace

Il 31 dicembre con Pax Christi, le associazioni, le istituzioni, la Diocesi

La Consulta femminile di Molfetta, da sempre attiva sui temi della solidarietà e della pace, aderisce alla Marcia nazionale per la Pace "Vinci l'indifferenza e conquista la pace" , che quest'anno si terrà a Molfetta il 31 dicembre 2015.

«Insieme a Pax Christi, alle istituzioni, alla diocesi e alle tante realtà associative cattoliche e laiche impegnate in questo percorso di costruzione della pace, le donne della Consulta - dice la presidente Alina Gadaleta Caldarola - manifestano il proprio sostegno alla cultura dell'accoglienza e dell'interculturalità, contro tutte le guerre e le intolleranze, in un momento particolarmente difficile della nostra epoca e della storia dell'umanità. Oggi, più che mai "la pace non è un semplice vocabolo ma, come diceva il vescovo don Tonino Bello, un vocabolario. Per la pace non ci potrà mai essere un fischio finale che chiuda la partita: bisognerà sempre giocare ulteriori tempi supplementari». Le donne, portatrici di vita, hanno un ruolo decisivo nel costruire ponti, nell'educare alla non violenza, nel promuovere la pace, nel combattere le discriminazioni. E' un cammino lungo, difficile, in salita.

Noi della Consulta femminile – aggiunge - crediamo in questo cammino continuo, inarrestabile, fiduciose e consapevoli della forza della ragione umana che sa agire per la solidarietà, la giustizia sociale, l'accoglienza dell'altro. La pace pertanto deve diventare per tutti prassi quotidiana e stile di vita, nel saper tessere relazioni interpersonali significative e ancora nel battersi per la difesa del bene comune, quale "salvaguardia del creato" , perché a produrre tanti guasti inesorabili della natura, come diceva don Tonino, "è sempre il seme del profitto. Lo stesso che genera le guerre"».
  • marcia della pace
Altri contenuti a tema
Tutto pronto per la marcia diocesana per la pace, quest'anno a Ruvo Tutto pronto per la marcia diocesana per la pace, quest'anno a Ruvo Non mancheranno iniziative anche nei diversi quartieri di Molfetta
Marcia della Pace Diocesana 2017:  “La nonviolenza, stile di una politica per la Pace” Marcia della Pace Diocesana 2017: “La nonviolenza, stile di una politica per la Pace” Le immagini e le testimonianze dell'evento che ha coinvolto la Chiesa locale
Papa Francesco ringrazia Molfetta durante la benedizione Urbi et orbi Papa Francesco ringrazia Molfetta durante la benedizione Urbi et orbi In primo piano la Marcia della Pace
Tutti in marcia in nome della Pace Tutti in marcia in nome della Pace Il sindaco: "La Molfetta che stiamo costruendo sa mescolarsi con agli altri"
"In marcia, artigiani della pace!" "In marcia, artigiani della pace!" Convegno Nazionale Pax Christi in vista della marcia della pace
Molfetta si prepara ad accogliere la Marcia della Pace Molfetta si prepara ad accogliere la Marcia della Pace La presentazione dell'evento in un incontro al museo diocesano
Marcia della pace, macchina organizzativa all'opera Marcia della pace, macchina organizzativa all'opera Deciso il percorso, si lavora per la sicurezza sull'evento
"Vinci l'indifferenza e conquista la pace" "Vinci l'indifferenza e conquista la pace" Programma della 48esima Marcia nazionale per la Pace
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.