bidoni
bidoni
Cronaca

La città è sempre più sporca

I consiglieri Roselli e Minuto (Ncd) puntano l’indice

«Il peggioramento delle condizioni d'igiene urbana investe tanto il centro, quanto la periferia, il litorale e l'area industriale di Molfetta», così consiglieri comunali Luigi Roselli e Carmela Minuto (Ncd), ripropongono il problema della presenza ingombrante di rifiuti in città.

«L'alibi dell'inciviltà dei cittadini non regge più: nonostante le ingenti risorse economiche che l'amministrazione Natalicchio ha trasferito all'ASM e nonostante il pesante aumento della tassa per i rifiuti a carico dei cittadini, la gestione del ciclo di raccolta e smaltimento dei rifiuti a Molfetta è sensibilmente peggiorato e allo stesso tempo mancano efficaci politiche di sensibilizzazione».

E la polemica va oltre.
«Le responsabilità di questa amministrazione sono ancor più evidenti se si pensa – puntualizza una nota diffusa da Ncd - alle iniziative già avviate in passato e oggi lasciate indietro: il progetto (già finanziato) del nuovo impianto di compostaggio (digestore anaerobico) è stato abbandonato nel dimenticatoio; lo spazzamento delle strade è diventato solo un optional saltuario; i cicli di disinfestazione e derattizzazione sono improvvisati e non seguono una preventiva programmazione; la raccolta dei rifiuti porta a porta non è stata ancora avviata, né esistono prospettive chiare rispetto a una gestione integrata della raccolta rifiuti insieme ad altri comuni limitrofi. Come se non bastasse, nella prima metà del 2014 la raccolta differenziata ha fatto registrare risultati fortemente negativi rispetto agli anni scorsi con una percentuale media del 30,7%, di due punti inferiore per esempio al 32,6% del 2011 (dati ufficiali dell'Assessorato regionale all'Ecologia)».
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • rifiuti abbandonati
  • bidoni
Altri contenuti a tema
Multe e sanzioni a chi abbandona i rifiuti, Minervini: «Tolleranza zero» Multe e sanzioni a chi abbandona i rifiuti, Minervini: «Tolleranza zero» Il sindaco plaude il lavoro dell'assessore Mastropasqua e degli agenti di Polizia Locale
Altre 14 foto-trappole a Molfetta contro l'abbandono dei rifiuti Altre 14 foto-trappole a Molfetta contro l'abbandono dei rifiuti Contratto tra Ager e Comune: i nuovi strumenti rafforzeranno la tecnologia già a disposizione della Polizia locale
Abbandono dei rifiuti: da inizio 2021 a Molfetta in media una sanzione al giorno Abbandono dei rifiuti: da inizio 2021 a Molfetta in media una sanzione al giorno 33 le multe a gennaio, 23 a febbraio: 63 le sanzioni dal primo gennaio
Volontari ripuliscono Molfetta. Con loro anche il neo assessore Poli Volontari ripuliscono Molfetta. Con loro anche il neo assessore Poli Rimossi rifiuti di plastica disseminati in zona grotta del Crocifisso
Beccati dalle telecamere mentre abbandonano rifiuti. In 30 multati a Molfetta Beccati dalle telecamere mentre abbandonano rifiuti. In 30 multati a Molfetta I numeri si riferiscono al solo mese di dicembre. Violate anche le norme anti Covid-19
Rifiuti in mare: a Molfetta gli sporcaccioni non si fermano nemmeno a Natale Rifiuti in mare: a Molfetta gli sporcaccioni non si fermano nemmeno a Natale Ad agire indisturbato sul Lungomare un uomo
Rifiuti abbandonati in città e nell'agro. Mai debellato il fenomeno a Molfetta Rifiuti abbandonati in città e nell'agro. Mai debellato il fenomeno a Molfetta Ieri nuova pulizia di Lama Martina a cura dei volontari
Corso Fornari discarica a cielo aperto: problema igiene pubblica a Molfetta? Corso Fornari discarica a cielo aperto: problema igiene pubblica a Molfetta? Decine e decine di buste abbandonate: il problema sembra non avere soluzione
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.