Cronaca

L'imprenditoria edile di Molfetta in lutto: è morto Angelo Michele la Martire

Il costruttore, come da tutti conosciuto in città, è venuto a mancare nelle scorse ore

Il mondo dell'imprenditoria edile di Molfetta è in lutto: nelle scorse ore, infatti, è venuto a mancare Angelo Michele la Martire.

Per tutti, in città, "il costruttore": anche a lui Molfetta deve il forte cambiamento architettonico e strutturale della propria conformazione essendo stato colui capace di costruire i primi palazzi in città a seguito del boom economico e delle decadi più prospere del secolo scorso.
Ad esempio l'edificio a pochi passi da Corso Umberto dove è ubicata attualmente la Banca Nazionale del Lavoro, qualcosa che all'epoca della costruzione rappresentò il nuovo per eccellenza nella struttura storica del centro città.
Fu lui il visionario, il mentore, l'idea che portò alla costruzione del "Villaggio Nettuno" che oggi piange il proprio fondatore e, appunto, costruttore.

Persona rigorosa, amante del lavoro, uomo d'altri tempi, la Martire è stato tra i protagonisti del successo economico molfettese del secolo scorso, dando occupazione e lavoro a decine di famiglie di operai, tecnici e professionisti.

L'ultimo saluto nel pomeriggio di oggi all'interno della Chiesa della Madonna della Rosa.
Elezioni Amministrative 2022
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
  • lutto
Altri contenuti a tema
Grave lutto nella famiglia Maralfa: è morto il dottor Giovanni Maria Maralfa Grave lutto nella famiglia Maralfa: è morto il dottor Giovanni Maria Maralfa Altra perdita importante per la città e la giustizia che perde il magistrato militare
Molfetta perde un altro pezzo di storia. Se ne va il dottor Pietro Spadavecchia Molfetta perde un altro pezzo di storia. Se ne va il dottor Pietro Spadavecchia Era il più anziano commercialista ancora in attività. Per due volte consigliere comunale
Molfetta perde Giovanni Piccininni, autista dell'iconico "trenino della villa" Molfetta perde Giovanni Piccininni, autista dell'iconico "trenino della villa" Per lui tanti anni alla guida dello scuolabus cittadino
Tra imprenditoria e sport Molfetta saluta Mauro Capursi Tra imprenditoria e sport Molfetta saluta Mauro Capursi Il cavaliere era stato anche tra i pionieri della disciplina della lotta sportiva in città
Impegnata nel sociale, punto di riferimento: se ne va Tonia Angione Impegnata nel sociale, punto di riferimento: se ne va Tonia Angione La donna è deceduta nelle scorse ore. Unanime il cordoglio in città
Deceduta dal dentista, chi era l'architetto Dorotea Scardigno Deceduta dal dentista, chi era l'architetto Dorotea Scardigno 42enne, aveva lavorato come tecnico incaricato per il Comune in progetti per abbattere le barriere architettoniche
L'ultimo saluto a Pasquale de Nichilo. Molfetta si stringe nel dolore L'ultimo saluto a Pasquale de Nichilo. Molfetta si stringe nel dolore Unanimi attestati di stima e affetto per il maestro artigiano e imprenditore che alla città ha regalato autentiche opere d'arte
Scompare Pasquale de Nichilo. Molfetta perde una delle sue giovani anime imprenditoriali Scompare Pasquale de Nichilo. Molfetta perde una delle sue giovani anime imprenditoriali A lui la città deve la Grande Croce che accolse Papa Francesco in ricordo di don Tonino Bello
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.