tommaso minervini
tommaso minervini
Mondo del Sociale

L’AIA di Bari consegna targa a Tommaso Minervini

Concluso il progetto del corso per arbitri nel carcere barese

E' stata consegnata anche a Tommaso Minervini, in qualità di responsabile per le attività sociali nella Casa Circondariale di Bari, una targa ricordo a conclusione di un interessante e formativo progetto che ha coinvolto i detenuti. Si è trattato di un corso per arbitri destinato proprio a chi nella vita non ha rispettato le regole, infrangendole, e sappiamo bene che invece il calcio è basato proprio su queste. Il calcio quindi come metafora della vita e, anche se queste persone non avranno mai la possibilità di arbitrare su un campo, avranno imparato come comportarsi, il rispetto dell'altro e che ci vuole disciplina anche fuori dal tappeto erboso.

Orgogliosi e soddisfatti nel momento della consegna degli attestati gli artefici dell' iniziativa: il presidente della sezione AIA di Bari Nicola Favia, la terna di serie A di Bari composta da Mimmo Celi, Beppe De Pinto e Fabrizio Posado, il referente e "anima" del progetto, Michele Falco, Assistente CAN PRO. Ha portato il suo saluto anche il presidente della FIGC LND Puglia Vito Tisci. Felice di avre fatto qualcosa di utile per i suoi ragazzi Lidia de Leonardis, direttrice dell'Istituto penitenziario. Il corso per arbitri è un progetto innovativo, nuovo per i detenuti, e ha lasciato loro un segno indelebile essendo stata una esperienza importante.

I detenuti infatti si sono lasciati coinvolgere, seguendo le lezioni con passione e trattenendosi a dialogare con gli arbitri baresi in un costruttivo scambio di idee. L'AIA barese ha voluto in questo modo essere promotrice dei valori dell'etica e di legalità, offrendo momenti di aggregazione in un luogo notoriamente triste, quale è il carcere.
  • arbitri
Altri contenuti a tema
La Juventus under 23 e la serie A per gli arbitri di Molfetta La Juventus under 23 e la serie A per gli arbitri di Molfetta Le designazioni del weekend: Molfetta anche nella Serie A femminile
Ad Eugenio Abbattista il "caldissimo" Napoli - Genoa Ad Eugenio Abbattista il "caldissimo" Napoli - Genoa A Illuzzi il derby di serie B tra Juve Stabia e Benevento
Gli arbitri della sezione AIA di Molfetta ancora in Serie A Gli arbitri della sezione AIA di Molfetta ancora in Serie A Illuzzi quarto uomo in Udinese - Roma. Prenna secondo assistente in Sassuolo - Fiorentina
Ancora grandi risultati per la Sezione Arbitri di Molfetta Ancora grandi risultati per la Sezione Arbitri di Molfetta Nicola Giovanni Ayroldi nuovo presidente regionale del comitato arbitri ma non solo
L'arbitro Lorenzo Illuzzi all’esordio in A: dirigerà Torino - Genoa L'arbitro Lorenzo Illuzzi all’esordio in A: dirigerà Torino - Genoa La massima categoria parla molfettese: anche Abbattista designato per Sassuolo - Roma
Un arbitro molfettese per la finale di coppa di Promozione Un arbitro molfettese per la finale di coppa di Promozione Claudio Allegretta designato per l’importante gara
Esordio stagionale in A per Abbattista Esordio stagionale in A per Abbattista Avvio promettente per il fischietto n. 1 molfettese
5 Riparte la serie A anche per gli arbitri molfettesi Riparte la serie A anche per gli arbitri molfettesi Prenna subito in campo ed Abbattista arbitro VAR
© 2001-2020 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.