L'incidente stradale avvenuto sulla strada statale 16 bis
L'incidente stradale avvenuto sulla strada statale 16 bis
Cronaca

Sbanda con la moto e finisce fuori strada: centauro in codice rosso

Il sinistro è avvenuto sulla 16 bis all'altezza della zona industriale. Sul posto la Polizia Locale

È uscito fuori strada da solo lungo la strada statale 16 bis mentre era in sella alla sua moto ed è rimasto ferito in modo serio. Soccorso dagli operatori del 118, il centauro è stato infatti trasportato in codice rosso all'ospedale don Tonino Bello. Meno preoccupanti le condizioni di salute della donna che viaggiava insieme.

Il sinistro, del tutto autonomo, s'è verificato alle ore 13.00 all'altezza della zona industriale di Molfetta, in direzione Foggia. Sono stati alcuni passanti a fermarsi e a chiamare i soccorsi. Secondo quanto emerso da una prima ricostruzione dell'accaduto, il centauro, di Cerignola, si trovava in sella alla sua moto Aprilia quando, per cause non ancora accertate, pare ne abbia perso il controllo. Il conducente, scivolato sul manto stradale, è rimasto ferito. Per fortuna indossava il casco.

Avvertito lo schianto, alcuni automobilisti hanno allertato i soccorsi. A causa delle ferite riportate, una delle tre ambulanze che ha soccorso il centauro è ripartita in codice rosso verso l'ospedale don Tonino Bello, mentre la donna, le cui condizioni non sono preoccupanti, è stata medicata sul posto. Sul luogo, per ricostruire la dinamica (che non vede coinvolti altri veicoli) sono intervenuti gli agenti della Polizia Locale col supporto dei Vigili del Fuoco del Distaccamento di Molfetta.

Spetterà agli agenti, che hanno regolato il traffico, stabilire la dinamica del sinistro. Nessun altro mezzo è rimasto coinvolto. In compenso, code e diversi disagi. Il traffico è stato infatti bloccato dagli uomini del locale Comando, intervenuti per eseguire i vari rilievi. La situazione si è normalizzata al termine delle operazioni.
  • Cronaca
  • Incidenti Molfetta
Altri contenuti a tema
Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Rimorchiatore Franco P, spuntano nuove ipotesi sulla causa dell'affondamento Il Gip del Tribunale di Bari ha disposto la perizia sul pontone che era agganciato al mezzo
1 Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale Atto vandalico in stazione. Intervento di ASM e Polizia locale L'assessore de Candia: «Ci sono persone che non hanno a cuore Molfetta»
Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco Auto in fiamme sulla SS16 bis. Sul posto i Vigili del Fuoco L'episodio in direzione Foggia, tra gli svincoli Molfetta Sud e Centro
È morto il dottor Alberto Maggialetti È morto il dottor Alberto Maggialetti Luminare della ricerca, si è spento oggi. Era nato nel 1948
Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Traffico per le vacanze: quali sono i giorni da bollino nero per l'Anas Il calendario per la parte finale di luglio e per il mese di agosto
Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Nuovo sequestro di tonno alletterato a Molfetta: circa 7 tonnellate Operazione della Guardia Costiera: elevata una sanzione di 2mila euro per il comandante e l'armatore
Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Linea Bari-Pescara: disagi al traffico ferroviario per l'investimento di una persona Rallentamenti su tutta la tratta. L'incidente è avvenuto alla stazione di Trani
Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Incidente sulla SS16 bis all'altezza della zona industriale di Molfetta Almeno due vetture coinvolte. Sul posto la Polizia locale
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.