I Carabinieri
I Carabinieri
Cronaca

In fuga con occhiali e portafogli, arrestata una 52enne per rapina impropria

La donna, di Molfetta, è stata arrestata dai Carabinieri dopo due colpi avvenuti lo scorso anno. Ha ottenuto i domiciliari

Quando è stata scoperta, ha dato in escandescenza. E avrebbe assalito la commessa di un negozio e il presidente di un'associazione culturale, arrivando pure a schiaffeggiarli e colpirli con pugni in pieno viso. Nei giorni scorsi, però, G.A.R., 52enne di Molfetta, è stata arrestata dai Carabinieri. Risponde di rapina impropria.

I fatti - due gli episodi racchiusi nell'ordinanza di custodia cautelare a firma del giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Trani, Marina Chiddo - risalgono al 2022: il 3 novembre, la donna si sarebbe «impossessata di un paio di occhiali», sottraendoli ad un negozio in corso Umberto. La commessa l'ha notata e le si è parata davanti chiedendole di seguirla, ma la donna l'avrebbe «spinta con veemenza, colpendola anche con un schiaffo all'occhio destro», prima di svignarsela.

Nel secondo episodio, il 9 dicembre, sempre secondo le indagini effettuate dai militari della locale Stazione, coordinati dal pubblico ministero della Procura della Repubblica di Trani, Isabella Scamarcio, la stessa donna, dopo essere entrata in un circolo privato di via Salepico, avrebbe rubato il portafogli e lo smartphone al referente di un'associazione culturale. Scoperta dall'uomo, per guadagnare la fuga col bottino, l'avrebbe «colpito in volto, con pugni all'altezza del petto e calci».

Sui due fatti, i militari del luogotenente Pietro Tempesta hanno avviato le indagini, raccogliendo numerosi elementi a carico della donna. Usando, in particolare, i filmati di videosorveglianza e diverse testimonianze. La 52enne, assistita dall'avvocato Maurizio Masellis, ha ottenuto i domiciliari con il braccialetto elettronico.

  • Arresti Molfetta
  • Carabinieri Molfetta
  • Arresti Carabinieri
  • Maurizio Masellis
Altri contenuti a tema
Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Rubano un'auto e la trainano: intercettata dai Carabinieri, finisce sul guard rail Nottata movimentata sul cavalcavia di Cola Olidda, dove si è conclusa la folle corsa di una Volkswagen Golf rubata a Molfetta
Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Maltrattamenti in casa, braccialetto elettronico al marito violento Il provvedimento d'urgenza del Tribunale di Bari applicato dopo la denuncia della donna. Applicata la misura cautelare
Ai domiciliari, viola gli obblighi: insegnante 57enne finisce in carcere Ai domiciliari, viola gli obblighi: insegnante 57enne finisce in carcere L'uomo, residente a Molfetta e accusato del reato di maltrattamenti in famiglia, è stato arrestato dai Carabinieri
Trovate in casa con la cocaina: 48enne passa dal carcere ai domiciliari Trovate in casa con la cocaina: 48enne passa dal carcere ai domiciliari La donna, arrestata lo scorso 6 marzo, su istanza del proprio legale, ha ottenuto l'alleggerimento della misura cautelare
Perquisizione in casa, spunta la cocaina. Arrestate due donne di Molfetta Perquisizione in casa, spunta la cocaina. Arrestate due donne di Molfetta In manette una 48enne e una 41enne, entrambe già note: sequestrati dai Carabinieri anche 2 grammi di hashish e 745 euro
Maxi-confisca: le indagini iniziate nel 2016. La difesa: «Diremo la nostra» Maxi-confisca: le indagini iniziate nel 2016. La difesa: «Diremo la nostra» Nel mirino Giuseppe Manganelli: l'attività avviata dopo alcuni controlli stradali. L'avvocato Poli: «A breve le nostre precisazioni»
Maxi confisca all'imprenditore Manganelli: sigilli all'impero da 50 milioni Maxi confisca all'imprenditore Manganelli: sigilli all'impero da 50 milioni Operazione dei Carabinieri: tra i beni confiscati 15 fabbricati, tra i quali la villa, con vista mare, dove vive il 55enne
Controlli in città dopo l'omicidio De Gennaro: sette arresti, sequestrata droga Controlli in città dopo l'omicidio De Gennaro: sette arresti, sequestrata droga Sei le persone arrestate per detenzione di cocaina, hashish e marijuana, un settimo per evasione dai domiciliari
© 2001-2024 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.