Vaccinazioni
Vaccinazioni

I vaccini diventano obbligatori. Ma nell'Asl Ba crollano

41 i centri sul territorio (compreso quello di Molfetta). 12 milioni i costi sostenuti ogni anno

Dal prossimo anno scolastico sarà obbligatorio vaccinare i propri figli. Come è noto è quanto disposto dalla Legge fortemente voluta dal Ministro della Salute Beatrice Lorenzin che punisce anche i genitori con sanzioni superiori ai 7 mila Euro fino ai casi più gravi nei quali si rischia di perdere la potestà genitoriale.

Il tema, dunque, è di strettissima attualità tanto che l'Asl Bari ha diramato i dati relativi alle viccinazioni eseguite nei quarantuno centri preposti sul territorio di competenza, tra cui quello di Molfetta.

Ad emergere, dalle parole di Rossella Squicciarini, igienista e dirigente medico e referente per l'Asl della "Sorveglianza e profilassi delle malattie infettive", è un quadro magrissimo, fatto di un calo netto della profilassi e del conseguente aumento delle malattie, anche di quelle ritenute erroneamente più banali per le quali si registrano picchi sconosciuti fino a qualche stagione fa.
In particolar modo i dati sarebbero in forte calo per le vaccinazioni facoltative.

Così, un esempio su tutti riguarderebbe il morbillo: la media dei vaccinati dall'Asl Bari sarebbe al di sotto di quella raccomandata dall'Oms.

Tuttavia, prima di conoscere gli "effetti della Legge Lorenzin" bisognerà attendere.
«Un effetto lo potremo misurare solo quando la coorte avrà chiuso il ciclo vaccinale», ha affermato Domenico Lagravinese, dirigente del Dipartimento prevenzione dell'Asl. Bisognerà dunque aspettare almeno due anni e vedere come si comporteranno i genitori dei neonati.

Capitolo a parte per i costi. L'Asl impiega annualmente 12 milioni di Euro.
  • asl
  • vaccini
Altri contenuti a tema
Dalla ASL Bari 30mila lettere per il recupero di esenzioni non dovute Dalla ASL Bari 30mila lettere per il recupero di esenzioni non dovute Ecco cosa deve fare chi ha ricevuto il richiamo
1 V-Day per Linda Tavella: è di Molfetta una delle prime vaccinate contro il Covid V-Day per Linda Tavella: è di Molfetta una delle prime vaccinate contro il Covid L'assistente sociale sottoposta al vaccino in mattinata. Tra venti giorni il richiamo
Dalla ASL di Bari indicazioni per chi rientra in Puglia dalle nazioni a rischio Dalla ASL di Bari indicazioni per chi rientra in Puglia dalle nazioni a rischio Linee guida conformi all'ordinanza di Michele Emiliano
Protesta disabili, delegato regionale Fioto, Squeo: «accordo tariffario alternativa alla gara per le protesi» Protesta disabili, delegato regionale Fioto, Squeo: «accordo tariffario alternativa alla gara per le protesi» Lo stato di agitazione delle associazioni di categoria dei disabili parte dalla mancata fornitura delle protesi da parte dell’Asl Ba
Il Comune di Molfetta conferma il servizio di trasporto per i disabili Il Comune di Molfetta conferma il servizio di trasporto per i disabili Le persone con disabilità potranno raggiungere i centri di riabilitazione
Aggressione medici. Sanguedolce: «Entrambi vogliono rientrare al più presto a lavoro» Aggressione medici. Sanguedolce: «Entrambi vogliono rientrare al più presto a lavoro» Il direttore generale dell'Asl Bari, in una nota, mette in evidenza l'abnegazione dei due dirigenti aggrediti
1 Intascò tangente da imprenditore di Molfetta, medico licenziato dalla Asl Intascò tangente da imprenditore di Molfetta, medico licenziato dalla Asl Arrestato nel 2014 in flagranza di reato, l'uomo ha patteggiato 3 anni e 4 mesi. Ora il licenziamento
Scuola e obbligo dei vaccini. I chiarimenti dell'Assessore alla Socialità, Istruzione e Ambiente Ottavio Balducci Scuola e obbligo dei vaccini. I chiarimenti dell'Assessore alla Socialità, Istruzione e Ambiente Ottavio Balducci L'elenco delle certificazioni che bisogna presentare agli istituti scolastici
© 2001-2021 MolfettaViva � un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.