Porto
Porto

Fondi per il mercato ittico all'ingrosso di Molfetta: il parere del GAL Ponte Lama

Il GAL ha supportato tecnicamente il Comune: 662 mila Euro per l'opera

Pubblicata sul BURP la graduatoria definitiva per interventi finalizzati alla valorizzazione di "Porti, luoghi di sbarco, sale per la vendita all'asta e ripari di pesca" finanziati dalla Misura 1.43 del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca 2014/2020.

Nei primi posti di tale graduatoria figurano i progetti presentati dal Comuni di Bisceglie e Molfetta con il supporto tecnico del Gruppo di Azione Locale Ponte Lama che in questo modo conferma il suo ruolo di agenzia di sviluppo locale.

"Investimenti necessari al miglioramento dell'infrastruttura del Mercato Ittico pubblico all'ingrosso del Comune di Bisceglie" è il titolo della progettualità che intende riqualificare un luogo nevralgico per il commercio del pescato della locale flottiglia peschereccia che, pur risentendo della crisi del settore, sicuramente può con adeguati interventi di potenziamento infrastrutturale conservare e riconquistare un ruolo di assoluto protagonismo nei processi di smercio dell'ittico a livello regionale e nazionale. Sarà possibile, infatti, potenziare l'infrastruttura e relativa sala d'asta, le attrezzature, i macchinari e i relativi impianti migliorandone le condizioni di igiene, qualità e sicurezza alimentare dei prodotti e l'efficienza energetica del Mercato stesso con un finanziamento pari a 479.405,60 euro.
"Investimenti per la riqualificazione ed ammodernamento del Mercato Ittico Pubblico all'ingrosso del Comune di Molfetta", è il secondo progetto ammesso a finanziamento che, nella consapevolezza della pesante crisi del settore ittico locale e della conseguente progressiva perdita di competitività dell'attuale struttura mercatale nelle nuove dinamiche della filiera ittica, intende potenziare l'infrastruttura, le attrezzature, i macchinari e i relativi impianti del Mercato sito in via Banchina San Domenico e relative sale d'asta e strutture ausiliare, con un contributo di 662.808,99 euro, al fine di aumentare la redditività delle imprese di pesca locali e la qualità dei prodotti locali.

Superfluo rimarcare che le Città di Bisceglie e Molfetta hanno una forte ed antica tradizione per quanto riguarda il comparto ittico; per questo motivo, infatti, la pesca è da sempre un'attività fondamentale sia dal punto di vista economico che dal punto di vista sociale e culturale.

Il Presidente e il Consiglio di Amministrazione del GAL Ponte Lama esprimono grande soddisfazione per il lavoro svolto dalla società consortile nel saper intercettare per i nostri Comuni questi importanti finanziamenti, che daranno certamente slancio ad un comparto fondamentale del territorio.
  • GAL Ponte Lama
Altri contenuti a tema
Gal Ponte Lama, nuovo bando "Start&Go" dedicato alle iniziative di impresa Gal Ponte Lama, nuovo bando "Start&Go" dedicato alle iniziative di impresa Coinvolti i Comuni di Bisceglie, Molfetta e Trani
Start&go: prorogata la scadenza del bando che finanzia le iniziative di impresa Start&go: prorogata la scadenza del bando che finanzia le iniziative di impresa Il progetto riguarda le città di Molfetta, Trani e Bisceglie
Il GAL Ponte Lama chiude in attivo il 2021 Il GAL Ponte Lama chiude in attivo il 2021 Le parole dei protagonisti del Gruppo di Azione Locale
Bando start&go: a Lama Scotella il primo incontro informativo Bando start&go: a Lama Scotella il primo incontro informativo Evento tecnico - formativo promosso dal GAL Ponte Lama
Leader start up innovation, torna la due giorni organizzata dal Gal Ponte lama Leader start up innovation, torna la due giorni organizzata dal Gal Ponte lama Si parte alle oore 16:15 di oggi a Palazzo Tupputi
Gal Ponte Lama: al via l'attività concertativa per fronteggiare l'emergenza Covid Gal Ponte Lama: al via l'attività concertativa per fronteggiare l'emergenza Covid Oggi il primo tavolo tecnico per illustrare strategie e progetti
Gal Ponte Lama capofila di un nuovo progetto sulle produzioni agricole locali Gal Ponte Lama capofila di un nuovo progetto sulle produzioni agricole locali Presentato il piano di attuazione: iniziativa al via
Con il Gal fondi a Molfetta per nuove forme di utilizzo degli spazi verdi Con il Gal fondi a Molfetta per nuove forme di utilizzo degli spazi verdi L'obiettivo è valorizzare la tradizione colturale locale e rilanciare l’attività turistico-didattica legata alla terra e alla ruralità
© 2001-2022 MolfettaViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
MolfettaViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.